Home Bellezza Consigli di bellezza Creme cellulite: i migliori ingredienti naturali

Creme cellulite: i migliori ingredienti naturali

Ultima modifica: 23 novembre 2016

3868
0
CONDIVIDI

Quali sono gli ingredienti naturali più efficaci per sconfiggere la pelle a buccia d’arancia?

La cellulite è un inestetismo che accomuna moltissime donne e che colpisce anche le più magre. La cellulite deriva da uno squilibro tra la circolazione venosa e quella linfatica e consiste in un accumulo di liquidi tra le cellule adipose.

La cellulite dipende da molti fattori tra cui quello genetico e ereditario; abitudini alimentari corrette, uno stile di vita sano e i cosmetici giusti possono aiutare a liberarsi della pelle a buccia d’arancia. Vediamo quali sono gli ingredienti naturali che ci aiutano a combattere l’inestetismo della cellulite.

Oli vegetali contro la cellulite

Gli oli vegetali si aggiungono alle creme fino al 40% e possono essere usati anche puri per effettuare massaggi anticellulite.

I massaggi con oli vegetali sono un ottimo rimedio per combattere la cellulite poiché stimolano la circolazione venosa e linfatica e aiutano a drenare i liquidi. Per essere efficace, il massaggio va eseguito partendo dalle caviglie con movimenti circolari.

Gli oli più adatti per i massaggi sono facilmente reperibili in erboristeria e nei supermercati più forniti e possono essere utilizzati da soli miscelati tra loro; sono l’olio di mandorle dolci, l’olio di sesamo, l’olio di riso e la cera di jojoba.
All’olio o alla miscela di oli scelti si aggiungeranno poi uno o più oli essenziali nella misura di due gocce per ogni cucchiaio di olio.

Oli essenziali contro la pelle a buccia d’arancia

Per combattere l’inestetismo della cellulite sono adatti tutti gli oli essenziali estratti dagli agrumi: gli oli essenziali degli agrumi hanno infatti un’azione diuretica e drenante, aiutano a liberare l’organismo dalle tossine migliorando l’aspetto della pelle a buccia d’arancia.

Si possono aggiungere alle creme fai da te anticellulite gli oli essenziali di arancio dolce, arancio amaro, bergamotto, cedro, limone, pompelmo e mandarino; attenzione a non utilizzarli prima dell’esposizione al sole poiché gli oli essenziali estratti dagli agrumi sono fotosensibilizzanti.

Per combattere la pelle a buccia d’arancia sono ottimi anche l’olio essenziale di ginepro, che ha azione drenante, l’olio essenziale di cannella che stimola la circolazione, l’olio essenziale di finocchio con proprietà dimagranti e l’olio essenziale di geranio che tonifica e rassoda la pelle.

Olio da massaggio e gel anticellulite fai da te

Molti oli essenziali funzionano in modo sinergico, potenziando l’uno l’effetto dell’altro. Un olio da massaggio efficace contro la cellulite si prepara con 25 millilitri di olio di mandorle dolci, 15 millilitri di cera di jojoba, 12 gocce di olio essenziale di pompelmo, 10 di limone e 8 di finocchio; l’olio da massaggio si utilizza preferibilmente di sera e si lascia agire durante la notte.

Di giorno meglio utilizzare come base il gel di aloe vera poiché è fresco e si assorbe più rapidamente rispetto all’olio. Come per l’olio da massaggio, si aggiungono a 50 millilitri di gel d’aloe vera 16 gocce di olio essenziale di ginepro, 10 gocce di olio essenziale di geranio e 8 gocce di olio essenziale di cannella.

Idrolati anticellulite

Gli idrolati sono il prodotto secondario della distillazione in corrente di vapore degli oli essenziali. Se stiamo preparando una crema fai da te, in sostituzione di una parte di acqua distillata possiamo scegliere un idrolato che potenzi l’effetto del prodotto finale.

Tra gli idrolati che combattono la pelle a buccia d’arancia ricordiamo l’idrolato di verbena, quello di elicriso che stimola la circolazione, l’idrolato di ginepro che favorisce l’eliminazione dell’acqua in eccesso e l’idrolato di cipresso che favorisce la circolazione sanguigna e linfatica.

Principi attivi naturali anticellulite

Tra i principi attivi utilizzati per combattere la pelle a buccia d’arancia troviamo: la caffeina che favorisce l’eliminazione del grasso e rassoda i tessuti; l’estratto di edera che, grazie alle saponine, si rivela drenante e ha un’azione rassodante; l’alga fucus si ritiene abbia azione snellente e pare favorisca la microcircolazione sanguigna; anche la centella asiatica stimola la circolazione mentre la linfa di betulla ha proprietà diuretiche e depurative.

Questi principi attivi vengono inseriti nelle preparazioni anticellulite e possono essere aggiunti alle nostre creme fai da te.

Hai letto: Creme cellulite: i migliori ingredienti naturali

LASCIA UN COMMENTO