Home Salute Rimedi naturali 5 tisane digestive che aiutano a sgonfiarsi e ritrovare il benessere intestinale

5 tisane digestive che aiutano a sgonfiarsi e ritrovare il benessere intestinale

Ultima modifica: 15 gennaio 2019

236
0
Le tisane digestive sono un ottimo rimedio naturale per prevenire la pancia gonfia e facilitare la digestione. Inoltre, grazie al loro gradevolissimo sapore, sono ottime bevande salutari da consumarsi durante la giornata. Ecco le ricette fai da te.

Pranzi e cene abbondanti, che prevedono molti abbinamenti di cibi differenti, possono affaticare e rallentare la digestione, farci sentire gonfi e appesantiti e dare origine a sgradevoli fermentazioni intestinali accompagnate da meteorismo ed aerofagia.

Composizione di tre tisane digestive

Molto spesso la soluzione contro la pancia gonfia o la digestione lenta è semplice e naturale come una tisana che facilita la digestione, previene i gonfiori, sfiamma le mucose e regolarizza l’evacuazione. Ma quali sono gli ingredienti più efficaci con cui possiamo creare tisane per digerire? Vediamolo di seguito.

Come si preparano le tisane digestive fatte in casa

Le piante più efficaci ed utilizzate nelle tisane che aiutano a digerire bene e sgonfiarsi sono i semi di finocchio, le spezie carminative (cumino, carvi, anice stellato, ecc), la liquirizia, lo zenzero, la camomilla, la malva, la menta e la melissa, indicata soprattutto per ridurre i crampi addominali e favorire il rilassamento dello stomaco. Tutte queste piante sono reperibili in erboristeria o nei negozi specializzati, anche online. Vi consigliamo di acquistare prodotti provenienti da agricoltura biologica o biodinamica.

Nelle ricette proposte di seguito, gli ingredienti vanno versati direttamente in un pentolino di acqua e successivamente filtrati ma, se lo preferite, potete utilizzare apposite tisaniere o infusori per tisane, il procedimento e il risultato non cambieranno.

Strumenti e accessori per preparare tisane e infusi:

Tisaniera in vetro con filtro in acciaio

Bollitore a fischio per fornelli

Bollitore elettrico con tisaniera

Le ricette per fare una buona tisana digestiva

Vediamo ora le ricette per preparare tisane digestive che favoriscono il benessere intestinale, aiutano a digerire bene e prevengono la formazione di gas nella pancia. I quantitativi indicati per ogni singola ricetta si riferiscono ad un mix di 100 grammi di erbe (ad esclusione dell’ultima ricetta che prevede l’uso di ingredienti freschi), che potete farvi preparare dall’erborista. Il mix di erbe andrà poi conservato in un luogo fresco ed asciutto e utilizzato nella misura di un cucchiaio per ogni tazza di tisana.

1 Tisana speziata con effetto digestivo e sgonfiante

Questa gradevole tisana è molto efficace per favorire la digestione e prevenire episodi fermentativi che possono dare origine a fastidiosi gonfiori addominali.

Benefici: Digestiva, sgonfiante Metodo: Infuso Tempo totale: 15 min
Ingredienti (Dosi per 100 gr):

  • 25 gr di Carvi (semi)
  • 25 gr di Anice verde (semi)
  • 15 gr di Camomilla (fiori)
  • 25 gr di Finocchio (semi)
  • 10 gr di Malva (fiori e foglie)
Procedimento:

1 Scaldate 250/300 ml di acqua in un pentolino e portatela a bollore;

2 Spegnete il fuoco e trasferite l’acqua in una tazza o, se ne avete una, in una tisaniera in grado di mantenere il calore delle tisana durante l’infusione;

3 Versate un cucchiaio del mix di erbe e lasciate in infusione per 10 minuti;

4 Filtrate e bevete la tisana ben calda. A piacere potete dolcificare con poco miele.

Quando bere la tisana:
Si consiglia di bere 2-3 tazze al giorno di questa tisana, in particolare dopo i pasti principali per facilitare la digestione e contrastare i gonfiori addominali.

2 Tisana digestiva aromatica

I componenti di questa tisana aromatica sono indicati per favorire la digestione ed evitare la sonnolenza post-prandiale. Inoltre, grazie alla liquirizia, possiamo prevenire l’insorgere di acidità di stomaco, tipica dei pasti troppo abbondanti.

Benefici: Digestiva, previene la gastrite Metodo: Decotto + Infuso Tempo totale: 20 min
Ingredienti (Dosi per 100 gr):

  • 10 gr di Arancio amaro (scorza)
  • 15 gr di Anice stellato (semi)
  • 15 gr di Menta (foglie)
  • 10 gr di Semi di lino tritati
  • 20 gr di Finocchio (semi)
  • 10 gr di Salvia (foglie)
  • 20 gr di Liquirizia (radice)
Procedimento:

1 Fate bollire un pentolino d’acqua;

2 Quando l’acqua bolle versate un cucchiaio del mix di ingredienti e lasciate a bollire per 5 minuti;

3 Passati 5 minuti spegnete il fuoco e lasciate ancora in infusione per circa 10 minuti;

4 Travasate l’infuso in una tazza (filtrando le erbe) e bevete ancora caldo.

Quando bere la tisana:
Si consiglia di bere 2-3 tazze al giorno di questa tisana, in particolare dopo i pasti principali per facilitare la digestione e contrastare i gonfiori addominali.

3 Tisana digestiva contro l’acidità post-prandiale

Questa tisana dal gusto piacevole è indicata per chi soffre di gastrite, per chi dopo i pasti si sente gonfio o per facilitare la digestione dopo un pasto abbondante. Se soffrite di cattiva digestione o gonfiore intestinale postprandiale, questa tisana è l’ideale. Dal buon sapore aromatico, le proprietà carminative di menta e finocchio vi aiuteranno nella digestione mentre la liquirizia aiuterà nella prevenzione della gastrite post-prandiale.

Benefici: Aiuta la digestione Metodo: Decotto + Infuso Tempo totale: 15/20 min
Ingredienti (Dosi per 100 gr):

  • 30 gr di Menta (foglie)
  • 40 gr di Finocchio (semi)
  • 10 gr di Malva (fiori e foglie)
  • 20 gr di Liquirizia (radice)
Procedimento:

1 Portate ad ebollizione 250 ml d’acqua;

2 Quando l’acqua bolle aggiungete 1 cucchiaio del mix di erbe e lasciate bollire per 2 o 3 minuti, poi spegnete il fuoco;

3 Lasciate le piante ancora in infusione per 10 minuti;

4 Infine, travasate l’infuso in una tazza filtrandolo.

Quando bere la tisana:
Si consiglia di bere 2-3 tazze al giorno di questa tisana, in particolare dopo i pasti principali per facilitare la digestione e contrastare i gonfiori addominali.

4 Tisana digestiva e sgonfiante con finocchio

Questa tisana è un efficace rimedio naturale contro la pancia gonfia. Inoltre, grazie alla melissa, favorisce il rilassamento intestinale e previene fastidiosi crampi.

Benefici: Digestiva, sgonfiante Metodo: Decotto + infuso Tempo totale: 15 min
Ingredienti (Dosi per 100 gr):

  • 10 gr di Melissa (foglie)
  • 50 gr di Finocchio (semi)
  • 20 gr di Psillio (semi)
  • 20 gr di Anice verde (semi)
Procedimento:

1 Fate bollire un pentolino d’acqua e aggiungete 1 cucchiaio pieno del mix di erbe, lasciate bollire per almeno 2 o 3 minuti;

2 Spegnete il fuoco e mantenete in infusione il mix di erbe per altri 10 minuti;

3 Travasate l’infuso in una tazza, filtrate le erbe e bevete ancora caldo.

4 Se lo gradite, potete prepararne 1 litro da bere durante la giornata. In tal caso prendete 20 grammi del mix di erbe in 1 litro di acqua e procedete come scritto sopra.

Quando bere la tisana:
Si consiglia di bere 2 o 3 tazze al giorno di questa tisana. I momenti migliori sono al mattino appena svegli per favorire la depurazione dell’intestino o subito dopo i pasti principali per prevenire gonfiori e favorire la digestione.

5 Tisana digestiva e riscaldante

Aromatica, riscaldante e digestiva, questa tisana dal sapore gradevolissimo ha in sé tutto il profumo dell’inverno. Zenzero, cannella e anice stellato sono spezie che evocano il gusto caldo e avvolgente dei fragranti dolci del nord Europa. Gusti che possiamo ritrovare in questa tisana dall’effetto riscaldante e digestivo, ideale per affrontare il freddo dei mesi invernali. Per il suo piacevolissimo sapore non necessità di alcun dolcificante, un ulteriore effetto benefico per la nostra linea. Visto l’uso di alcuni ingredienti freschi, in questa ricetta gli ingredienti sono indicati per una singola preparazione.

Benefici: Digestiva, riscaldante Metodo: Decotto Tempo totale: 15 min
Ingredienti (Dosi per 1 tazza):

  • 1 cm di Zenzero fresco (radice)
  • 1 pezzetto di Arancio (scorza)
  • 1 cm di Cannella (stecca)
  • 1 bacca di Anice stellato
Procedimento:

1 Versate in un pentolino 250/300 ml di acqua e portatela a primo bollore;

2 A questo punto aggiungete la cannella, l’anice stellato e la radice di zenzero privata della pellicina esterna;

3 Lasciate sobbollire per una decina di minuti, quindi spegnete il fuoco e filtrate;

4 Aggiungete la scorza di arancia e sorseggiate la tisana ancora calda.

Quando bere la tisana:
Si consiglia di bere un paio di tazze di questa tisana nel corso della giornata. Se assunta dopo i pasti favorisce la digestione.

Le migliori tisane digestive già pronte in commercio:

Tisana digestiva Anice e Finocchio

Tisana sgonfiante al finocchio

Infuso digestivo e rinfrescante

Tisana digestiva Yogi Tea

Tisana digestiva Pompadour

Tisana a freddo digestiva l’Angelica

Hai letto: 5 tisane digestive che aiutano a sgonfiarsi e ritrovare il benessere intestinale
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here