Home Bellezza Prodotti naturali Avocado: le proprietà cosmetiche per pelle e capelli

Avocado: le proprietà cosmetiche per pelle e capelli

Ultima modifica:1 ottobre 2019

2971
0

L’avocado è un alimento molto utile non solo per la salute generale dell’organismo ma anche come alleato di bellezza. Scopriamo allora come sfruttare le proprietà cosmetiche per pelle e capelli di questo frutto attraverso alcune semplici ricette fai da te.

L’avocado è un frutto esotico davvero ricco di proprietà. La sua polpa verde è un’ottima fonte di antiossidanti, vitamine, minerali e grassi buoni. Tutte sostanze che aiutano il nostro organismo a stare bene ma che possono essere anche utili per la bellezza del corpo e dei capelli.

Le proprietà cosmetiche dell'avocado per pelle e capelli

Spesso andiamo alla ricerca di costosi prodotti cosmetici per migliorare le nostre imperfezioni dimenticando invece che anche in casa abbiamo degli ingredienti naturali ed economici che, uniti sapientemente insieme, possono contribuire a migliorare il nostro aspetto fisico. L’avocado è proprio uno di questi preziosi alleati assolutamente da non sottovalutare!

Sono diversi gli utilizzi dell’avocado in cosmesi e cura del corpo. Esistono infatti molte ricette a base di questo frutto esotico, utili per idratare e donare morbidezza e lucentezza a pelle e capelli. Si possono realizzare degli ottimi trattamenti di bellezza fai da te all’avocado particolarmente efficaci grazie soprattutto alla presenza in questo frutto di vitamina E e acido oleico. Vi presentiamo allora alcune ricette di facile realizzazione.

Avocado per la pelle

L’avocado è un rimedio naturale che dona benefici su tutti i tipi di pelle perché ha proprietà lenitive sulle pelli sensibili, antiossidanti sulle pelli mature e seboregolatrici sulle pelli grasse. Vediamo come utilizzarlo.

1 Maschera per il viso all’avocado

Se la pelle del vostro viso è secca potete trovare beneficio nell’utilizzare periodicamente una maschera a base di avocado. Tra l’altro questo frutto, come detto poco fa, è ricco di vitamina E, sostanza che contrasta l’invecchiamento cellulare. Dunque con questa maschera, oltre ad una maggiore idratazione, si ottiene anche un buon effetto antirughe. Servono solo due ingredienti. Ecco la ricetta:

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Avocado maturo › 1
  • Olio di mandorle dolci › 2 cucchiai
PROCEDIMENTO
  • Schiacciate per bene la polpa dell’avocado e aggiungete due cucchiai di olio di mandorle dolci (olio vegetale dal potere lenitivo ed idratante);
  • A questo punto non resta che spalmare delicatamente il composto sulla pelle del viso tenendolo in posa per circa mezz’ora;
  • Trascorso il tempo risciacquare con cura.

Se non avete a disposizione l’olio di mandorle dolci, potete sostituirlo con l’olio di jojoba, di rosa mosqueta o di argan.

2 Come antiossidante per la pelle matura

L’olio di avocado ha ottime proprietà antirughe e potrete utilizzarlo puro sulla pelle, oppure preparando questo mix di oli vegetali antiage: 10 ml di olio di avocado puro e biologico, 10 ml olio di germe di grano e 10 ml olio di rosa mosqueta. Inserite gli oli uno alla volta all’interno di una bottiglietta di vetro scuro con contagocce e utilizzatelo sulla pelle del viso, la sera prima di coricarvi.

3 Come olio ristrutturante per unghie

Prendete 10 ml di olio di avocado e aggiungete 4 gocce di olio essenziale di limone. Utilizzate ogni sera questo mix per ammorbidire le cuticole e riparare le unghie fragili.

4 Come rimedio lenitivo per la pelle

Unite a del gel di aloe vera (50 ml) dell’olio di avocado (10 ml) e 7 gocce di olio essenziale di lavanda. Miscelate e riponete il tutto in frigorifero perché si raffreddi. Utilizzate il composto come rimedio lenitivo decongestionante per la pelle, come doposole e contro dermatiti o irritazioni cutanee.

5 Come olio elasticizzante antismagliature

Essendo ricco di vitamine e acidi grassi, l’olio di avocado ha proprietà elasticizzanti sulla pelle ed è molto utile nel caso di smagliature. Unite 50 ml di olio di avocado e 50 ml di olio di jojoba. Arricchite il tutto con 7 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino, per un’azione efficace contro la perdita di tono ed elasticità della pelle. Vi consigliamo di fare massaggi regolari che possano anche riattivare la circolazione sanguigna.

6 Come dopobarba

Utilizzare dell’olio di avocado come dopobarba vi permetterà di rigenerare in fretta la pelle e decongestionarla da piccoli tagli e irritazioni. Potete utilizzarlo puro sulla pelle o in aggiunta ad una crema dopobarba tradizionale.

7 Balsamo per le labbra all’avocado

Visto il potere idratante ed emoliente dell’avocado e l’alta percentuale di grassi di cui è composto, questo frutto esotico è un ingrediente ottimo per realizzare una sorta di burro di cacao o meglio un balsamo per le labbra da utilizzare quando si seccano o screpolano a causa di agenti esterni come sole, freddo o vento. In questo caso, piuttosto che la polpa, è meglio utilizzare l’olio di avocado unito ad altre sostanze naturali.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Olio di avocado › 50 ml
  • Cera d’api › 40gr
  • Miele › 25 gr
PROCEDIMENTO
  • Sciogliete a bagno maria la cera, aggiungete poi il miele e l’olio di avocado;
  • Dopo aver mescolato per bene e mischiato tutti gli ingredienti, lasciateli raffreddare qualche minuto;
  • Infine versate il tutto in uno o più contenitori comodi da poter portare sempre con voi e utilizzare al bisogno.

8 Avocado contro le occhiaie

Un semplice trattamento contro occhiaie e borse si può fare con soli due ingredienti, mezzo avocado maturo e 2 cucchiai di gel di aloe vera. Schiacciate bene la polpa di avocado e aggiungete il gel d’aloe, mescolate per bene e poi applicate sul contorno occhi. Basta tenere 10 minuti in posa e poi risciacquare con acqua tiepida. Si può ripetere l’applicazione 2 o 3 volte a settimana o al bisogno se si notano i propri occhi particolarmente stanchi.

9 Scrub all’avocado

Chi ha la pelle delicata ma ha comunque bisogno di uno scrub levigante, purificante ma allo stesso tempo idratante può realizzarne uno all’avocado.

INGREDIENTI & MATERIALI per 1 dose di prodotto
  • Avocado maturo › 1
  • Farina di avena › 2 cucchiai
  • Succo di limone › 1 cucchiaino
  • Zucchero o sale fino (facoltativo) › 1 cucchiaino
PROCEDIMENTO
  • Schiacciate la polpa dell’avocado con una forchetta o frullatela;
  • Aggiungete gli altri ingredienti (potete unire zucchero o sale se volete che lo scrub sia più fitto e consistente);
  • Utilizzate sul viso applicandolo delicatamente e in maniera circolare;
  • Lasciate agire per qualche minuto e poi risciacquate con acqua tiepida.
L’avocado, oltre ad essere un frutto esotico prelibato, è un rimedio naturale eccezionale per nutrire in profondità e idratare pelle e capelli.

Avocado per i capelli

Sui capelli l’avocado agisce soprattutto se si evidenziano problemi di eccessiva secchezza e perdita di tono; in questo caso, si può agire attraverso impacchi o maschere ristrutturanti. Risulta, inoltre, utile in caso di forfora secca. Vediamo di seguito come utilizzarlo al meglio.

1 Impacco all’avocado

Soprattutto i capelli secchi beneficeranno di un impacco a base di avocado, frutto particolarmente ricco di sostanze grasse e vitamine. Ciò concretamente significa che utilizzando la sua polpa è possibile ottenere dei capelli più lucidi, morbidi e meno crespi. In questa preparazione utilizzeremo 1 avocado maturo unito (facoltativamente) a 1 o 2 cucchiai di olio di oliva, del succo di limone e aloe vera in gel.

La ricetta base prevede solo l’utilizzo di un avocado ben maturo da schiacciare con una forchetta o da frullare per creare una crema da applicare poi sui capelli umidi. Lasciare in posa per circa un’ora prima di risciacquare. Sarebbe meglio procedere al normale lavaggio dei capelli solo dopo alcune ore. Per rendere ancora più ricco l’impacco si può aggiungere all’avocado 1 o 2 cucchiai di olio di oliva, 2 cucchiaini di succo di limone, 1 cucchiaio di aloe vera gel.

2 Trattamento anti forfora all’avocado

L’avocado è un buon rimedio naturale in particolare contro la forfora secca soprattutto se utilizzato con costanza. A questo scopo potete preparare il precedente impacco all’avocado aggiungendo in più qualche goccia di tea tree oil o altri oli essenziali antiforfora.

In caso di forfora grassa, invece, aggiungete qualche goccia di olio di neem e aceto di mele, sostanze dal potere astringente. Una volta uniti gli ingredienti spargete il composto uniformemente sul cuoio capelluto, lasciate agire per 20 minuti circa, poi risciacquate.

3 In aggiunta alla vostra maschera per capelli

Prendete la polpa di mezzo avocado e frullatela assieme ad un vasetto di yogurt intero, un cucchiaio di olio di cocco e 5 gocce di olio essenziale di rosmarino che agirà come antisettico e rimineralizzante. Applicate questo composto su tutta la chioma come una normale maschera per capelli e lasciate in posa la maschera per 40 minuti. Procedete al normale lavaggio con uno shampoo neutro delicato.

4 Come composto ristrutturante per capelli grassi

In questo caso, vi consigliamo di preparare un composto di oli vegetali costituito da: 5 ml di olio di avocado, 5 ml di olio di mandorle dolci e 5 ml di olio di cocco. A questo mix, aggiungete 5 gocce di olio essenziale di bergamotto che avrà un’azione sgrassante contro cute e capelli grassi.

Hai letto: Avocado: le proprietà cosmetiche per pelle e capelli
Francesca Biagioli
Laureata in lettere moderne con il massimo dei voti all’Università Roma 3. Redattrice web, blogger e studentessa di naturopatia da sempre appassionata di benessere naturale, salute alternativa, vivere green, sana alimentazione e yoga.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome