Home Ricette Secondi Pancakes di patate e curcuma: frittatine accompagnate da salsa allo yogurt

Pancakes di patate e curcuma: frittatine accompagnate da salsa allo yogurt

Ultima modifica: 25 marzo 2018

1066
0
Frittatine o pancakes alle patate in un piatto

Sfiziose e velocissime da preparare, queste frittatine di patate sono l’ideale per una cena con gli amici. Nutrienti ed energetiche per la presenza delle uova e delle patate, ma leggere e facili da digerire perché preparate al forno.

Le frittatine di patate sono un piatto facile e gustoso e possono essere servite come aperitivo oppure come secondo, magari accompagnate da un piatto di insalata, in quanto sono presenti le proteine nelle uova e i carboidrati nelle patate e nella farina.

Questa ricetta può essere preparata in qualsiasi periodo dell’anno perché le patate ci sono sempre. Gli ingredienti sono solo patate, farina semi-integrale di frumento, uova, prezzemolo, sale e pepe.

Le patate sono ricche di amido e di potassio, importante per contrastare la ritenzione idrica e l’ipertensione arteriosa. Le uova, oltre che fonte di proteine ad alto valore biologico, presentano importanti vitamine.

La farina semi-integrale apporta un certo quantitativo di fibre, utili per il transito intestinale e per conferire sazietà. Se volete potete accompagnare queste frittatine con una salsa allo yogurt greco, ricco di proteine. Questa ricetta è adatta ai vegetariani e ai soggetti intolleranti al lattosio, a patto che usino uno yogurt senza lattosio.

Ricetta: Frittatine di patate


La ricetta delle frittatine di patate può essere preparata in qualsiasi stagione, data la disponibilità tutto l’anno delle patate. Questi pancakes di patate possono essere consumate dai vegetariani, perché prive di carne e pesce, e dagli intolleranti al lattosio, perché non ci sono latte e latticini nelle frittatine, mentre per la salsa può essere utilizzato uno yogurt senza lattosio.

Preparazione: 10 min Cottura: 15 min Tempo totale: 25 min

Ingredienti
Dosi per: 15 porzioni

Per le frittelle:

  • Patate grandi › 3 (circa 400 gr)
  • Farina semi-integrale › 3 cucchiai
  • Uova › 2 medie
  • Prezzemolo fresco › Un ciuffo
  • Sale › Un pizzico
  • Pepe › Un pizzico
  • Curcuma in polvere › ½ cucchiaino
  • Olio evo › 2 cucchiai
  • Cipollotto per decorare

Per la salsa allo yogurt:

  • Yogurt greco senza lattosio con lo 0 % di grassi › 125 gr
  • Sale › Un pizzico
  • Cipollotto a rondelle › Un cucchiaio

Attrezzi e utensili da cucina

  • Una grattugia
  • Una ciotola
  • Una teglia da forno
  • Un coltello

Difficoltà
Facile › 2 su 5

Caratteristiche
Categoria: Primi
Vegetariana Senza lattosio

Procedimento

1 Per prima cosa lavate le patate, asciugatele bene e togliete la buccia con un coltello o un pelapatate e accendete il forno a 200 °C;

2 Grattugiate le patate su una ciotola e aggiungete la farina, le uova, il prezzemolo tritato e mescolate bene, infine aggiungete la curcuma in polvere, il sale e il pepe e mescolate;

3 Rivestite una teglia da forno con carta forno e distribuite il composto a cucchiaiate ben distanziate tra loro;

4 Distribuite sopra le frittelle l’olio extravergine d’oliva a filo e infornate in forno caldo a 200°C per 15 minuti;

4 Nel frattempo, in una ciotola unite lo yogurt e il sale, mescolate e aggiungete il cipollotto tagliato a rondelle;

5 Sfornate e servite i pancakes ancora caldi in un vassoio, spolverandoli con il cipollotto tritato per decorare. Accompagnate il tutto con la vostra salsa allo yogurt appena fatta.

Conservazione

I pancakes di patate possono essere conservati in frigo in un contenitore a chiusura ermetica per 2 giorni, ma perderanno di croccantezza quindi meglio consumarli appena cotti.

Valori nutrizionali per porzione

Porzione › circa 35 gr + un cucchiaino di salsa allo yogurt
Calorie › 62 Kilocalorie
Carboidrati › 7,1 gr
Di cui zuccheri › 0,5 gr
Grassi › 3 gr
Di cui saturi › 0,6 gr
Fibre › 0,4 gr
Proteine › 3 gr

Il consiglio
Per rendere le frittatine di patate gluten free, è possibile sostituire la farina semi-integrale di frumento con la farina di miglio, che non contiene glutine.

I benefici degli ingredienti principali

Patate

Le patate sono dei tuberi con un contenuto di calorie di circa 77 per 100 grammi. Esse sono adatte a chi soffre di cattiva digestione perché caratterizzate da un’elevata digeribilità, e sono in grado di alleviare i sintomi della gastrite, perché riducono il bruciore di stomaco. Le patate sono particolarmente ricche di carboidrati, soprattutto di amido, e di potassio. Questo minerale è molto utile in caso di ipertensione arteriosa contrastando l’azione del sodio, inoltre regola il battito cardiaco e contrasta la ritenzione idrica. Nelle patate troviamo anche i folati, essenziali in gravidanza per prevenire malformazioni fetali, vitamina C, antiossidante e stimolante le difese immunitarie, e piridossina, che regola le funzioni del sistema nervoso. La buccia delle patate è ricca di acido clorogenico, una sostanza ad azione antitumorale, ma in questo caso le patate non devono essere sbucciate e devono provenire da agricoltura biologica.

Uova

Le uova sono un fonte importante di proteine ad alto valore biologico ossia proteine ad alto contenuto di amminoacidi essenziali. I grassi sono presenti soprattutto nel tuorlo e sono per la maggior parte monoinsaturi. Nelle uova troviamo anche un buon quantitativo di fosforo, importante per la memoria e per le ossa, vitamina D, indispensabile per il buon funzionamento del sistema immunitario, e vitamina B12, essenziale per la formazione dei globuli rossi.

Curcuma

La curcuma è una spezia protettiva nei confronti del fegato e dalle proprietà antitumorali, e questo è dovuto alla presenza di una sostanza chiamata curcumina. La curcuma apporta benefici in caso di dolori articolari e intestinali, grazie alla sua potente azione antinfiammatoria. La curcuma svolge anche un’azione stimolante il sistema immunitario.

Yogurt greco

Lo yogurt greco è un tipo di yogurt meno liquido e più corposo rispetto allo yogurt tradizionale. Ha un alto contenuto proteico, circa 10 grammi per 100 grammi, e risulta quindi più nutriente. Abbondante il calcio, circa 120 mg per 100 grammi, fondamentale per mantenere le ossa in salute.

Voi avete mai usato le patate per fare i pancakes di patate? Provate la nostra ricetta leggera e golosa e fateci sapere se vi sono piaciute lasciando un commento!

Hai letto: Pancakes di patate e curcuma: frittatine accompagnate da salsa allo yogurt
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here