Home Cucinare Idee in cucina 10 ricette per usare i ceci in cucina

10 ricette per usare i ceci in cucina

Ultima modifica:4 Ottobre 2021

0

Alimento completo dal punto di vista nutrizionale, i ceci svolgono un importante azione per la salute del cuore e contro il colesterolo. Scopriamo come usarli in cucina in modo da assumerli più spesso e con gusto.

I ceci sono i semi della pianta del cece appartenente alla famiglia delle Fabacee. Coltivati già in tempi antichissimi nel mediterraneo, oggi, dopo i fagioli e la soia, sono il terzo legume più consumato al mondo.

Ceci secchi dentro una ciotola e sfusi sopra un tavolo


Sono ricchi di fibre, quindi aiutano a regolarizzare l’intestino, sali minerali, proteine e carboidrati. 
Hanno un buon contenuto di acidi grassi omega 3 che, insieme alle fibre, aiutano a controllare il colesterolo. Come gli altri legumi sono privi di glutine quindi possono essere assunti anche da chi soffre di celiachia, ed invece, a differenza degli altri, sono maggiormente digeribili in quanto contengono meno oligosaccaridi.

Oltre ad essere un alimento sano e completo, i ceci sono gustosi e versatili in cucina, per questo non sarà un’impresa difficile introdurli nella nostra dieta. 
Vediamo insieme quali sono le migliori idee per usare i ceci nelle ricette.

10 ricette per usare i ceci in cucina

1 Preparazione dei ceci

I ceci secchi prevedono un tempo di ammollo abbastanza lungo, almeno una notte. In seguito vanno sciacquati e cotti in acqua fredda per due ore circa dal bollore, con una cottura che deve avvenire a fuoco lento e con il coperchio. Considerate che dopo l’ammollo i ceci aumentano di volume e una volta cotti otterrete circa il doppio del peso dei ceci secchi. Inoltre, per rendere i legumi più digeribili in cottura, vi suggeriamo di aggiungere un pezzetto di alga kombu oppure qualche foglia di alloro.

2 Minestra di ceci

Una ricetta a base di ceci tipica del nostro paese è la minestra di ceci. Ogni regione ha una propria ricetta con qualche variante, ad esempio c’è chi la serve con la pasta e chi con i crostini di pane. 
Per fare una minestra con i ceci, innanzitutto, alla cottura dei ceci dovete aggiungere uno spicchio d’aglio, un rametto di rosmarino e qualche pezzetto di carota e sedano.

A parte fate imbiondire l’aglio nell’olio d’oliva, aggiungete qualche cucchiaio di passato di pomodoro e fate cuocere qualche minuto. Con il passa verdure passate parte dei ceci cotti ed uniteli poi a quelli interi e al sugo preparato in precedenza. Mescolate scaldando tutto insieme, aggiustate di sale e scegliete poi il modo con cui servire il piatto, se pasta o crostini.

3 Burger vegetali di ceci

I ceci, grazie alla loro consistenza cremosa e al loro elevato apporto di proteine, sono ideali per la preparazione di hamburger vegetali. Come ingredienti da abbinare ai ceci potete optare per delle patate oppure, per chi ama i sapori più decisi, delle rape rosse. Bollite i legumi ed ortaggi in base ai loro tempi di cottura previsti, in mancanza di tempo comprate quelli precotti. Tagliate tutto a cubetti e riducete in purea. Aggiungete poi il sale, qualche spezia come paprika, rosmarino o curry e prezzemolo, 1 cucchiaio di semi di lino, e quanto basta di pangrattato per ottenere un composto lavorabile. Formate i burger di ceci, panateli e ripassateli su una bistecchiera per qualche minuto a lato. Con questa ricetta alternativa farete contenti tutti, non solo chi segue un regime dietetico vegano.

4 Vellutata di ceci

Se volete un primo piatto dal sapore tipicamente invernale potete provare la buonissima vellutata di ceci. In una padella fate dorare leggermente uno spicchio d’aglio con la salvia, l’alloro e il rosmarino. Aggiungete poi i ceci lessati, il sale e qualche cucchiaio di acqua. Raggiunto il bollore spegnete ed eliminate l’aglio ed erbe aromatiche, infine passate tutto al mixer. Servite la vellutata di ceci con un filo d’olio extravergine a crudo e se preferite qualche crostino.

5 Insalata di ceci

Se siete alla ricerca di un piatto fresco ed alternativo potete provare un’insalata di ceci. Insieme a pomodorini o pomodori secchi, tofu, rughetta, olive e cipolla di tropea, otterrete un’insalata sfiziosa, salutare adatta anche da portar via per un pranzo al sacco. Vi basta bollire i ceci, tagliare tutto a dadini e condire con sale, olio extravergine d’oliva e succo di limone.

6 Cous cous con ceci e verdure

Questa volta quello che vi suggeriamo è un primo piatto fresco, il cous cous con ceci e verdure. Dopo aver bollito i ceci, cuocete le verdure che preferite da associare al legume: zucca, patate, peperoni, melanzane o zucchine. Potete optare per una cottura a vapore oppure in padella, mescolate tutte le verdure ed insaporite con del curry e olio d’oliva. Preparare il cous cous secondo le istruzioni (le preparazioni possono variare) e conditelo con le verdure preparate in precedenza.

7 Meringhe con acqua di cottura dei ceci

L’acqua di cottura dei ceci contiene delle proteine molto simili all’albumina per questo motivo si comporta come l’albume dell’uovo. Di fatti se provate a montare con delle fruste elettriche vedrete che assumerà l’aspetto dei bianchi d’uovo montati a neve. Per questo motivo l’acqua di cottura dei ceci (senza spezie), anche quella in scatola, può essere usata per la preparazione di meringhe vegane, in ugual modo con cui vengono preparate quelle tradizionali.

8 Farinata di ceci

La farinata di ceci è un piatto tipico di alcuni paesi dell’Italia conosciuto con nomi differenti, ad esempio cecìna o torta di ceci, a base di farina di ceci. Infatti dalla macinazione dai ceci essiccati si ottiene una farina molto usata in ambito culinario, sia per i dolci che per i salati. La farinata è una sorta di frittata fatta da una pastella di acqua, farina di ceci (con una proporzione di circa 1 a 3), sale e rosmarino, che viene fatta riposare per qualche ora. Viene poi cotta in forno in una teglia oliata a 200 gradi per 15 minuti.

9 Ricette con la farina di ceci

Nelle preparazioni salate è possibile aggiungere la farina di ceci per la preparazione del pane, delle piadine, della pasta fresca, ma anche per ricette dolci soprattutto biscotti. Essendo priva di glutine potete associarla al mix di farine gluten free in caso di preparazioni per celiaci. Potete acquistare la farina di ceci già pronta nei negozi specializzati oppure farla in casa con l’aiuto di un robot da cucina. In questo caso, dopo aver sciacquato per bene i ceci, fateli asciugare per qualche ora, poi tostateli in forno per 15 minuti a 160 gradi. Una volta raffreddati tritateli finemente con il mixer ed otterrete la vostra farina fatta in casa.

10 Hummus, la famosa crema a base di ceci

Per concludere, vogliamo proporvi la ricetta per fare il famosissimo hummus di ceci, una deliziosa crema perfetta per accompagnare verdure fresche, grissini, tartine ecc. La preparazione è velocissima se avete i ceci precotti, ma se vogliamo utilizzare i ceci secchi il risultato sarà ancora migliore.

In questo caso procedete mettendo 100gr di ceci secchi in ammollo in acqua fredda in quantità doppia rispetto al volume dei nostri legumi, per un periodo che va dalle 8 alle 24 ore (leggere sulla confezione).

Trascorso il periodo in ammollo, durante il quale avremmo cambiato l’acqua un paio di volte per evitare il processo di fermentazione, trasferite i ceci in una pentola connettente abbondante acqua fredda, cuocere a fuoco medio-basso per un periodo che va dai 30 minuti alle 2 ore (leggere sulla confezione). Con questa pratica e velocissima ricetta possiamo portare in tavola tutto il gusto e i benefici dei legumi per accompagnare le nostre pietanze preferite!

Ingredienti

Per realizzare la ricetta occorrono davvero pochi ingredienti. In particolare sono necessari:

  • 200 gr di Ceci cotti
  • 4 cucchia di Acqua
  • 2 cucchiai di Succo di limone
  • 4 cucchiai di Olio evo
  • 2 cucchiai abbondanti Salsa Tahin

Procedimento:

  • Versate semplicemente tutti gli ingredienti nel bicchiere del frullatore ad immersione;
  • Iniziate a frullare bene fino ad amalgamare perfettamente tutti gli ingredienti e creare una crema liscissima e omogenea;
  • A questo punto l’Hummus di ceci sarà pronto per essere servito come più vi piace. 


  • Si conserva in frigo per 3 giorni.

Ecco quindi le nostre idee per usare i ceci nelle ricette, fateci sapere quali sono le vostre migliori preparazioni con questo ingrediente lasciando un commento!

Dove trovare ceci e farina di ceci

Ceci Bio

Questi ceci sono privati della buccia esterna e richiedono un breve ammollo (3/4 ore), poi la cottura per 30 minuti.

Farina Integrale di Ceci Bio

Ottenuta da agricoltura biologica, macinata a pietra confezionata in atmosfera protettiva. La farina di Ceci si ottiene da ceci essiccati ed è molto apprezzata per il sapore e le sue qualità nutrizionali.

Hai letto: 10 ricette per usare i ceci in cucina

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome