Home Alimentazione Mangiare sano 10 ricette per usare il farro in cucina

10 ricette per usare il farro in cucina

Ultima modifica: 25 settembre 2017

4927
0
CONDIVIDI
10 ricette per usare il farro in cucina



Simile al frumento ma più ricco di proprietà benefiche, il farro è un cereale dal forte potere saziante utile nelle diete dimagranti e ipolipidiche. Chicchi dal sapore tendenzialmente dolce, versatili così come la sua farina. Scopriamo di seguito 10 ricette con il farro per utilizzarlo in cucina.

Il farro è un antico cereale, uno dei primi coltivati dall’uomo, ricco di fibre e proteine che donano ai suoi chicchi proprietà sazianti, per questo è consigliato assumerlo quando si segue una dieta dimagrante e povera di grassi.

Contiene vitamine e amminoacidi essenziali per il cuore e per le ossa, vanta una gran quantità di sali minerali importanti per la salute del nostro organismo quali ferro, magnesio, rame, fosforo e potassio.
 Appartenendo alla famiglia delle graminacee il farro contiene glutine ma in quantità minore rispetto al frumento e un glutine un po’ diverso, meno irritante: chi ha problemi di digeribilità del grano infatti, può sostituirlo con il farro, anche se ciò non vale invece per chi è celiaco.

Inoltre, rispetto al frumento e al riso, ha un indice glicemico inferiore quindi per i diabetici il farro può essere un valido sostituto della pasta.


Oltre ai chicchi decorticati o perlati, è possibile utilizzare anche la farina di farro. Entrambi gli ingredienti trovano impiego in diverse preparazioni, vediamo di seguito alcune ricette con farro e come usarlo in cucina.

10 ricette con il farro

1 Ricetta base del farro


Come già anticipato il farro può trovarsi in commercio perlato e decorticato. Il farro decorticato necessita di una notte di ammollo prima di essere cotto ed inoltre i tempi di cottura sono più lunghi, infatti cuoce in circa 50-60 minuti a differenza del farro perlato che è pronto in 25-30 minuti. C’è da dire però che il farro perlato viene privato della maggior parte delle fibre, quindi è consigliabile usare quello decorticato. Prima di procedere con la cottura il farro va sciacquato accuratamente in modo da eliminare le eventuali impurità. Una volta bollito potete condire ed usare il farro come meglio preferite, oppure potete conservarlo in frigorifero per un paio di giorni.

2 Insalata fredda di farro con tonno



Il farro si presta molto bene per ricette di insalate fredde, forse anche meglio del riso. In estate potete sperimentare varie ricette veloci e allo stesso tempo sane e saporite. Tra le alternative possiamo suggerirvi di condire il farro con tonno, pomodorini, mais e olive, un filo d’olio extravergine d’oliva, sale aromatico e qualche bella foglia di basilico condiranno il piatto egregiamente.

3 Insalata fredda di farro con legumi



Altra ricetta a base di farro può essere quella di condire il cereale con i legumi, gli abbinamenti migliori sono con i ceci e i fagioli. Per velocizzare i tempi di preparazione potete utilizzare legumi precotti e, per arricchire dal punto di vista nutrizionale il piatto, potete aggiungere verdure (al vapore o grigliate) come peperoni e zucchine, un po’ di pepe e basilico.

4 Insalata fredda con pesto e pomodorini




Avete mai pensato di condire il farro con il pesto? Vi assicuriamo che il risultato è eccezionale. Cuocete il farro, fatelo raffreddare, aggiungete qualche cucchiaio di pesto e dei pomodorini tagliati a pezzi, servitelo per un pranzo fresco ed originale.


5 Zuppe e minestre con il farro


Oltre alle insalate fredde il farro trova impiego nelle minestre. Una tipica ricetta della Toscana è infatti la minestra di farro con fagioli. Dopo aver cotto i legumi insaporiteli con salvia, prezzemolo e maggiorana, passateli nel passaverdura e alla fine aggiungeteli al farro cotto, mescolateli bene e servite con un filo d’olio d’oliva a crudo. Sarà una pietanza davvero speciale per le fredde giornate invernali.

6 Polpette vegetali di farro

Con il farro si possono preparare dello sfiziose polpette vegetali a base di legumi: ceci, lenticchie e piselli si prestano molto bene per questo tipo di preparazione. Per la ricetta, occorre cuocere il farro e i legumi a parte, una volta raffreddati mescolateli assieme, aggiungete spezie come curry e pepe, poi uova e pangrattato, amalgamate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formate le polpette che andranno panate e cotte in forno oppure fritte in padella.

7 Farina di farro per preparazioni salate


La farina di farro deriva dalla macinazione dei chicchi e trova largo impiego per la produzione di pane e pasta. Essa risulta preferibile alla farina di grano in quanto più digeribile e ha un sapore più dolce rispetto alla farina integrale. Ha, inoltre, un profumo intenso che rende particolare ogni ricetta. Per esempio provate a fare dei panini all’olio profumatissimi impastando farina di farro, olio d’oliva, latte e lievito madre, otterrete dei panini leggeri e morbidissimi.

8 Farina di farro nei dolci

Per rendere una crostata o dei biscotti friabili, anche nelle ricette prive di burro e di uova, vi consigliamo di impiegare almeno parte della farina prevista dalla ricetta con della farina di farro, meglio se accompagnata da amido di mais o farina di riso. A volte gli impasti di biscotti e crostate vegan possono risultare un po’ gommosi, ma usando un mix di farine giuste si possono ottenere ottimi risultati.

Possiamo consigliarvi la ricetta di una pasta frolla a base di farina di farro senza uova e senza burro morbida e friabile. Occorre impastare 100 grammi di farina di farro, 50 grammi di farina di riso, 50 grammi di farina d’avena, 100 grammi di farina 1 con 100 grammi di zucchero di canna, 80 grammi di olio di riso, un pizzico di bicarbonato, buccia di agrumi e latte vegetale quanto basta per ottenere un impasto omogeneo e sodo. Potete farcire la crostata con la marmellata che preferite, anche se con le farine rustiche noi consigliamo l’uso di confetture ai frutti rossi.


9 Latte di farro


Oltre che in chicchi e in farina, è possibile sfruttare questo cereale per la realizzazione di latte vegetale. Il latte di farro è un prodotto che si sta diffondendo nei negozi biologici, se volete provare a prepararlo in casa si può fare tranquillamente. Occorre bollire il farro, frullarlo insieme all’acqua di cottura e filtrare il composto con un colino foderato da un canovaccio. Otterrete così una bevanda delicata dal gusto tendenzialmente dolce, adatta anche per preparazioni senza lattosio.



10 Barrette di farro soffiato e cioccolato


Cosi come per il riso e l’orzo e molti altri cereali, sugli scaffali dei negozi specializzati si può trovare anche il farro soffiato. Per uno snack goloso e velocissimo da preparare in casa basta fondere il cioccolato fondente a bagnomaria, aggiungere i chicchi soffiati (se volete potete fare un mix di cereali) e creare delle barrette che andrete a posizionare su un foglio di carta forno. Una volta raffreddate, mettetele per qualche ora in frigorifero per gustarle al meglio.

Sono molte le idee che vi abbiamo fornito in questo articolo. 
Fateci sapere nei commenti quali sono i vostri esperimenti culinari con il farro!

Dove acquistare il farro e la farina di farro

Farro Decorticato

Farro decorticato prodotto in Italia. Può essere cucinato in minestra od asciutto in chicchi condito come il riso. Si abbina bene a tutte le verdure di cui esalta il sapore.

Farina di Farro Integrale

Questa tipologia di farina di farro è prodotta con farro coltivato in Italia, della antica varietà “Spelta” già coltivata in epoca romana. La versione integrale inoltre conferisce ai prodotti un gusto deciso, marcato e un aspetto più rustico.

Hai letto: 10 ricette per usare il farro in cucina
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Emanuela Burzi
Emanuela Burzi è esperta di cucina naturale e specializzata in ricette vegane. Da diverso tempo si occupa della scrittura di testi per molteplici siti ed è autrice del blog Ricette al femminile, un sito ricco di ricette e consigli utili per la cucina. Appassionata di benessere e prodotti bio si dedica con passione ad approfondimenti su temi legati al vivere e al mangiar sano. ricettealfemminile.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here