Home Bellezza Consigli di bellezza Sali del Mar Morto contro cellulite, psoriasi e tanto altro: tutte le...

Sali del Mar Morto contro cellulite, psoriasi e tanto altro: tutte le proprietà e gli utilizzi

Ultima modifica: 31 ottobre 2016

162
0
CONDIVIDI
Sali del mar morto: proprietà, utilizzo e benefici

I sali del Mar Morto sono un rimedio naturale straordinario per curare soprattutto la cellulite e il ristagno dei liquidi. Ma questi sali apportano molti benefici anche in caso di dermatiti, psoriasi e problemi muscolari. Scopriamo allora le proprietà, i benefici e gli usi dei sali del Mar Morto.

La zona geografica del Mar Morto è molto particolare perchè è formata da un lago salato che ha una concentrazione molto più elevata di sale rispetto agli altri mari.

I sali ricavati dal Mar Morto sono ricchissimi di magnesio e potassio ed è per questo che hanno la straordinaria capacità di penetrare in profondità nella pelle, svolgendo un’azione detossinante su tutto l’organismo, migliorando l’ossigenazione dei tessuti e intervenendo su problemi locali specifici.

I sali del Mar Morto hanno delle proprietà drenanti e anticellulite grazie all’azione osmotica del sale che, penetrando nella pelle, la libera dall’eccesso di liquidi che è la causa di cellulite e infiammazione localizzata. Di conseguenza, si avranno dei benefici sul sistema linfatico e la circolazione sanguigna che riprenderà la sua normale funzionalità.

L’utilizzo del sale del Mar Morto migliorerà la pelle che avrà un aspetto più colorito e sano, grazie alla potente azione depurativa e detossinante. Infine, questi sali vi aiuteranno nel caso di problemi muscolari e articolari.

Sali del mar morto: proprietà e benefici

Vediamo ora in dettaglio tutte le proprietà e i benefici dei sali del Mar Morto:

  • Drenanti e anticellulite: come abbiamo detto, l’azione del sale agisce localmente sul tessuto adiposo, in particolare sui cuscinetti di grasso, svolgendo un’azione drenante e anticellulite. Usando regolarmente i sali del Mar Morto avrete un corpo più asciutto e rimodellato, con conseguente miglioramento del sistema linfatico.
  • Tonificanti della circolazione: l’utilizzo dei sali del Mar Morto comporta un netto miglioramento della circolazione sanguigna di tutto il corpo, ma in particolare delle gambe. Questo rimedio naturale vi aiuterà a sgonfiare le caviglie e le cosce e prevenire la comparsa delle inestetiche venuzze violacee, sintomo di una cattiva micro-circolazione. Vi sentirete più leggeri e in forma.
  • Disinfiammanti della pelle: se avete problemi di infiammazione sulla pelle dovuti a psoriasi, dermatiti, acne, eczemi e forfora potete beneficiare delle proprietà dei sali del Mar Morto per ridurre l’infiammazione e i sintomi tipici, come prurito, eccessiva secchezza, esfoliazione della pelle, rossori localizzati ecc. In poco tempo la vostra pelle avrà un aspetto più sano e il colorito sarà più emogeneo.
  • Antinfiammatorie su muscoli e articolazioni: usando questi sali, soprattutto dopo un’intensa attività sportiva, beneficerete delle proprietà disinfiammanti su muscoli e articolazioni, che saranno più distesi e flessibili. In particolare, sulle gambe noterete la diminuzione di crampi e fastidi muscolari e migliorerete la funzionalità delle vostre articolazioni. La conseguenza sarà una maggiore capacità di movimento e tenuta durante l’attività sportiva.

Come si usano i sali del mar morto

Vediamo ora nello specifico come potete utilizzare i sali del Mar Morto per il vostro benessere e alcune ricette fai da te.

1 Bagni anticellulite con sali del mar morto

Per fare un bagno anticellulite e beneficiare dell’azione drenante dei sali, vi consigliamo di preparare 300 g di sali del Mar Morto arricchiti di: due cucchiai di oleolito di edera dalle proprietà anticellulite e sgonfianti, 8 gocce di essenza di rosmarino che migliora la micro circolazione sanguigna, 10 gocce di essenza di limone dalle proprietà anticellulite e 10 gocce di olio essenziale di cipresso dall’azione drenante.
Mischiate bene il composto e lasciatelo riposare per un paio d’ore. Riempite la vostra vasca da bagno con acqua calda e versate i sali preparati. Immergetevi per 25 minuti beneficiando delle straordinarie proprietà di questo preparato naturale. Vi consigliamo di fare due bagni a settimana per un mese e poi proseguire con un bagno a settimana come mantenimento.

2 Pediluvi sgonfianti ai sali del mar morto

Per preparare un pediluvio sgonfiante ai sali del Mar Morto vi serviranno 150 g di sale a cui avrete aggiunto: 5 gocce di essenza di rosmarino che migliora la circolazione, 5 gocce di essenza di menta tonificante e rinfrescante, 10 gocce di olio essenziale di lavanda lenitiva e antisettica e 5 gocce di olio essenziale di tea tree antibatterico.
Mischiate tutti gli ingredienti e lasciateli riposare per qualche ora. Preparate una bacinella d’acqua calda e versate i sali. Immergete piedi e caviglie per una ventina di minuti. Ripetete questo trattamento una volta alla settimana, preferbilmente la sera prima di coricarvi.

3 Scrub esfoliante e detossinante ai sali del Mar Morto

Fare uno scrub sotto la doccia a base di sali del Mar Morto vi aiuterà ad esfoliare la pelle e detossinare i tessuti, migliorando sistema linfatico e circolazione. Prendete 100 g di sali e aggiungete 15 gocce di olio essenziale di arancio amaro che combatte la cellulite e ha un’azione rimodellante sul corpo; completate la ricetta con 10 gocce di essenza di limone che agisce sulla circolazione e come anticellulite.
Mischiate bene il composto e adoperatelo sotto la doccia come scrub. Vi consigliamo di distribuire uniformemente il sale sul corpo con le mani, praticando un massaggio delicato che favorisca l’azione esfoliante e riattivi la circolazione locale. Massaggiate la pelle per qualche minuto con movimenti circolari dal basso verso l’alto. Risciacquate abbondantemente con acqua. Questo scrub potete farlo una volta alla settimana.

4 Lozione contro dermatiti e forfora

In questo caso, dovrete sciogliere in 1 litro d’acqua 3 cucchiai di sali del Mar Morto a cui avrete aggiunto 10 gocce di essenza di lavanda antisettica e lenitiva sulla pelle, 5 gocce di essenza di camomilla e 10 gocce di estratto di calendula disinfiammante. Questo composto lo userete per risciacquare lo shampoo nel caso di forfora o dermatite seborroica, oppure vi servirà per tamponare la pelle affetta da acne, eczemi e psoriasi con l’aiuto di un dischetto di cotone. Non avendo conservanti, questa lozione durerà per pochi giorni in frigorifero. Questo trattamento potete ripeterlo uno a due volte alla settimana.

5 Bagni rilassanti e decontratturanti

Per fare dei bagni decontratturanti e rilassanti della muscolatura prendete 300 g di sali del Mar Morto e aggiungete 20 gocce di essenza di lavanda e 15 gocce di estratto di arnica che agisce sulle articolazioni e la muscolatura riducendo eventuali infiammazioni. Mischiate gli ingredienti e lasciate a riposo il composto per un paio d’ore. Preparate la vasca da bagno con dell’acqua calda e versate i sali. Immergetevi per 25 minuti. Questo rimedio naturale potete farlo una volta alla settimana.

Dove si acquistano i sali del mar morto

I sali del Mar Morto potete acquistarli in erboristeria, in farmacia oppure all’interno dei supermercati biologici. Diversamente, ci sono alcuni siti on line referenziati dove potete comprarli. In fondo all’articolo potete trovare alcuni nostri consigli per l’acquisto.

Avvertenze

I sali del Mar Morto non hanno controindicazioni, tuttavia, nel caso di patologie gravi della pelle, vi consigliamo di rivolgervi al vostro specialista di fiducia per valutare le cure più opportune e l’eventuale utilizzo di questi sali.

E voi avete mai usato i sali del Mar Morto? Condividete con noi la vostra esperienza lasciandoci un commento all’articolo. Saremo felici di rispondervi al più presto!

Dove acquistare i sali del Mar Morto

Sali del Mar Morto purificanti

Sali del Mar Morto purificanti

Questi sali svolgono un’azione purificante, drenante e riequilibrante… un vero toccasana per il tuo corpo. Indicati per bagno, pediluvio, maniluvio e peeling rimodellante, anche con l’aggiunta di oli essenziali e lasciano la pelle morbida e levigata.

Sale grezzo del Mar Morto

Sale Integrale del Mar Morto in Grani

Sale integrale grezzo proveniente dal Mar Morto. Viene estratto con raccolta meccanica, lavorato a mano e impacchettato direttamente in Israele. Si presenta in grani ed è ideale per uso cosmetico. Particolarmente indicati per bagni o pediluvi.

Hai letto: Sali del Mar Morto contro cellulite, psoriasi e tanto altro: tutte le proprietà e gli utilizzi
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO