Tisana alla cannella: 5 ricette fai da te

Assaporare una tisana a base di cannella vi donerà una sensazione di grande calore e benessere, grazie al suo gusto speziato e alle sue proprietà carminative e digestive. Ecco 5 ricette per fare una tisana alla cannella.

Soprattutto durante la stagione autunnale e invernale abbiamo bisogno di scaldarci con delle tisane che abbiano dei principi attivi che siano in grado di regalarci dei momenti di armonia e benessere. In particolare, la cannella è un ingrediente indispensabile per le nostre tisane perchè ha il potere di scaldare e dare un tocco speziato alla nostra bevanda.

5 tisane alla cannella: ingredienti e ricette

Ma bere una tisana a base di cannella ci aiuterà anche ad agevolare la digestione, prevenendo il gonfiore addominale; inoltre, la tisana alla cannella avrà una funzione antibatterica contro la presenza di virus e batteri nell’organismo, aiuterà ad abbassare il livello di colesterolo e glicemia nel sangue e, infine, agirà come tonico della circolazione sanguigna.

Inoltre, è bene considerare che utilizzare questa spezia ci regalerà un benessere aromaterapico unico: infatti, la cannella dà forza e vitalità ed è un ottimo tonico anche a livello mentale. Ma scopriamo nel dettaglio come realizzare 5 tisane fai da te a base di cannella!

Tisana alla cannella: i benefici

Ecco i benefici della tisana alla cannella e quando assumerla durante la giornata.

✓ Digestiva

La tisana alla cannella ha delle proprietà digestive molto efficaci soprattutto se assunta dopo i pasti. Vi sentirete in poco tempo molto bene, anche se avete mangiato troppo.

✓ Scaldante

La cannella ha la capacità di trasmettere calore e questa sua caratteristica è particolarmente gradita durante le fredde e umide sere autunnali e invernali. Il suo aroma speziato e il suo calore vi daranno un senso di grande benessere.

✓ Carminativa

Questa spezia, assieme ad altre erbe aromatiche contrasta il fenomeno della pancia gonfia. Potete bere una tisana alla cannella sgonfiante dopo i pasti principali.

✓ Antibatterica

La cannella ha delle proprietà antibatteriche eccezionali e può essere utilizzata durante la stagione invernale per tenere lontani raffreddori ed influenze virali.

✓ Tonico della circolazione

La cannella risulta molto utile per favorire la circolazione. In questo caso potete bere fino a 3 tazze durante l’arco della giornata.

✓ Utile contro la glicemia alta

Come abbiamo visto sopra, la cannella è una spezia dalle proprietà ipoglicemizzanti, quindi è utile per abbassare la glicemia. Per questo motivo, la tisana alla cannella bevuta dopo un pasto aiuterà nel controllo di questo parametro.

Tisana alla cannella: ricetta per farla a casa

Preparare una tisana con sola cannella è molto semplice. Per prepararla è preferibile utilizzare le stecche di cannella, ma in alternativa, se ne siamo sprovvisti, possiamo ottenere un risultato analogo utilizzando la cannella in polvere. Ecco come si prepara.

Per prima cosa portiamo ad ebollizione circa 250 ml di acqua (una tazza), una volta raggiunto il bollore aggiungiamo mezza stecca di cannella (circa 4/5 centimetri), oppure 1 cucchiaino di cannella in polvere. Lasciamo bollire per 5 o 6 minuti prima di spegnere il fuoco e lasciare in infusione per altri 10 minuti. Trascorso il tempo necessario, filtrare e bere la tisana alla cannella ancora calda. Se preferiamo, è possibile preparare al mattino 1 litro di tisana da bere durante la giornata, in tal caso è sufficiente aggiungere un maggior quantitativo di acqua, senza però modificare i dosaggi della cannella, si consiglia infatti di non superare i 3 o 4 grammi al giorno di questa spezia.

5 versioni alternative della tisana alla cannella

Oltre alla tisana di sola cannella, possiamo sperimentare alcune varianti con ingredienti specifici che ne potenziano una o più delle sue proprietà. Di seguito ve ne proponiamo 5, tutte da provare!

1 Tisana digestiva alla cannella, zenzero e limone

È una tisana scaldante e digestiva, da utilizzare dopo i pasti, a base di bastoncini speziati di cannella, in grado di donare un senso di calore e protezione. Ecco gli ingredienti per una tazza di tisana:

INGREDIENTI per 1 tazza di tisana
  • Mezza stecca di cannella
  • Radice di zenzero › una fettina
  • Limone › 1 fetta
  • Miele
PROCEDIMENTO
  • Prendete un pentolino con 250 ml di acqua e portatelo ad ebollizione;
  • Inserite nel pentolino la cannella, la fetta di zenzero e fate bollire per 10 minuti;
  • Spegnete il fuoco e aggiungete la fetta di limone;
  • Coprite il pentolino con un coperchio e lasciatelo in infusione per almeno 5 minuti;
  • Bevete dopo i pasti principali e, se volete dolcificare, fatelo con un cucchiaino di miele biologico.

2 Tisana aromatica con cannella, arancio e mela

Questa tisana aromatica ricorda il tè di Natale proprio per il suo mix speziato e fruttato. Ecco gli ingredienti necessari per 50 g di tisana:

INGREDIENTI per 50 gr di tisana
  • Stecche di cannella › 10 gr
  • Pezzi di mela disidratata › 7 gr
  • Fette di arancio essiccate o bucce di arancio essiccate › 10 gr
  • Chiodi di garofano › 3 gr
  • Tè nero › 20 gr
  • Dolcificante a piacere
PROCEDIMENTO
  • Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti della tisana, uniteli insieme in un contenitore di vetro con chiusura ermetica;
  • Portate ad ebollizione 250 ml di acqua e versate un cucchiaio di tisana aromatica alla cannella e frutta;
  • Spegnete il fuoco e lasciate in infusione qualche minuto;
  • Potete dolcificare questa ricetta fai da te con un po’ di zucchero di canna grezzo;
  • Bevete questa tisana quando volete durante l’arco della giornata.

3 Tisana armonizzante: cannella, melissa e rosa canina

Questa tisana armonizzante è un rimedio naturale in grado di donare calore grazie alla cannella, energia grazie alla rosa canina ricca di vitamina C e serenità grazie alla melissa. Per 50 g di tisana sono necessari i seguenti ingredienti:

INGREDIENTI per 50 gr di tisana
  • Stecche di cannella › 15 gr
  • Foglie di melissa › 20 gr
  • Frutti di rosa canina › 15 gr
  • Miele
PROCEDIMENTO
  • Dopo aver acquistato tutti gli ingredienti della tisana, uniteli insieme in un contenitore di vetro con chiusura ermetica;
  • Portate ad ebollizione 250 ml di acqua;
  • A questo punto, versate un cucchiaio di tisana armonizzante e lasciate in infusione circa 8-10 minuti;
  • Potete dolcificare questa bevanda con un cucchiaino di miele millefiori;
  • Bevete la vostra tazza di tisana dopo i pasti principali.

4 Tisana sgonfiante con cannella, finocchio e anice stellato

La tisana a base di cannella, semi di finocchio e anice stellato avrà un effetto digestivo e sgonfiante dell’addome e della pancia. Create questo mix aromatico con i seguenti ingredienti:

INGREDIENTI per 50 gr di tisana
  • Stecche di cannella › 15 gr
  • Semi di finocchio › 15 gr
  • Anice stellato › 5 gr
  • Anice semi › 10 gr
  • Radice di liquirizia › 5 gr
PROCEDIMENTO
  • Dopo aver amalgamato bene tutti gli ingredienti mettete 250 ml di acqua sul fuoco fino alla bollitura;
  • Versate un cucchiaio di tisana sgonfiante e spegnete il fuoco;
  • Coprite il pentolino e lasciate in infusione per 5 minuti;
  • Questa tisana ha un gusto dolce molto gradevole, per cui non è necessario aggiungere dolcificanti. Da bere dopo i pasti principali.

5 Tisana per la circolazione alla cannella, centella e rusco

Questa tisana ha la funzione di tonificare i vasi sanguigni, migliorando la circolazione e favorendo il drenaggio dei liquidi. Ecco gli ingredienti per 50 g di tisana.

INGREDIENTI per 50 gr di tisana
  • Stecche di cannella › 10 gr
  • Foglie di centella › 10 gr
  • Foglie di rusco › 10 gr
  • Foglie di betulla › 10 gr
  • Foglie di menta › 10 gr
  • Miele
PROCEDIMENTO
  • Preparate un infuso classico con 250 ml di acqua e un cucchiaio di questa tisana per la circolazione;
  • Lasciate in infusione in acqua bollente per almeno 5 minuti, filtrate e dolcificate con un cucchiaio di miele se lo gradite;
  • Bevete questa tisana durante l’arco della giornata.

Guarda il nostro video

I benefici della tisana alla cannella

Fiorenza Lepore

Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button