Olio di dattero: proprietà, benefici e usi per la cura naturale del corpo e dei capelli

L’olio di dattero del deserto è meno noto di altri oli a uso cosmetico. Impariamo allora a conoscerne le particolari e preziosissime qualità.

L’olio di dattero del deserto è ancora poco conosciuto nel nostro Paese, eppure stiamo parlando di un prodotto talmente prezioso da essere stato abitualmente barattato con l’oro, nell’antico Egitto. I faraoni lo utilizzavano per riparare i danni cutanei causati dal sole cocente e dal vento del deserto, per ridurre le cicatrici, per proteggere e rinforzare i capelli.

Datteri e olio di dattero sopra un tavolo

Proprietà dell’olio di dattero su pelle e capelli

L’olio di dattero è ricco di saponine, sostanze con qualità antinfiammatorie e fungicide. Ha qualità idratanti, elasticizzanti e toniche. È ricco di flavonoidi, sostanze antiossidanti che aiutano a prevenire l’invecchiamento cellulare.

Aiuta la riparazione dei danni causati dall’aggressione degli agenti esterni ed è ottimo sulle cicatrici; l’olio di dattero del deserto, infatti, favorisce la sintesi dei lipidi e il rinnovamento dello strato corneo. Aiuta ad alleviare i dolori articolari, se utilizzato come olio da massaggio.

Utilizzato sui capelli, l’olio di dattero ha proprietà emollienti e idratanti, aiuta a ristrutturare i capelli crespi e li protegge dalle aggressioni degli agenti esterni. Si tratta, inoltre, di un prodotto ricco di flavonoidi, sostanze notoriamente antiossidanti. Lo si può usare anche sui capelli tinti.

Come usare l’olio di dattero a scopo cosmetico

L’olio di dattero si usa come tutti gli altri oli con simili qualità. Può essere, per esempio, utilizzato come olio dopo doccia, sulla pelle ben detersa e ancora umida; ha proprietà purificanti ed è dunque particolarmente adatto anche nelle zone in cui siano presenti impurità e brufoli, per esempio sulla schiena.

Per le sue particolari qualità, l’olio di dattero del deserto è indicato sia su cute secca e sensibile sia su pelle grassa e a tendenza acneica. Se si vuole preparare una maschera all’argilla per purificare la pelle a tendenza acneica, senza renderla troppo secca, aggiungere alla propria ricetta consueta un cucchiaino di olio dattero del deserto.

Si può utilizzare in spiaggia per proteggere i capelli dall’aggressione di sole, vento e salsedine. In quel caso, metterne un piccolo quantitativo, distribuendolo bene, specie sulle punte. Sempre sui capelli, lo si può usare per fare un impacco prima dello shampoo, soprattutto se sono secchi, sfibrati e/o colorati.

Chi usa tinture per capelli può aggiungere qualche goccia nella tinta; aiuterà a colorare la chioma senza farle subire troppo l’azione aggressiva di alcune sostanze contenute in questi prodotti (nel prossimo paragrafo vedremo più in dettaglio i benefici di questo prodotto sui capelli).

Come usare l’olio di dattero per ristrutturare i capelli

Come avrete intuito, l’olio di dattero del deserto è un ottimo prodotto naturale per la bellezza e la cura dei capelli. Per beneficiare a pieno di queste qualità è utile, ad esempio, fare un impacco prima dello shampoo. Distribuirne una piccola quantità su tutta la chioma, attendere 15/20 minuti e lavarli con uno shampoo poco aggressivo, magari anch’esso a base di olio di dattero. Per mantenere idratati i capelli ed evitare la formazione di doppie punte, poi, si può applicare un piccolo quantitativo di olio puro sulle lunghezze (sui capelli asciutti), insistendo particolarmente sulle punte.

L’olio di dattero del deserto è molto utile per la bellezza dei capelli in tutte le stagioni, ma è prezioso soprattutto in estate quando la chioma è sottoposta maggiormente all’aggressione degli agenti esterni, quali sole, vento e salsedine. Come abbiamo già detto sopra, è un prodotto da mettere assolutamente in valigia prima di partire per una vacanza al mare. In quel caso, applicarne un piccolo quantitativo soprattutto sulle punte, tutte le mattine, prima di andare in spiaggia.

Una volta tornati a casa, dopo lo shampoo, i capelli appariranno luminosi e sani, nonostante il contatto con la salsedine e la permanenza sotto al sole; saranno, inoltre, più semplici da pettinare.

Ma non finisce qua, l’olio di dattero del deserto è utile anche per preservare i capelli dall’azione aggressiva delle tinture, basta aggiungere qualche goccia al prodotto utilizzato per la tinta, prima di utilizzarla nella maniera consueta.

Quali prodotti a base di olio di dattero usare per i capelli

Per beneficiare dell’effetto ristrutturante e protettivo dell’olio di dattero sui capelli, si può ricorrere a:

  • Olio di dattero puro: controllare che sull’INCI, cioè sulla lista degli ingredienti, compaia la dicitura Balanites roxburghii seed oil come unico ingrediente;
  • Shampoo, maschere, spray e altri prodotti specifici per capelli che contengono olio di dattero del deserto tra gli ingredienti principali. Leggere sempre attentamente l’INCI e controllare che l’olio di dattero compaia tra i primi ingredienti della lista. Nell’INCI, infatti, le sostanze sono indicate in ordine decrescente, quindi le prime sono quelle contenute in maggiori quantità. Se volete un prodotto a base di olio di dattero che sia veramente utile alla bellezza dei capelli e ricco di ingredienti naturali, controllare anche che l’INCI non contenga ingredienti quali siliconi, paraffina e altri agenti aggressivi.

È olio di dattero puro se…

Come unico ingrediente sull’INCI, cioè sulla lista degli ingredienti, compare la dicitura Balanites roxburghii seed oil.
Esistono saponi a base di olio di dattero e di altri ingredienti naturali che sono ottimi per la detersione della pelle. Si trovano, inoltre, in commercio diversi shampoo o altri prodotti per capelli a base di olio di dattero; per scegliere bene il consiglio è sempre quello di leggere attentamente l’INCI.

Scopri altri oli cosmetici dall’effetto simile:

Viversano.net

VIVERSANO.net è il sito di riferimento per la sana alimentazione, i rimedi naturali per essere sempre in forma e in salute e la cosmesi naturale. Siamo online dal 2012 con la missione di creare una risorsa utile ed affidabile per promuovere uno stile di vita più sano e naturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio