Home Salute Rimedi naturali Combattere la cellulite: ecco i rimedi naturali più efficaci

Combattere la cellulite: ecco i rimedi naturali più efficaci

Ultima modifica:6 aprile 2019

40497
0

Dallo scrub al massaggio, scopri tutti gli ingredienti e i rimedi naturali utili per combattere la cellulite in maniera efficace.

La cellulite è un inestetismo che deriva da uno squilibro tra la circolazione venosa e quella linfatica e consiste in un accumulo di liquidi tra le cellule adipose. Si manifesta con un aspetto bucherellato a buccia d’arancia.

Come combattere la cellulite con i rimedi naturali più efficaci

Le cause principali della comparsa della cellulite sono: la ritenzione idrica, la mancanza di ossigeno, i cambiamenti ormonali e la cattiva circolazione. Per ulteriori dettagli sulle cause e le caratteristiche di questo problema vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento: Cellulite, cause e sintomi.

Per combattere la cellulite, oltre a seguire una dieta corretta e uno stile di vita sano, è necessario drenare per eliminare l’acqua in eccesso e stimolare la circolazione per evitare che i liquidi si accumulino nuovamente.

Esistono rimedi economici, naturali e efficaci per combattere la cellulite agendo proprio sulla circolazione e sul ristagno dei liquidi. Vediamo quali sono e come utilizzarli al meglio.

Rimedi naturali per combattere la cellulite

1 Attivare la circolazione per combattere la cellulite

Il metodo più economico per riattivare la circolazione è quello di alternare il getto di acqua calda e fredda sulle zone colpite dall’inestetismo della cellulite.

Ogni giorno, sotto la doccia, dedicate gli ultimi minuti a questa pratica: dirigete il getto della doccia alle cavglie e risalite lentamente verso l’alto, accompagnando il getto con dei movimenti circolari; alternate trenta secondi di acqua fredda a trenta secondi di acqua calda per cinque minuti. La pelle diventerà più elastica e tonica e in poco tempo noterete un miglioramento sulla pelle a buccia d’arancia.

2 Integratori nutrizionali
 per sconfiggere la cellulite

I migliori integratori che aiutano a combattere la cellulite sono quelli a base di tarassaco, bardana, carciofo, betulla, castagno, gambo d’ananas, centella asiatica, rusco, ippocastano e amamelide, tutte piante che favoriscono la riattivazione della circolazione e depurano fegato e reni, gli organi essenziali per smaltire le tossine e i liquidi in eccesso.


3 Olio corpo per combattere la cellulite


Per garantire la salute della nostra pelle e combattere la cellulite, un mix di oli vegetali ed essenziali è un prodotto molto efficace. Gli oli vegetali sono tra i migliori nutrimenti per la pelle, perché ricchi di vitamine, minerali e acidi grassi essenziali, fondamentali per mantenere la pelle idratata, elastica e levigata.

Unite 50 gr di olio di mandorle dolci, elasticizzante e nutriente, a 50 gr di olio di jojoba, ricco di vitamina E, nutriente e antiossidante. Aggiungete 15 gocce di olio essenziale di rosmarino e 15 gocce di olio essenziale di limone.

Trasferite il composto liquido in un flacone in plastica o vetro scuro, stendetene poche gocce sulla pelle del corpo inumidita con dell’acqua, ad esempio dopo la doccia o un bagno rilassante, e massaggiate delicatamente, con movimenti circolari, fino al completo assorbimento del prodotto. La pelle apparirà subito tonica e liscia.


4 Bagni drenanti anticellulite

Per aiutare l’organismo a liberarsi dai ristagni d’acqua e dalle tossine accumulate, non c’è niente di meglio di un bagno caldo a base di sale. Oltre all’azione del sale, i bagni anticellulite sfruttano l’azione di erbe e estratti dall’azione snellente, riducente e anticellulite. Un paio di volte alla settimana aggiungete all’acqua della vasca da bagno:

  • 50 grammi di sale grosso integrale
  • 30 grammi di alga fucus in polvere

Immergetevi per almeno quindici minuti.

5 Scrub anticellulite

Gli scrub aiutano a combattere la cellulite poiché l’azione essfoliante elimina le cellule morte e favorisce il rinnovamento cellulare, donando alla pelle un aspetto più liscio e compatto.

I migliori scrub anticellulite sono quelli a base di sale, che ha azione drenante e favorisce l’eliminazione di acqua e tossine. Al sale si aggiungono oli essenziali specifici contro la cellulite, per un’azione ancora più efficace.
Preparare uno scrub anticellulite in casa è davvero molto semplice. Bastano infatti:

Si mescolano per primi il sale grosso e quello fino con l’olio; per ultimi si aggiungono gli oli essenziali. Lo scrub anticellulite si utilizza sotto la doccia sulla pelle bagnata, una volta a settimana e si conserva in un barattolo con coperchio a temperatura ambiente.

6 Massaggi anticellulite

I massaggi si rivelano molto utili per combattere la cellulite. Movimenti circolari effettuati dal basso verso l’altro stimolano infatti la circolazione sanguigna e linfatica.

I massaggi con olio vegetale o gel d’aloe, associati agli opportuni oli essenziali, oltre a combattere la pelle a buccia d’arancia, idratano e tonificano i tessuti.

Per un massaggio anticellulite efficace da effettuare di sera basta mescolare 15 gocce di olio essenziale di ginepro, 10 gocce di olio essenziale di rosmarino e 5 gocce di olio essenziale di menta a 30 millilitri di olio di mandorle dolci. L’olio si conserva per circa tre mesi a temperatura ambiente in una bottiglia di vetro scura e ben chiusa.

Di giorno meglio sostituire l’olio di mandorle dolci con il gel di aloe vera, poiché si assorbe pià rapidamente ed è più fresco.

7 Oli essenziali contro la cellulite


Gli oli essenziali rappresentano un valido rimedio naturale contro la cellulite. Possono essere aggiunti, nella dose di 12 gocce ogni 50 ml di crema corpo base, per conferire una buona profumazione al prodotto e portare molto benefici alla pelle in modo naturale.

Gli oli essenziali si acquistano in erboristeria, e quelli più adatti alla cellulite sono: basilico, cedro, arancio amaro, finocchio, ginepro, limone, origano, patchouli, pompelmo, rosmarino, salvia, sedano e timo.


8 Tisana drenante al tarassaco e betulla


Questa tisana è particolarmente indicata per chi desidera eliminare i liquidi in eccesso dal proprio organismo.

La betulla è un’ erba dalle proprietà depurative e diuretiche; le sue foglie, impiegate nella preparazione di una tisana, favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso liberandolo dalle tossine accumulate nel tempo. La betulla va ad aumentare l’efficacia del tarassaco, che svolge un’azione depurativa, diuretica e leggermente lassativa.

Serviranno: 40 gr di fiori di tarassaco essiccati e 25 gr di foglie di betulla essiccate. Prendete le erbe curative e miscelatele insieme fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto, portate ad ebollizione circa 250 ml di acqua in un pentolino e versate un cucchiaio di questo mix. Lasciate in infusione almeno 10 minuti, filtrate e bevete.


9 Gambo d’ananas: drenante e diuretico


Il gambo d’ananas, grazie al suo contenuto di bromelina, dalle spiccate proprietà drenanti, diuretiche e antinfiammatorie svolge un’azione benefica contro la cellulite. Si consiglia di assumere per un mese di seguito da due a quattro compresse di gambo d’ananas al giorno, preferibilmente la mattina. Dal secondo mese è possibile assumerle per una settimana al mese, meglio se durante il ciclo mestruale.





10 Linfa di Betulla

La linfa di betulla svolge un’azione drenante e depurativa e risulta particolarmente utile in primavera, per favorire la depurazione del corpo e contrastare ritenzione idrica e cellulite. Si acquista in erboristeria o nei bioshop specializzati, anche online. Generalmente si consiglia di utilizzarla al mattino a digiuno, circa 10 minuti prima di fare colazione. Per la posologia tuttavia, è consigliabile seguire quanto indicato sulla confezione.

11 Arancio amaro

L’arancio amaro è un olio essenziale dalle spiccate proprietà anticellulite. Generalmente si utilizza mettendone 3 o 4 gocce in un cucchiaio di olio di mandorla o Jojoba e massaggiare energicamente con movimenti circolari la parte interessata. Questo trattamento va ripetuto almeno 3 volte alla settimana per un mese. Può essere associato anche ad altri oli essenziali anticellulite come il limone o il cipresso.

12 Crema anticellulite: gli ingredienti da scegliere


È fondamentale curare la pelle con ingredienti naturali, che penetrano in profondità, donando nutrimento ed elasticità e favorendo lo smaltimento degli accumuli adiposi.

Scegliere i prodotti giusti fa la differenza: preferite prodotti naturali e biologici, con contengano estratti adatti a combattere la cellulite, dalle proprietà drenanti e riducenti come la centella asiatica, la betulla, edera, ippocastano, caffeina, ananas e foglie di tè. Le creme che aiutano a combattere la cellulite, in generale vanno applicate con costanza, due volte al giorno per almeno due mesi consecutivi.


13 Fanghi anticellulite

I fanghi anticellulite sono sicuramente un ottimo rimedio contro la cellulite e possono essere preparati in casa con pochi ingredienti.

Per prima cosa preparate un infuso con tè verde (una bustina o un cucchiaino di tè sfuso). Lasciate il té in infusione per dieci minuti, dopodiché sciogliete un cucchiaino di sale integrale nell’infuso. Aggiungete l’infuso a cinque cucchiai di argilla verde ventilata, fino a ottenere un impasto omogeneo.
Spalmate il fango sulle zone interessate, avvolgete con della pellicola trasparente e lasciate in posa per almeno trenta minuti. Risciacquate con acqua tiepida.

14 Impacchi al caffè contro la cellulite

La caffeina rientra in molte formulazioni di cosmetici anticellulite perché ha effetto snellente e riducente e inoltre stimola il drenaggio, eliminando i liquidi in eccesso.

In ambito domestico possiamo sfruttare le proprietà della caffeina utilizzando il caffè per realizzare degli impacchi. Mescolate i fondi di caffè con olio di girasole o di oliva e applicate il composto sulle zone interessate. Avvolgete la zona trattata con della pellicola trasparente e lasciate agire per almeno 20 minuti, dopodiché risciacquate. Effettuate l’impacco una o due volte a settimana.

Hai letto: Combattere la cellulite: ecco i rimedi naturali più efficaci

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome