Home Tags Spezie

Sei nella sezione: Spezie

Le spezie sono prodotti alimentari vegetali essiccati, estratti da parti della pianta come il fiore (chiodo di garofano), le bacche (pepe nero), la corteccia (cannella), i semi (cumino) e la radice (zenzero) che, grazie alla loro azione aromatizzante, rappresentano un ingrediente presente sulle nostre tavole da millenni.

Spesso però ci si dimentica che oltre a fornire gusto alle pietanze, vantano numerose proprietà che le rendono utilizzabili in numerossisime condizioni fisiologiche e/o patologiche, spesso addirittura in sinergia coi farmaci, come l’infiammazione, l’iperglicemia, le difficoltà digestive, il dolore e molto altro.

Dal punto di vista nutrizionale e salutistico è sempre consigliabile l’utilizzo delle spezie in cucina allo scopo di accentuare l’aroma della pietanza, senza dover eccedere con la quantità di sale, grassi, o zucchero riducendo di conseguenza l’aggiunta di elevate quantità di sodio e di calorie extra. Vediamo di seguito una sintesi delle proprietà delle principali spezie utilizzate a tavola:

Spezia: Proprietà:
Anice stellato Antibiotico, antiossidante, antimicotico e antibatterico
Cannella Ipoglicemica, antimicrobica, antiossidante, agisce nel ridurre il colesterolo totale, i trigliceridi e la pressione arteriosa
Cardamomo Antiemetico, digestivo e antinfiammatorio
Chiodi di garofano Antinfiammatori e antidolorifici
Cumino Digestivo, depurativo e disinfettante
Curcuma Antinfiammatoria, disintossicante epatica, antidolorifica e antidegenerativa
Noce moscata Antidolorifica e aumenta la pressione sanguigna
Pepe nero Facilita la digestione, aumenta l’assorbimento della curcumina e antiossidante
Peperoncino Vasodilatatore, analgesico, digestivo, tonificante e favorisce il controllo dell‘appetito: 1 mg di peperoncino abbassa la grelina, l’ormone della fame, aumentando il senso di sazietà
Vaniglia Antisettica, calmante e antiossidante
Zafferano Contiene quercitina (flavonoide) e crocina (carotenoide) che aumentano la fluidità del sangue e abbassano il colesterolo
Zenzero Antinfiammatorio, digestivo, antiemetico, antiossidante e vasodilatante

 
Ecco qualche consiglio per utilizzare le spezie nel quotidiano:

  • Caffè aromatizzato al cardamomo: pestate con un mortaio qualche cucchiaio di buona miscela di caffè insieme a tre semi di cardamomo, fino ad ottenere una polvere sottile e omogenea;
  • Acqua aromatizzata alla zenzero: sbucciate e tagliate a fettine un pezzetto di radice di zenzero e, immerso in acqua, lasciatelo riposare in frigorifero tutta la notte. Potete aggiungere a piacere anche frutta, erbe aromatiche e verdure;
  • Se volete assimilare al meglio le proprietà della curcumina, il principio attivo della curcuma, ricordatevi di abbinarla al pepe nero;
  • Per ridurre l’indice glicemico della vostra macedonia o di un frullato, aggiungete un cucchiaino di cannella in polvere!

Grazie ai principi attivi presenti nelle varie spezie è bene ricordare che è importante farne un uno appropriato perché un abuso può risultare molto pericoloso per la nostra salute. Ne è un esempio la noce moscata, fonte di miristricina ed elemicina che, a dosi eccessive può causare addirittura allucinazioni!

Piante e foglie di rosmarino

Rosmarino: proprietà nutrizionali, benefici, uso e controindicazioni

Le proprietà del rosmarino ne fanno una spezia particolarmente apprezzata nel mondo culinario. In aggiunta, le sue applicazioni nell’ambito della medicina popolare suscitano, da...
Foglie di salvia sfusa

Salvia, digestiva e antinfiammatoria: ecco proprietà nutrizionali, benefici, uso e controindicazioni

La salvia è una piccola pianta aromatica ricchissima di nutrienti e sostanze attive che le conferiscono numerose proprietà, soprattutto per la donna in menopausa...
Pianta di ginepro con foglie e bacche

Ginepro, antiossidante e antibatterico: ecco proprietà, benefici, uso e controindicazioni

Il ginepro è una pianta che dona moltissime proprietà benefiche: dall’attività antiossidante e antinfiammatoria a quella antimicrobica. Attenzione all’utilizzo in caso di gravidanza o...
Foglie e pianta di alloro

Alloro, antinfiammatorio e benefico per l’intestino: ecco proprietà, benefici, uso e controindicazioni

L’alloro è una pianta dal profumo intenso e dalle numerose proprietà. Spaziando dalle applicazioni culinarie alla fitoterapia, l’alloro trova una collocazione importante come alleato...
Biscotti misti alla cannella

Biscotti alla cannella: ricetta light senza burro e uova e 4 varianti salutari

Deliziosi e profumati, i biscotti alla cannella sono leggeri e veloci da preparare. Potete mangiarli a colazione insieme ad una tazza di te verde,...
Noce moscata sopra un tavolo da cucina

Noce moscata in cucina: idee, consigli e abbinamenti

Dal sapore forte e ricca di proprietà benefiche, la noce moscata è una spezia molto usata in cucina, che si può abbinare a piatti...
Timo fresco in mazzetti legati

Timo, uno degli alimenti più ricchi di calcio e ferro: ecco proprietà e benefici

Il timo è una piccola pianta aromatica da sempre utilizzata per la cura del raffreddore e in caso di problematiche digestive e che possiede...
Curcuma in polvere e fresca tagliata a fette sopra un tavolo

Curcuma: proprietà curative e controindicazioni della spezia ayurvedica

La curcuma è una spezia dalle mille proprietà benefiche, usata da tempo nella tradizione orientale ed introdotta recentemente nella medicina moderna. Ma siamo sicuri...
Foglie di basilico fresco sopra un tagliere

Basilico, digestivo e antiossidante: ecco proprietà e benefici per la salute

Pianta aromatica verde brillante e dall'aroma caratteristico, il basilico è un alimento ricco di sali minerali e antocianine dalle molteplici proprietà: utile per il...
Immagine - Semi di cumino in una ciotola

Cumino per dimagrire: ecco le proprietà dimagranti del cumino

Nell’antichità era tra le spezie più note per le sue proprietà curative: oggi, oltre a dare alle pietanze un gusto particolare, il cumino è...