Home Alimentazione Mangiare sano Come usare in cucina le spezie e le erbe aromatiche

Come usare in cucina le spezie e le erbe aromatiche

Ultima modifica: 25 aprile 2018

360
0
Spezie ed erbe aromatiche come usarle in cucina

Profumate e ricche di proprietà benefiche, le spezie e le erbe aromatiche conferiscono un sapore e un aroma unico alle pietanze. Vediamo come usarle in cucina per sfruttarle al meglio.

Le spezie e le erbe aromatiche possono essere usate in cucina per dare vita a piatti originali, profumati o speziati. Il loro utilizzo in cucina consente di diminuire notevolmente l’uso del sale da cucina, in quanto donano ai piatti particolari sapori che permettono di ridurre la quantità di sale utilizzato. La diminuzione dell’uso del sale in cucina ha diversi vantaggi per la salute.

Innanzitutto, non fa aumentare la pressione arteriosa, quindi l’uso di erbe aromatiche rappresenta un’ottima abitudine per le persone che soffrono di pressione alta. Inoltre, l’utilizzo di sale eccessivo per condire i piatti, porta a ritenzione idrica e conseguente aumento della cellulite, inestetismo cutaneo che compare nelle donne, soprattutto coloro che hanno un’alimentazione povera di verdure e ricca di alimenti salati.

Utilizzare spezie ed erbe aromatiche in cucina ci permette di scoprire sapori nuovi, potendo cucinare lo stesso piatto più volte ma in modo diverso, cambiando spezie, superando la monotonia che a volte può esserci in cucina.

Infine, usando spesso le spezie ed erbe aromatiche in cucina possiamo beneficiare delle loro proprietà salutari, dalle proprietà antinfiammatorie a quelle ipoglicemizzanti, antisettiche e digestive così come le proprietà diuretiche e carminative. Vediamo adesso come utilizzare le spezie e le erbe aromatiche in cucina.

Come usare le spezie in cucina

Numerose sono le spezie che possiamo utilizzare in cucina, ognuna con un caratteristico sapore, quindi ve ne sono per tutti i gusti. Le spezie più comuni sono la cannella, il curry, la curcuma, i chiodi di garofano, la noce moscata, pepe, peperoncino, zafferano e zenzero. Per conservare il loro aroma e sapore, tenetele ben chiuse in appositi contenitori e, se possibile, acquistate le spezie intere, macinandole al momento con un mortaio o un macinino.

✓ Aggiungetele alla tisane

Alcune tisane possono essere rese profumate e ricche di proprietà, ad esempio aggiungendo spezie come la cannella in polvere o i chiodi di garofano. Aggiungete mezzo cucchiaino di cannella in polvere ad una tisana rilassante, a base di camomilla e melissa, oppure fate bollire 3 chiodi di garofano insieme alla radice di zenzero, per una tisana antisettica e decongestionante.

✓ Insaporite i piatti a base di verdura e patate

Le spezie possono essere aggiunte alle verdure, per renderle più saporite e sempre diverse. Ad esempio, si può aggiungere del pepe nero o del curry alla verdura stufata o al vapore. Per le patate è molto utilizzata la noce moscata.

✓ Usatele nei dolci

Alcune spezie sono ottime per aromatizzare i dolci, un esempio sono la cannella, la vaniglia e i chiodi di garofano. La cannella in polvere e la vaniglia possono essere usate per insaporire torte e biscotti, mentre i chiodi di garofano possono essere fatti bollire nel latte che poi useremo per preparare una crema.

✓ Condite piatti a base di carne e pesce

Invece di preparare intingoli pesanti e calorici, sia la carne che il pesce possono essere conditi con le spezie. Famoso è, per esempio, il pollo al curry. Oppure si può usare la paprika per gli spezzatini, e il pepe rosa per il pesce.

✓ Aggiungetele alle salse

Con le spezie si possono creare delle salse, ad esempio con una stessa base di yogurt greco si possono preparare salse con diversi sapori, ad esempio al curry, allo zafferano o al peperoncino.

✓ Aromatizzate frullati ed estratti

Anche i frullati e gli estratti possono essere resi originali con l’aggiunta di varie spezie, come la cannella o la vaniglia, per renderle dolci, oppure la curcuma e lo zenzero, per aggiungere un effetto antinfiammatorio.

✓ Colorate i vostri piatti

Alcune spezie, come il curry e lo zafferano, sono dotati di pigmenti che quindi colorano i piatti, in questo caso di giallo. Possono essere quindi usati per colorare salse, condimenti o la pasta e il riso.

Come usare le erbe aromatiche in cucina

Le erbe aromatiche, sono costituite da parti verdi o steli di vegetali quali alloro, basilico, cerfoglio, erba cipollina, maggiorana, origano, prezzemolo, rosmarino, salvia e timo. Anche le erbe aromatiche possono essere utilizzate in vari modi in cucina, inoltre esse possono essere usate fresche oppure secche, le quali conferiscono maggiore aroma. Vediamo come usarle in cucina.

✓ Usatele per aromatizzare salse e purè

Le erbe aromatiche possono essere utilizzate, tritate, come le spezie, per insaporire le salse a base di yogurt, ma anche la besciamella, così come il purè di patate.

✓ Aggiungetele alla marinatura della carne

Per rendere più morbida la carne, molto spesso essa viene fatta marinare in liquidi ad esempio a base di succo di limone e olio. A questi possono essere aggiunti uno o più tipi di erbe aromatiche, fresche o secche, per renderle la carne più saporita e aromatizzata.

✓ Mettetele nell’acqua della cottura a vapore

Un trucco per insaporire le pietanze cotte al vapore, come le verdure, ma anche il pesce o la carne, è quella di mettere delle erbe aromatiche fresche o secche nell’acqua utilizzata per la cottura. In questo modo, infatti, i componenti volatili delle erbe si diffonderanno con il vapore.

✓ Donate sapore alle patate

Le patate possono essere insaporite da un mix di erbe aromatiche, tritate e versate nell’olio che farà da condimento. In questo modo, possiamo evitare l’uso del sale, o diminuirlo notevolmente.

✓ Insaporite le zuppe

Per non mangiare la solita zuppa, aggiungete qualche foglia di origano, salvia o basilico e vedrete che differenza!

✓ Profumate la macedonia di frutta

La macedonia di frutta può essere facilmente aromatizzata aggiungendo qualche fogliolina di menta ma anche di basilico o di timo.

✓ Create un sale aromatizzato

Possiamo creare facilmente un sale aromatizzato, tritando il sale in un frullatore con un mix di erbe aromatiche secche. Esso può essere conservato in un contenitore e usato all’occorrenza per condire i piatti.

Vi sono piaciute le nostre idee per utilizzare le spezie e le erbe aromatiche in cucina? Fatecelo sapere lasciandoci un commento e diteci se conoscete altri modi per usarle.

Dove acquistare alcune spezie ed erbe aromatiche

Cannella in polvere

Questa cannella proviene da agricoltura biologica ed ha un aroma delicato, indicato per i prodotti da forno, per la preparazione dei dolci, per il pane e come ingrediente negli infusi alla frutta.

Curcuma in polvere

Dal cuore della radice di curcuma si ottiene una polvere dal colore arancione intenso. Il colore della curcuma è molto importante per riconoscerne la qualità, più il colore è aranciato più la curcuma è il risultato di una lavorazione artigianale che ne ricava il cuore centrale più terapeutico.

Origano Bio

Pregiato origano biologico essiccato al sole. Aroma squisito, proveniente da una produzione saggia e rispettosa della Sicilia.

Maggiorana

La maggiorana è un’importante pianta nella tradizione culinaria italiana e greca e può essere utilizzata in cucina per insaporire diverse pietanze.

Hai letto: Come usare in cucina le spezie e le erbe aromatiche
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Barbara Ziparo
Barbara Ziparo è biologa nutrizionista, laureata con 110 e lode in Scienze della Nutrizione Umana, iscritta all’albo dei biologi. Appassionata da sempre delle proprietà curative degli alimenti, oggi effettua tirocinio volontario presso il reparto di Nutrizione Clinica di Catanzaro ed esercita la libera professione a Catanzaro e provincia e a Roma, effettuando valutazione dello stato nutrizionale e dei fabbisogni nutritivi ed energetici, percorsi di rieducazione alimentare, elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in particolari condizioni fisiologiche e patologiche. - barbaraziparonutrizionista.blogspot.it/. Per contatti telefonici: 3421474619

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here