Tisana di alloro, un aiuto per digerire meglio: benefici, ricetta e 5 varianti da provare

La tisana di alloro è buona, rinfrescante, digestiva ed è molto facile da fare a casa. Scopri a cosa fa bene, come si prepara e 5 varianti per tutti i gusti.

L’alloro è una pianta aromatica originaria delle regioni mediterranee e viene utilizzata per aromatizzare cibi e bevande, oltre che per scopi decorativi o curativi. La tisana di alloro è una bevanda a base di foglie di alloro che, oltre ad essere molto profumate, sono ricche di proprietà benefiche e aiutano a sostenere la salute sotto diversi aspetti.

Tisana con foglie di alloro in una tazza

Come molti altri rimedi naturali, infatti, la tisana di alloro è stata usata a lungo per la sua capacità di trattare una varietà di disturbi, come il mal di testa, le infezioni del tratto urinario, il gonfiore alla pancia, la digestione lenta e la stitichezza. La tisana di alloro è facile da preparare, ha un sapore gradevole ed è un modo semplice per sfruttare le proprietà di questa pianta, molto diffusa nel nostro Paese.

I benefici della tisana di alloro

Le foglie di alloro sono ricche di sostanze antiossidanti, oli essenziali e minerali che hanno dimostrato essere utili per affrontare diversi disturbi. Una tisana preparata con le foglie fresche o essiccate, pertanto, fa bene per:

  • Fare il pieno di antiossidanti: il tè all’alloro è una ricca fonte di antiossidanti, tra cui acido caffeico, quercetina e rutina. Questi antiossidanti aiutano a ridurre lo stress ossidativo causato da un eccesso di radicali liberi e la relativa infiammazione cronica ad essi associata, contribuendo quindi a prevenire malattie croniche e cardiovascolari [1];
  • Ridurre l’infiammazione: oltre ad essere antiossidante, la bevanda all’alloro può aiutare a ridurre l’infiammazione nel corpo. Gli studi hanno dimostrato che i composti nelle foglie di alloro possono inibire il rilascio di citochine pro-infiammatorie, sostanze coinvolte nelle risposte infiammatorie. Per questo motivo può aiutare ad alleviare mal di testa e dolori articolari. Inoltre, questa bevanda viene utilizzata tradizionalmente anche per combattere i sintomi influenzali;
  • Favorire la digestione e sgonfiare la pancia: la tisana all’alloro ha proprietà carminative e digestive, può pertanto essere utile per sgonfiare la pancia e digerire meglio, contribuendo al benessere generale dell’apparato digerente. Sembra, inoltre, che l’alloro possieda effetti gastro-protettivi, aiutando a prevenire gastrite e ulcera [2];
  • Ottenere effetti antibatterici: una delle attività più note dell’alloro è la sua proprietà antibatterica, che lo rende un alleato nel contrastare infezioni di vario tipo [3].

5 benefici della tisana di alloro

Come preparare la tisana di alloro

Preparare la tisana di alloro è molto semplice. Innanzitutto, bisogna raccogliere le foglie della pianta e lavarle accuratamente; se avete la fortuna di avere una piantina di alloro in giardino o sul balcone potete utilizzare direttamente le foglie della pianta appena raccolte (controllate che siano verdi e fresche).

Per ogni tazza di tisana saranno necessarie circa 4 o 5 foglie. Una volta che le foglie sono state lavate, possono essere sminuzzate grossolanamente e utilizzate fresche per la preparazione dell’infuso. In alternativa è possibile lasciarle seccare al sole o acquistarle in erboristeria già essiccate.

In ogni caso, il procedimento per fare il decotto di alloro è il medesimo:

  • Portate ad ebollizione un pentolino di acqua (circa 250 ml) e aggiungete le foglie di alloro;
  • Quindi lasciate bollire a fuoco lento per 2 o 3 minuti, coprendo il pentolino con un coperchio;
  • Spegnete il fuoco e lasciate in infusione altri 7-10 minuti, prima di filtrare e bere.

Tempi di infusione più lunghi porteranno ad un sapore più amaro e intenso. La tisana di alloro può essere bevuta calda o fredda. Se la bevete contro raffreddore o sintomi influenzali è comunque consigliabile berla calda per sfruttare le doti decongestionanti del calore. In caso di tosse o mal di gola, poi, potrebbe essere utile aggiungere anche un cucchiaino di miele.

Quando bere il decotto di alloro

La tisana di alloro può essere consumata in qualsiasi momento della giornata fino a 2 o 3 tazze al giorno, per beneficiare delle proprietà viste sopra. In alcuni casi però può rivelarsi più utile berla in determinati momenti della giornata. Se abbiamo fatto un pasto abbondante e ci sentiamo appesantiti, ad esempio, possiamo berla dopo il pasto, eventualmente abbinata ad altri ingredienti (come vedremo fra poco); se abbiamo i sintomi influenzali possiamo berne 2 o 3 tazze al giorno per trovare un po’ di sollievo; se abbinata ad erbe rilassanti possiamo berla la sera, dopo cena, per rilassarsi e favorire la digestione. In altri casi può essere bevuta al mattino per iniziare la giornata con una bevanda calda e ricca di benefici.

La tisana di alloro fa dimagrire?

Premesso che non esistono rimedi o bevande che fanno dimagrire di per sè, la tisana di alloro ha proprietà sgonfianti, pertanto può contribuire a ridurre la pancia gonfia. Inoltre favorisce il benessere intestinale e può avere effetto diuretico (specialmente se unita a piante drenanti), molto utile contro la ritenzione idrica; tutto questo contribuirà positivamente al mantenimento della linea, a patto di inserire la bevanda nel contesto di una dieta bilanciata e regolare attività fisica.

5 varianti della tisana di alloro

Oltre alla ricetta classica con acqua e alloro, è possibile ottenere alcune varianti della tisana, addizionando al procedimento ulteriori erbe o spezie. Lo scopo di tali modifiche è quello di conferire al preparato finale proprietà fitoterapiche aggiuntive o di potenziare le proprietà curative già caratterizzanti l’alloro. Di seguito vi proponiamo 5 ricette di tisane che prevedono l’uso di alloro e altre piante.

1 Tisana alloro e zenzero (antinausea e stimolante del metabolismo)

La tisana con alloro e zenzero unisce le qualità dell’alloro a quelle dello zenzero, conferendo alla tisana una potente azione antinausea. Inoltre, lo zenzero è in grado di stimolare il metabolismo e può essere utile introdurlo in un regime alimentare finalizzato alla perdita di peso.

Per realizzare questa variante, occorre procurarsi un paio di cm di radice di zenzero fresco, eliminarne la buccia e tagliarlo grossolanamente in pezzetti più piccoli. Quindi si porta ad ebollizione un pentolino di acqua e si lascia bollire lo zenzero insieme alle foglie di alloro per 4 o 5 minuti. Successivamente si spegne il fuoco e si lascia in infusione altri 6 o 7 minuti, a questo punto occorre filtrare e bere. Questa tisana può essere bevuta calda o fredda durante l’arco della giornata, fino a 3 tazze al giorno.

2 Alloro, semi di finocchio e anice (sgonfiante e digestiva)

Per l’incremento dell’attività carminativa attribuita all’alloro, è possibile porre in ebollizione, in aggiunta alle foglie di alloro, anche dei semi di finocchio e anice, ottenendo una tisana dall’aroma avvolgente e mirata al trattamento dei gonfiori addominali. Qualora non si disponesse dei semi, è possibile aggiungere al preparato con acqua e alloro anche uno o due filtri di camomilla setacciata, potenziando l’effetto rilassante della tisana.

3 Tisana alloro, tarassaco, ortica e betulla (drenante e depurativa)

Questa preparazione vede l’abbinamento dell’alloro a piante dal potere drenante e depurativo, pertanto può essere utile assumerla per contrastare i ristagni di liquidi o nei cambi di stagione, specialmente in primavera. La preparazione prevede sia decozione che infusione e, per ogni tazza di acqua, saranno necessari: 2 foglie di alloro, mezzo cucchiaino di radici di tarassaco, un cucchiaino di foglie di ortica e uno di foglie di betulla.

Come prima cosa portiamo ad ebollizione l’acqua, una volta raggiunto il bollore aggiungiamo il tarassaco e le foglie di alloro, quindi lasciamo bollire per 2 o 3 minuti a fuoco lento, una volta trascorso questo tempo spegniamo il fuoco e aggiungiamo il resto degli ingredienti, lasciando in infusione il tutto per 10-12 minuti, quindi filtrare il preparato. Il sapore di questa tisana può risultare un po’ amaro, pertanto, se gradito, dolcificare con un cucchiaino di miele. È possibile bere fino a 3 tazze al giorno di questa tisana partendo già dal mattino, prima di colazione.

4 Tisana alloro, lavanda, melissa e tiglio (rilassante e antistress)

Se state cercando una tisana di alloro da bere alla sera, questa preparazione è l’ideale perché vede l’aggiunta di piante rilassanti e antistress quali lavanda, tiglio e melissa.

Per la preparazione si procede innanzitutto facendo bollire in 250 ml di acqua 2 foglie di alloro per pochi minuti, quindi si spegne il fuoco e si aggiunge un cucchiaino di lavanda, uno di melissa e uno di tiglio, da lasciare in infusione per 10 minuti circa, quindi si filtra e si beve. Il momento migliore per bere questa tisana è alla sera, dopo un pasto abbondante o semplicemente per favorire il rilassamento ma può essere bevuta anche durante la giornata per ridurre lo stress.

5 Tisana con foglie di alloro e buccia di limone (digestiva)

Quando vi sentite un peso sullo stomaco che non riuscite a far passare, questa tisana può fare al caso vostro. Nota come “canarino“, è il classico rimedio della nonna per digerire bene e far passare un “peso sullo stomaco”.

La tisana di alloro e limone è molto semplice da preparare: per ogni tazza di acqua sarà necessaria la scorza di un limone biologico e 2 foglie di alloro. Una volta portata ad ebollizione l’acqua, si mettono a bagno le foglie di alloro e i pezzetti di scorza di limone, quindi si lascia bollire il tutto per 10-15 minuti. Trascorso questo tempo, la bevanda avrà acquisito un bel colore giallo, a questo punto si spegne il fuoco e si lascia raffreddare qualche minuto, poi si filtra e si beve ancora caldo. Se lo gradite, potete aggiungere anche un po’ di succo di limone quando la bevanda sarà tiepida.

Viversano.net

VIVERSANO.net è il sito di riferimento per la sana alimentazione, i rimedi naturali per essere sempre in forma e in salute e la cosmesi naturale. Siamo online dal 2012 con la missione di creare una risorsa utile ed affidabile per promuovere uno stile di vita più sano e naturale.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio