Home Benessere Rimedi naturali Male ai denti: 10 rimedi casalinghi per alleviarlo 

Male ai denti: 10 rimedi casalinghi per alleviarlo 

Ultima modifica:10 Ottobre 2021

0

Scopriamo i rimedi naturali più efficaci per alleviare il male ai denti.

Il male ai denti è un fastidio che colpisce molte persone, più o meno di frequente. Chi lo ha avuto sa quanto può essere fastidioso e snervante avere male ai denti. Il dolore può essere causato da diversi problemi e l’intensità può essere più o meno forte.

Donna con male ai denti

In farmacia esistono diversi antidolorifici per alleviare il problema, ma per chi non volesse fare uso di medicinali o non avesse modo di recarsi in farmacia nell’immediato, ci sono alcuni rimedi casalinghi efficaci contro il male ai denti che possono aiutare ad alleviare il dolore, in attesa di una visita dentistica, sempre consigliata nel caso di male ai denti, specialmente se il dolore si prolunga nei giorni.

Rimedi naturali per il male ai denti

Vediamo ora quali sono i rimedi che possono essere d’aiuto per ridurre il male e l’infiammazione ai denti, almeno temporaneamente, nell’attesa della visita dentistica.

1 Aglio

L’aglio, grazie alla presenza di allicina, è un ottimo antibatterico naturale e sembra avere anche azione antidolorifica. Contro il male ai denti, si prende uno spicchio di aglio sbucciato e lo si pone direttamente sul dente dolorante. Lo si può anche tritare grossolanamente e “spalmarlo” anche attorno alla gengiva. Nel giro di poco il dolore si allevierà (non tenere l’aglio per più di 1 minuto). Se non da fastidio il sapore dell’aglio, questo è un ottimo rimedio contro il male ai denti.

2 Chiodi di Garofano

I chiodi di garofano sono uno degli antidolorifici naturali più potenti. La loro azione è dovuta principalmente alla presenza di eugenolo, una molecola utilizzata anche per la preparazione di anestetici. In caso di male ai denti, quindi, i chiodi di garofano sono ideale per intorpidire ed anestetizzare il dente solorante. Lo si usa ponendo direttamente un chiodo di garofano vicino alla parte dolorante. Nel giro di breve, l’effetto antidolorifico si farà sentire. [1]

3 Impacchi freddi

Un modo efficace per alleviare velocemente il male ai denti è quello di applicare un impacco freddo in prossimità della zona dolorante. Il freddo, infatti, ridurrà la sensibilità nell’area in cui viene applicato, riducendo di conseguenza il dolore. L’ideale sarebbe usare del ghiaccio avvolto in un panno, da appoggiare delicatamente sulla guancia in prossimità della parte dolorante.

4 Risciacquo con acqua e sale

Quando si avverte il dolore ad un dente, sciacquare la bocca con una soluzione di acqua e sale può aiutare a trovare sollievo, almeno temporaneamente. Il sale, infatti, gode di proprietà antibatteriche e aiuta a ridurre l’eventuale gonfiore alla gengiva. Fare la soluzione è molto semplice: è sufficiente sciogliere un pugno di sale nell’equivalente di un bicchiere di acqua. Fare, poi, dei risciaqui come fosse un collutorio, anche più volte.

5 Zenzero

Lo zenzero è un ottimo antinfiammatorio naturale e svolge anche azione antidolorifica. Per contrastare il male ai denti si prende un pezzo di zenzero fresco e lo si pone a ridosso del dente dolorante. L’azione antisettica e antidolorifica dello zenzero dovrebbe alleviare il dolore nel giro di pochi minuti.

6 Limone e olio di oliva

Un rimedio della nonna prevede l’uso di limone e olio di oliva per alleviare il dolore ai denti. In questo caso, si prende un bicchierino di olio di oliva e vi si spreme dentro uno spicchio di limone. Con il liquido così ottenuto si faranno dei risciacqui. Il dolore dovrebbe alleviarsi nel giro di poco.

7 Olio di Origano

L’olio essenziale di origano ha naturali proprietà antibiotiche e leggermente anestetiche e risulta d’aiuto nel contrastare il dolore ai denti. Se disponete di quest’olio essenziale mettetene qualche goccia direttamente sul dente dolorante.

8 Tea Tree Oil

Il tea tree oil è un’olio essenziale dalle spiccate proprietà antibatteriche e blandamente anestetiche. Risulta particolarmente utile nel caso in cui il dolore ai denti abbia origine batterica (come un ascesso). Usare questo rimedio è semplice: si mettono alcune gocce di olio essenziale di tea tree in un bicchierino e le si diluiscono in poca acqua. Fare più risciacqui continuativamente per sfiammare e disinfettare la parte dolorante, in attesa della visita dentistica.

9 Cetrioli

Il cetriolo gode di azione rinfrescante e idratante e può essere utile per alleviare il male ai denti, specialmente se non si tratta di un dolore molto intenso. Per usarlo a questo scopo, si taglia un cetriolo a piccoli pezzi e si copre la zona dentale che fa male. L’effetto è ancora maggiore se il cetriolo è stato refrigerato, sfruttando così l’azione antidolorifica del freddo.

10 Patata cruda

Le patate svolgono un’azione emolliente e lenitiva, utile contro il dolore al dente. La si usa ponendo semplicemente una fetta di patata cruda sul dente dolorante. Come nel caso dei cetrioli, l’effetto è migliore se la patata proviene dal frigo.

Hai letto: Male ai denti: 10 rimedi casalinghi per alleviarlo 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome