Home Salute Cure naturali 7 ottimi antinfiammatori naturali

7 ottimi antinfiammatori naturali

Ultima modifica: 14 febbraio 2017

38958
2
CONDIVIDI
gli antinfiammatori naturali

Scopriamo le proprietà di aloe vera, cannella, curcuma, malva, miele, ribes nero e zenzero, tutti ottimi antinfiammatori naturali.

Gli antinfiammatori naturali sono tantissimi; alcuni vengono semplicemente consumati come alimenti, altri vengono usati come si farebbe con un farmaco e cioè in diverse formulazioni, per esempio sotto forma di compresse o di pomate. Vediamone sette, dall’aloe vera allo zenzero.

Antinfiammatori naturali: l’aloe vera

L’aloe vera ha azione antinfiammatoria e lenitiva. Può essere utilizzata come bevanda o, per uso topico, sotto forma di gel. Assunta come bevanda viene indicata soprattutto per i disturbi dell’apparato digerente, per esempio la gastrite; per uso topico è, invece, usata spesso per lenire le scottature solari.

Il succo dell’aloe vera può avere azione lassativa; il suo utilizzo è, inoltre, sconsigliato nei bambini, in gravidanza e durante l’allattamento. Va assunto con cautela nel paziente diabetico.

Antinfiammatori naturali: la curcuma

Alla curcuma vengono attribuite proprietà antinfiammatorie e antidolorifiche che sono dovute principalmente alla curcumina, un potente antiossidante.

Per le sue proprietà, la curcuma è ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale cinese e in ayurveda.

A livello topico viene usata principalmente per lenire scottature, esiti delle punture di insetti e piccole ferite.

Antinfiammatori naturali: la cannella

Alla cannella vengono riconosciute proprietà antinfiammatorie e antibatteriche. Stimola il sistema immunitario ed è considerata un buon rimedio naturale contro il raffreddore e altri sintomi delle affezioni influenzali e parainfluenzali. Ha un effetto riscaldante ed è utilizzata come rimedio contro i dolori mestruali.

Per preparare una buona tisana alla cannella, bollire una tazza di acqua, aggiungere una stecca di cannella, coprire, far riposare per qualche minuto e dolcificare con miele. Questa tisana aiuta ad alleviare i sintomi del raffreddore.

Antinfiammatori naturali: la malva

La malva ha proprietà antinfiammatorie e lenitive; i suoi principi attivi agiscono soprattutto sulle mucose. L’impiego di questo antinfiammatorio naturale viene solitamente consigliato per il trattamento delle infezioni vaginali, contro la tosse grassa e nelle infiammazioni intestinali.

L’uso della malva non presenta particolari controindicazioni, a patto che non se ne abusi e che non si presentino intolleranze ai suoi costituenti.

Antinfiammatori naturali: il miele

Alzi la mano chi non ha mai sentito vantare le proprietà antinfiammatorie del miele, specie da nonne e zie. Il miele è infatti uno degli antinfiammatori naturali più noti nella nostra cultura ed è utilizzato soprattutto per combattere le infiammazioni a carico delle vie respiratorie. Studi clinici ne consigliano l’utilizzo come sedativo della tosse in sostituzione degli sciroppi.

Utilizzato per uso topico, cioè spalmato sulla pelle come una pomata, aiuta a ridurre l’infiammazione dovuta alle punture di insetti.

Il miele è controindicato nei bambini di età inferiore a un anno.

Antinfiammatori naturali: il ribes nero

Il ribes nero è una pianta con diverse proprietà terapeutiche. Il gemmoderivato di ribes nero ha proprietà antinfiammatorie che vengono paragonate a quelle del cortisone; viene quindi indicato nelle infezioni delle vie respiratorie (bronchiti, laringiti, faringiti …), nella rinite allergica, nella congiuntivite. È efficace anche contro le infezioni cutanee, per esempio le dermatiti.

Antinfiammatori naturali: lo zenzero

Lo zenzero, tra le tantissime proprietà, vanta anche quella di antinfiammatorio naturale. Le sue caratteristiche antinfiammatorie e immunostimolanti sono molto note e viene spesso utilizzato per combattere i sintomi degli stati influenzali. È considerato un valido aiuto in caso di tosse grassa e di tutte le infiammazioni delle alte vie respiratorie. Questo antinfiammatorio naturale viene usato anche per combattere infiammazioni muscolari, articolari e a carico della mucosa gastrica.

Un infuso di zenzero e cannella, magari addolcito con un cucchiaino di miele all’eucalipto, è un ottimo rimedio contro i sintomi dell’influenza e delle infezioni parainfluenzali.

Dove acquistare online due antinfiammatori naturali

Curcuma Elkosan – 300g

Polvere di curcuma, zenzero e riso integrale, rafforza il sistema immunitario. Antinfiammatorio naturale.

Ribes Nigrum PSC

Il Ribes nigrum è efficace come diuretico, depurativo, e ha proprietà ottime proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antistaminiche.

Hai letto: 7 ottimi antinfiammatori naturali
Margherita Russo
Traduttrice, redattrice e blogger specializzata in contenuti per la medicina. Ha un blog, Apprendista mamma, in cui tratta vari temi legati alla maternità, con particolare attenzione a benessere di mamma e bambino. Scrive per portali e blog che si occupano di salute naturale e stile di vita sano.www.testimedici.com

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here