Home Benessere Rimedi naturali Come alleviare il dolore cervicale con il sale caldo

Come alleviare il dolore cervicale con il sale caldo

Ultima modifica:8 Ottobre 2021

2

Il sale caldo è un metodo molto efficace per alleviare il dolore causato da cervicale e reumatismi, conosciuto anche come rimedio tradizionale nella medicina Cinese.

Sale caldo: perché efficace contro cervicale e dolori

Un rimedio naturale per combattere cervicale, dolori muscolari, reumatismi e torcicollo, usato anche nella medicina tradizionale cinese, è il sale caldo. Si, proprio il sale da cucina che usate per cuocere la pasta!

Come curare la cervicale con il sale caldo

Il sale infatti, è più efficace dell’acqua calda perché si scalda di più ed il calore dura molto più a lungo. Inoltre, sviluppando un “calore secco”, aiuta a rimuovere l’umidità in eccesso dalle zone interessate.

È possibile trovare in commercio cuscini riempiti di sale, già pronti per essere riscaldati in forno o sul termosifone, utili per curare svariati disturbi, tra cui anche il dolore cervicale. I prezzi sono variabili e vanno dai 7€ a 30€, in base al tipo e alla marca. Tuttavia è anche possibile autoprodurre in casa il nostro cuscino in modo veloce ed economico, scopriamo come fare con questo semplice tutorial!

Quale tipo di sale è il più indicato contro la cervicale?

In realtà non c’è un vero e proprio sale più indicato rispetto ad un altro per fare questo tipo di impacco. L’importante è che il sale sia grosso. Ad ogni modo, è possibile usare uno fra i vari tipi di sale che si possono trovare in commercio, come ad esempio il sale rosa, sale integrale o quello “tradizionale”. Vediamo ora come procedere per fare l’impacco.

INGREDIENTI E MATERIALI
  • 1kg di sale grosso
  • Federa di cuscino (meglio in flanella)
  • Padella antiaderente
PROCEDIMENTO
  • Fate scaldare in una padella antiaderente 1 kg di sale grosso, fino a quando non inizia a scoppiettare;
  • Versatelo in una federa (possibilmente in flanella, lino o cotone) o in un canovaccio pulito e annodate bene (l’ideale sarebbe utilizzare una federa a forma di ferro di cavallo, come quelle da usare per i viaggi in aereo);
  • Quindi appoggiate la federa sulla parte dolorante e rilassatevi.

Come usare il sale caldo contro cervicale e dolori articolari?

Una volta scaldato il sale, attendere almeno 1 minuti in modo che si raffreddi un po’, quindi appoggiare la federa contenente il sale caldo sulla parte dolorante. Mettetevi in posizione comoda e tenete la federa fintanto che il sale non si raffreddi (circa 15-20 minuti). È possibile utilizzare lo stesso sale fino a 4 volte, dopo le quali è consigliabile sostituirlo.

Avvertenze e precauzioni

Il sale, scaldandosi, raggiunge temperature piuttosto elevate, pertanto è consigliabile fare attenzione a non scottarsi e attendere almeno 1 minuto prima di appoggiarlo sulla pelle. Inoltre è consigliabile non riutilizzare lo stesso sale per cucinare.

Dove acquistare i cuscini di sale

Cuscino di Sale Himalayano

Riscaldato per alcuni minuti in forno (a 37°C) e applicato per 15-20 minuti, il cuscino di sale rilascia gradualmente il calore e grazie alle sue proprietà osmotiche, assorbe l’umidità accumulata nelle articolazioni.

Cuscino di Sale Rettangolare

Un cuscino alleato contro i piccoli malesseri, amico dei sonni caldi e sereni. Interno in cotone imbottito di sale rosa, federa esterna in cotone. Questo cuscino è morbido e resistente, imbottito al 100% si sale rosa dell’Himalaya.

Hai letto: Come alleviare il dolore cervicale con il sale caldo

2 COMMENTI

    • Ho preso visione ora mi diletterò nella pratica, ho l’intestino detto pigro io direi molto fannullone!!!
      Grazie x i vostri consigli. Un caro saluto monica Rovesti

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome