Home Mamma Gravidanza L’importanza del magnesio in gravidanza

L’importanza del magnesio in gravidanza

Ultima modifica: 3 agosto 2016

8023
2
CONDIVIDI
Magnesio in gravidanza a cosa serve

Il magnesio è un minerale fondamentale per la salute dell’organismo, ma in gravidanza riveste un’importanza ancora maggiore. Vediamo perché.

L’importanza del magnesio

Il magnesio è importante per numerose funzioni organiche: partecipa alla costituzione dello scheletro, regola le contrazioni muscolari, la sintesi delle proteine, il metabolismo glucidico e lipidico, la pressione sanguigna, la trasmissione degli impulsi nervosi, le attività enzimatiche e la coagulazione del sangue; rinforza lo smalto dei denti; interviene nei meccanismi che regolano il tono dell’umore e il sonno.

Magnesio in gravidanza

Leggendo attentamente tutte le funzioni che il magnesio svolge all’interno del nostro corpo e pensando alla gravidanza, sarà semplice capire perché è importante, ma scendiamo nel dettaglio.

Il magnesio regola le contrazioni muscolari, di conseguenza è in grado di controllare le contrazioni uterine. Un apporto adeguato di magnesio aiuta l’utero a restare rilassato e, quindi, a prevenire un parto prematuro. Questo è il motivo fondamentale dell’importanza del magnesio in gravidanza, ma ce ne sono altri.

Il magnesio aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa e interviene nel metabolismo glucidico. L’ipertensione è molto pericolosa in gravidanza, sia per la salute della mamma sia per quella del bambino; è, dunque, fondamentale, mantenere la pressione nei limiti della norma. Anche la glicemia alta può essere molto dannosa in gravidanza. Un adeguato apporto di magnesio, nel contesto di una dieta sana e uno stile di vita attivo, aiuta a prevenire ipertensione in gravidanza e diabete gravidico.

Il magnesio, inoltre, contribuisce al benessere generale della gestante in quanto aiuta a prevenire e/o combattere tanti piccoli ma fastidiosi disturbi tipici della gravidanza: debolezza, stanchezza, irritabilità, insonnia, umore ballerino…

Come fare scorta di magnesio in gravidanza

Per garantire all’organismo il giusto apporto di magnesio in gravidanza bisogna innanzitutto mangiare bene. Il magnesio si trova principalmente negli alimenti di origine vegetale, soprattutto cereali integrali (gran parte del magnesio presente nei cereali si perde, infatti, con la raffinazione); frutta, soprattutto banane; cacao; semi oleosi, soprattutto noci del Brasile; semi di zucca; semi di sesamo; verdure a foglia verde, per esempio spinaci e bietole; tutti i legumi, in particolare i fagioli; frutta essiccata, soprattutto i datteri.

Una dieta varia e ricca di alimenti di origine vegetale garantisce, in condizioni normali, un apporto sufficiente di magnesio. La gravidanza, però, è una situazione particolare in cui le carenze di magnesio sono piuttosto frequenti, un po’ per l’aumentato fabbisogno e un po’ anche perché possono essere presenti altri fattori di rischio, per esempio il vomito tipico del primo trimestre.

Ecco quali sono i motivi per cui, spesso, in gravidanza si consiglia di assumere specifici integratori a base di magnesio; la supplementazione non va vista come sostituta di una dieta sana e varia; l’alimentazione in gravidanza va curata moltissimo, anche quando si assumono integratori per supplire ad eventuali carenze.

Magnesio: consigli per gli acquisti e per la lettura

Magnesio – Libro

Questo vero e proprio manuale sarà in grado di darvi un quadro completo e multiforme del magnesio, prezioso minerale la cui carenza nell’alimentazione è ormai molto diffusa.

Magnesio Supremo

Magnesio supremo è un carbonato di magnesio in una formulazione citrata ovvero la soluzione maggiormanete assimilabile (e più velocemente) dall’organismo.

Hai letto: L’importanza del magnesio in gravidanza
Margherita Russo
Traduttrice, redattrice e blogger specializzata in contenuti per la medicina. Ha un blog, Apprendista mamma, in cui tratta vari temi legati alla maternità, con particolare attenzione a benessere di mamma e bambino. Scrive per portali e blog che si occupano di salute naturale e stile di vita sano.www.testimedici.com

2 COMMENTI

  1. Bellissimo articolo! Io non sono incinta ma sto assumendo magnesio supremo in polvere alla sera diluito in un bicchiere di acqua calda e lo sta assumendo anche il mio ragazzo. Attualmente diluiamo un cucchiaino colmo da caffè,in gravidanza posso assumere la stessa dose eventualmente? Grazie Giada

  2. Ottimo articolo, solo non capisco perché alla fine c’è il libro del dott. Acerra che parla del cloruro di magnesio ed un prodotto di cui non si parla nel libro.
    L’integratore consigliato è “Magnesio Marino” in bustine monodosi da 3 grammi.

LASCIA UN COMMENTO