Home Alimentazione Proprietà degli alimenti Aglio e limone, antibiotico naturale e amico del cuore: ecco benefici e...

Aglio e limone, antibiotico naturale e amico del cuore: ecco benefici e 5 ricette per farlo a casa

Ultima modifica:22 marzo 2019

2359
0
Aglio e limone sono due ingredienti preziosi per la nostra salute, specialmente se utilizzati quotidianamente e in combinazione tra loro. Scopriamo allora come preparare 5 rimedi naturali a base di aglio e limone, quali sono le proprietà benefiche e quando assumerli nel corso della giornata.

I benefici di aglio e limone sono tanti e tutti confermati da diverse ricerche scientifiche che hanno voluto analizzare le potenzialità di questi due ingredienti naturali considerando diversi aspetti della nostra salute.

Spicchi di aglio e limone sopra un tavolo

Ovviamente aglio e limone hanno proprietà anche presi singolarmente ma sembra che la combinazione tra loro sia una soluzione naturale particolarmente utile e conosciuta per il suo potenziale fin dall’antichità.

Ricordiamo infatti che l’aglio è un antibiotico naturale in grado di migliorare la circolazione del sangue evitando la formazione di coaguli. Sono state poi confermate le sue potenzialità nel regolare la pressione e il colesterolo oltre alla sua capacità di agire positivamente sulle difese naturali del nostro corpo. Si tratta infine di un ottimo antinfiammatorio.

A tutto questo si aggiunge la potenza del limone, un agrume dalle doti alcalinizzanti e detox, anch’esso in grado di aiutare il sistema immunitario a tenere lontani virus e batteri. Questo frutto favorisce inoltre la digestione e può contribuire a prevenire il raffreddore e i calcoli renali. Ricordiamo infine che è una buona fonte di vitamina C. Ma scopriamo adesso più approfonditamente quali benefici potremmo notare da un’assunzione, a dosi corrette e costante, di un mix di aglio e limone.

Benefici di aglio e limone

Utilizzando aglio e limone, nel giro di poco tempo potreste notare diversi benefici che potremmo riassumere così:

  • Benessere cardiovascolare: aglio e limone fanno bene e agiscono su più fronti per garantire la salute del sistema cardiovascolare. Evitano infatti che si formino grumi nel sangue, aiutano a “pulire” le arterie, regolano la pressione e abbassano il colesterolo cattivo;
  • Sistema immunitario più forte: entrambi questi rimedi sono attivi nei confronti del sistema immunitario che sostengono e rafforzano. Di conseguenza è possibile notare una migliore salute in generale e una minor frequenza di influenze e raffreddori;
  • Guarigioni più rapide: se si è alle prese con raffreddore, tosse o stati influenzali, assumere aglio e limone può essere un ottimo rimedio naturale per rimettersi in forma più velocemente. Entrambi i rimedi hanno infatti doti antibatteriche e antivirali;
  • Detox: questi ingredienti naturali favoriscono la depurazione del corpo dalle tossine. Il risultato nel tempo potrebbe essere quello di notare una maggiore lucentezza di pelle, unghie e capelli;
  • Più energia: grazie ai principi attivi di aglio e limone, depurativi da una parte e nutritivi dall’altra, è possibile sentirsi, dopo un po’ di tempo dall’assunzione costante e combinata tra i due rimedi, decisamente più carichi di energia;
  • Benessere di stomaco e intestino: assumere un decotto di limone e aglio bollito, oppure altri rimedi che utilizzano la combinazione tra questi due ingredienti, può essere utile a migliorare la digestione favorendo il corretto lavoro dello stomaco ma anche ad eliminare i gas intestinali in eccesso.

Come si prepara aglio e limone

Esistono diverse varianti per assumere aglio e limone che possono essere utilizzate a seconda dei gusti e delle esigenze in modo da sfruttare al meglio tutti i benefici che offrono questi due rimedi naturali.

Per tutte le preparazioni vi raccomandiamo di utilizzare sempre limoni e aglio di provenienza biologica o comunque non trattati. Considerate infatti che alcuni rimedi prevedono anche l’utilizzo della parte esterna, sia del limone che dell’aglio. Se non si sceglie il bio è probabile che siano presenti diversi pesticidi che andrebbero ad interferire con alcune finalità benefiche del rimedio, ad esempio con l’effetto detox. Scopriamo adesso le migliori 5 ricette a base di aglio e limone.

1 Decotto aglio e limone

Tra le preparazioni con aglio e limone il decotto è una delle più semplici e veloci, richiede infatti solo 10 minuti di preparazione. Vediamo come farla.

INGREDIENTI
  • Aglio › 1 spicchio
  • Limone › 1
  • Acqua › 1 tazza e mezza
PROCEDIMENTO
  • Lavate bene il limone e senza tagliarlo o sbucciarlo immergetelo in un pentolino alto con sufficiente acqua in modo che sia interamente coperto;
  • Aggiungete poi lo spicchio d’aglio, anche in questo caso intero e non sbucciato, e portate ad ebollizione per 7 minuti;
  • A questo punto spegnete il fuoco, filtrate e bevete lasciando prima un attimo stemperare la tisana. È bene non aggiungere zucchero.

2 Aglio, limone e miele

Questa ricetta è utile soprattutto in caso di mal di gola, grazie all’aiuto del miele. La preparazione richiede un tempo di riposo di circa tre giorni, poi può essere assunto nella dose di un cucchiaio al giorno. Vediamo come si fa.

INGREDIENTI
  • Aglio › 10 spicchi
  • Scorza di ½ limone
  • Miele › 1 tazza
PROCEDIMENTO
  • Per prima cosa bisogna sbucciare l’aglio e tritarlo finemente, del limone va utilizzata invece solo metà scorza prima lavata e poi grattugiata;
  • Entrambi gli ingredienti vanno aggiunti al miele all’interno di un barattolo di vetro e mescolati per bene;
  • A questo punto bisogna attendere 3 giorni prima che il rimedio sia pronto ed efficace, conservate quindi il barattolo in un luogo al riparo da luce e calore.

3 Ricetta tibetana a base di aglio e limone

Si dice che questa ricetta sia stata trovata in un monastero tibetano e che risalga ad oltre 2000 anni fa. La preparazione richiede circa un mese e l’assunzione, come vedremo, è stabilita da una cadenza precisa. Si dice che l’assunzione di questo rimedio aiuti a pulire le arterie, a disintossicare e rinforzare l’organismo e a ridurre il colesterolo. Vediamo come si prepara.

INGREDIENTI
  • Aglio › 350 gr
  • Succo di limone › 50 ml
  • Alcool etilico per uso alimentare (96°) › 250 gr
PROCEDIMENTO
  • Sbucciare e triturare l’aglio e inserirlo in una bottiglia a cui si aggiungerà poi l’alcool;
  • Questa deve essere conservata in luogo fresco e asciutto per 10 giorni;
  • Trascorso il tempo si deve filtrare il liquido con un pezzo di cotone a maglie strette in modo da eliminare l’aglio triturato;
  • Il rimedio così ottenuto va conservato a riposo per 3 settimane e poi assunto a gocce;

Ogni volta le gocce vanno prese con 50 grammi circa di succo di frutta (noi sceglieremo appunto quello di limone spremuto fresco) che in realtà si può anche diluire o addirittura sostituire con acqua, con altri succhi o con bevande vegetali. Si assumono le gocce 20 minuti prima di colazione, pranzo e cena (vedi sotto come).

4 Sciroppo di aglio e limone

Questa preparazione a base di limone e aglio è utile contro mal di gola e tosse, ma aiuta anche a depurare l’organismo se assunta consecutivamente per alcuni giorni (più in basso vedremo le modalità di assunzione). La preparazione è semplice e richiede pochi minuti. Vediamo come procedere.

INGREDIENTI
  • Aglio › 300 gr
  • Limoni › 1 Kg
  • Acqua › 1,5 Litri
PROCEDIMENTO
  • Per prima cosa bisogna sbucciare e tritare l’aglio e subito dopo spremere il succo dei limoni;
  • A questo punto si mette a bollire l’acqua e si aggiungono gli ingredienti lasciando sul fuoco per circa 15 minuti;
  • Ora lo sciroppo è pronto e si può conservare in barattoli di vetro assumendone 25 ml ogni mattina.

5 Pasta di aglio limone e zenzero

In soli 10 minuti avrete prota questa pasta di aglio e limone a ciu abbiamo aggiunto lo zenzero per sfruttarne i suoi benefici. Pronta in 10 minuti, potrete utilizzarla in cucina a vostro piacimento. Vediamo la ricetta.

INGREDIENTI
  • Aglio › 1 spicchio
  • Limone › mezzo
  • Radice fresca di zenzero › 4/5 cm
PROCEDIMENTO
  • Dopo aver sbucciato lo zenzero, tagliatelo finemente poi prendete lo spicchio d’aglio e tritatelo;
  • Aggiungete il succo di limone mescolando tutti gli ingredienti per ottenere una pasta della giusta consistenza (dovete dosare bene il limone a seconda che sia più o meno ricco di succo)
  • Un cucchiaio di questa miscela può essere utilizzata ogni giorno in cucina o assunto così come è al pari di un vero e proprio rimedio naturale.

Modalità e consigli d’uso

La combinazione di aglio e limone può essere assunta più volte nel corso della giornata e il momento migliore varia in base alla ricetta che si intende preparare. Vediamo in dettaglio.

  • Decotto di aglio e limone: si possono sfruttare le sue proprietà di antibiotico naturale sorgeggiando il decotto quando più si preferisce ai primi sintomi di influenza (si consiglia di solito un paio di volte al giorno) oppure assumere preventivamente per rinforzare le difese immunitarie ed evitare il contagio.
  • Miele di aglio e limone: si consiglia di assumerne un cucchiaio al giorno, meglio se di mattina a digiuno per 7 giorni, interrompendo poi per 10 e riprendendo un secondo ciclo di 7 giorni. Si può assumere così com’è o diluito in acqua tiepida.
  • Sciroppo di aglio e limone: per quanto riguarda lo sciroppo, questo va assunto la mattina a digiuno per 25 giorni facendo poi una pausa di 10 giorni e riprendendo per altri 25. A questo punto si dovrebbero già notare diversi benefici e si può interrompere.
  • Pasta di aglio limone e zenzero: si presta ad essere utilizzata in cucina quando preferite o assunta come rimedio naturale così com’è nella dose di un cucchiaio in qualsiasi momento della giornata.

La ricetta tibetana ha uno schema preciso di assunzione delle gocce. Si inizia il primo giorno con 1 a colazione, 2 a pranzo e 3 a cena, poi il secondo giorno si inizia da 4 la mattina, poi 5 a pranzo, poi 6 a cena, il terzo giorno 7 gocce la mattina, 8 a pranzo e 9 la sera, e i giorni successivi si va avanti aumentando sempre di una goccia fino al 6° giorno quando si arriva a 18 gocce la sera. A questo punto si inizia a scalare sempre di una goccia fino ad arrivare al 12° giorno in cui si assumono 2 gocce la mattina, 1 a pranzo 25 la sera (da questo punto si comincia prendendo 25 gocce per 3 volte al giorno). Si continua poi per i giorni successivi con 25 gocce 3 volte al giorno fino a che non finisce tutto il rimedio all’aglio. Una volta concluso il trattamento non si può ripetere se non dopo 5 anni. Per avere una chiara idea di quello che prevede questo antico rimedio tibetano, vi abbiamo preparato una tabella:

Giorno: Colazione Pranzo Cena
Giorno 1 1 goccia 2 gocce 3 gocce
Giorno 2 4 gocce 5 gocce 6 gocce
Giorno 3 7 gocce 8 gocce 9 gocce
Giorno 4 10 gocce 11 gocce 12 gocce
Giorno 5 13 gocce 14 gocce 15 gocce
Giorno 6 16 gocce 17 gocce 18 gocce
Giorno 7 17 gocce 16 gocce 15 gocce
Giorno 8 14 gocce 13 gocce 12 gocce
Giorno 9 11 gocce 10 gocce 9 gocce
Giorno 10 8 gocce 7 gocce 6 gocce
Giorno 11 5 gocce 4 gocce 3 gocce
Giorno 12 2 gocce 1 goccia 25 gocce
Tutti i giorni successivi
fino ad esaurimento
25 gocce 25 gocce 25 gocce

È possibile comprare la pasta di aglio già pronta?

È possibile anche comprare una pasta d’aglio già pronta a cui poi aggiungere direttamente del succo di limone ma questa è più adatta ad un consumo alimentare, ovvero può essere aggiunta alle proprie pietanze preferite piuttosto che assunta come rimedio naturale. Si tratta comunque di una buona soluzione per sfruttare, almeno in parte, le virtù benefiche contenute nell’aglio.

Aglio e limone: controindicazioni

Anche aglio e limone hanno controindicazioni, nonostante si tratti di prodotti naturali. Va evitato di assumere costantemente qualsiasi rimedio a base di tali ingredienti in caso di irritazioni a carico dello stomaco, ad esempio ulcere, problemi digestivi seri nei confronti dell’aglio crudo e se si assumono farmaci (in particolare gli anticoagulanti). Attenzione anche alla sensibilità all’alcool nel caso della ricetta tibetana, sconsigliata a donne incinte, che allattano e bambini. Da evitare assolutamente in caso di allergia all’aglio o se, in seguito all’assunzione di uno dei rimedi, compaiono nausea, crampi, vomito o diarrea.

Aglio e limone rovina i denti?

Un po’ come avviene se si assume quotidianamente acqua e limone, anche la variante con aglio potrebbe a lungo andare rovinare lo smalto dei denti. L’alternativa, se si assume la tisana, è quella di berla con la cannuccia in modo che il liquido tocchi il meno possibile i denti e dunque l’azione corrosiva del limone su di essi non si possa attivare.

Aglio e limone è adatto ai bambini?

Nulla vieta di utilizzare le sopracitate ricette a base di aglio e limone anche per i bambini (eccezion fatta per la ricetta tibetana) sempre e solo dopo aver sentito il parere del pediatra. Sarà però difficile convincerli ad assumere soprattutto l’aglio visto il suo gusto forte e odore persistente. Probabilmente per i più piccoli è meglio scegliere qualcosa di più dolce e a loro gradito.

Hai letto: Aglio e limone, antibiotico naturale e amico del cuore: ecco benefici e 5 ricette per farlo a casa
Francesca Biagioli
Laureata in lettere moderne con il massimo dei voti all’Università Roma 3. Redattrice web, blogger e studentessa di naturopatia da sempre appassionata di benessere naturale, salute alternativa, vivere green, sana alimentazione e yoga.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome