Home Consigli e curiosità Come si apre una noce di cocco?

Come si apre una noce di cocco?

Ultima modifica: 17 luglio 2016

16193
0
CONDIVIDI
aprire una noce di cocco

Vediamo come aprire un cocco in casa nella maniera più semplice possibile.

Il cocco è il frutto tropicale che tutti conosciamo. Un problema che si riscontra nel consumo di questo frutto è banalmente costituito dal riuscire ad aprire la noce di cocco, molto dura e ostica all’apertura.

Vediamo quindi come aprire una noce di cocco con facilità

1) Innanzitutto individua 3 cerchietti più chiari posti nella parte alta del cocco. Li hai visti? Bene, ora prendi un cacciavite e, con l’aiuto di un martello, fora questi 3 cerchietti. Una volta aperti i buchi versa l’acqua di cocco in un contenitore, da utilizzare quando vuoi (puoi berla anche così al naturale. dopo averla filtrata).

2) Ora che la noce di cocco è vuota puoi procedere con l’apertura vera e propria. Prendi il martello e dai qualche colpo deciso sulla noce, in modo da romperla in più parti. Se hai paura di far schizzare via pezzetti di cocco puoi avvolgere la noce in un po’ di pellicola. In alterativa, se vuoi aprire la noce in due parti uguali, prendi un coltello pesante, ponilo sopra la noce di cocco e col martello sferra dei colpi decisi sul coltello, in modo da rompere la noce di cocco in due parti uguali.

3) Ora che hai il cocco aperto e diviso non ti resta che staccare la parte bianca dal guscio. Per farlo puoi utilizzare un coltello (attenzione a non ferirsi!). In alternativa prendi un cucchiaio e cerca di fare lo stesso.

4) Ora il tuo buonissimo cocco è pronto per essere mangiato!

5) Se invece vuoi provare a preparare il latte di cocco partendo dalla polpa del frutto, qui puoi trovare la ricetta per farlo: Latte di cocco: come prepararlo in casa

Conservazione
Per conservare il cocco qualche giorno, riponilo nel suo liquido e conservalo in frigo.
Hai letto: Come si apre una noce di cocco?

LASCIA UN COMMENTO