Home Rimedi Naturali Prodotti erboristici Ortica: proprietà e benefici per la salute e la bellezza

Ortica: proprietà e benefici per la salute e la bellezza

Ultima modifica:29 settembre 2019

34563
0

L’ortica è una pianta dalle note proprietà diuretiche e depurative, ideale per la depurazione di primavera, ma non solo. Scopri le proprietà curative dell’ortica, come utilizzarla e le controindicazioni.

L’ortica è una pianta infestante nota a tutti per via delle sue proprietà urticanti. Ma l’ortica in realtà offre molti benefici alla salute e può essere utilizzata in fitoterapia e in cucina per preparare, ad esempio, pasta, pane e frittate.

i benefici dell ortica

L’ortica contiene flavonoidi, cumarina, acidi fenolici, tannini, polisaccaridi, minerali (calcio, potassio, ferro e silicio) e vitamine A e C. A scopo curativo si utilizzano principalmente le foglie e le radici secche.

Le foglie di ortica svolgono un’azione tonica, depurativa e diuretica. Le stesse alleviano i disturbi urinari e i dolori articolari.

Il succo di ortica (facilmente reperibile in erboristeria) è indicato anche in caso di diarrea cronica, anemia, gotta, ipertrofia prostatica e flusso mestruale abbondante. Sempre il succo di ortica è utile anche come rimedio a ulcere di stomaco e intestino. Ma vediamo più da vicino le proprietà dell’ortica.

Ortica: proprietà e benefici

Come abbiamo accennato, la principale proprietà dell’ortica è quella diuretica e depurativa, utile per la depurazione di primavera o d’autunno, spesso consigliate per affrontare meglio il periodo, sgonfiarsi e ritrovare le energie.

La sua proprietà depurativa, inoltre, sembra avere effetti positivi anche nel mantenere in salute la prostata. I benefici per la prostata sono stati documentati da svariati studi. In particolare sembra che alcuni composti dell’ortica offrano benefici in caso di ipertrofia prostatica, probabilmente a causa alla dimunuzione della sintesi di prostaglandine infiammatorie a livello della prostata. La commission e ha approvato l’uso di ortica anche per alleviare le difficoltà nella minzione o nei problemi di minzione frequente.

Recenti studi scientifici inoltre hanno messo in luce buone proprietà antidiabetiche dell’ortica. I risultati su 20 studi condotti sia su animali che sugli uomini hanno dimostrato che l’utilizzo di ortica ha un effetto ipoglicemizzante con effetti benefici in caso di diabete di tipo 2.

L’ortica è anche un rimedio tradizionale contro le allergie primaverili, inibendo i processi infiammatori propri di questi disturbi. Inoltre, secondo la medicina naturale, l’ortica svolge un’azione alcalinizzante dell’interno organismo.

Ricordiamo inoltre come estratti ortica possono portare giovamento in caso di gotta e iperuricemia. Questa proprietà sarebbe dovuta alla sinergia dell’effetto diuretico unito alla capacità dell’ortica di favorire l’eliminazione di sali (in particolare urato) attraverso le urine.

Ma le proprietà dell’ortica non si limitano solo all’utilizzo interno. Sono note infatti le proprietà benefiche che questa pianta svolge sui capelli. In campo cosmetico l’ortica è utilizzata per combattere la forfora e la caduta dei capelli, svolgendo un’azione stimolante della circolazione cutanea. Lozioni all’ortica sono indicate anche contro i capelli grassi. Infine, ricordiamo che se utilizzata in cucina l’ortica risulta essere un validissimo remineralizzante naturale.

Ortica: come si usa

✓ Ortica come diuretico e antiartritico

Preparare un infuso di ortica utilizzando 3 cucchiaini da caffè di foglie di ortica secca uniti a una tazza di acqua calda. Lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e bere più tazze al giorno.

✓ Ortica contro l’Ipertrofia prostatica

Preparare un decotto di ortica utilizzando 30 grammi di radice di ortica da bollire in 1 litro di acqua per almeno 10 minuti, filtrare e bere 2 o 3 tazze al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

✓ Ortica per la salute dei capelli

Prendere 1 o 2 compresse di estratto secco di ortica al giorno oppure assumere 30/40 gocce di tintura madre diluite in poca acqua 2 o 3 volte al giorno.

In alternativa fate bollire per 10 minuti una manciata di foglie fresche di ortica in mezzo litro di acqua. Lasciate raffreddare e quindi versate la lozione sui capelli poco prima di lavarsi i capelli. Questa operazione rinforza e remineralizza il cuoio capelluto.

Attenzione: maneggiare le ortiche fresche con un paio di guanti!

✓ Ortica come depurativo del corpo e contro le allergie

Preparate un infuso di ortica con foglie secche mettendone 2 cucchiaini da caffè in mezzo litro di acqua calda. Lasciate riposare per 10 minuti, filtrate e bevete 2 o 3 tazze al giorno. Ripetere per almeno 15 giorni consecutivi. Questa cura è indicata principalmente nel periodo primaverile.

✓ Ortica contro il sanguinamento del naso

Un rimedio efficace contro il sangunamento del naso consiste nell’immergere un batuffolo di cotone in un infuso di ortica e quindi porre il cotone nella narice sanguinante. Questa smetterà di sanguinare nel giro di poco.

✓ Ortica contro l’incontinenza notturna dei bambini

Un rimedio popolare di questo problema consiste nel preparare delle frittelle preparate con 15 grammi di ortica, 60 grammi di farina di segale, acqua e miele quanto basta. Queste frittelle vanno mangiate poco prima di dormire.

Informazioni botaniche

L’Ortica (Urtica Dioica) è una pianta perenne, della famiglia delle urticacee, molto diffusa nel nostro territorio. Cresce spontanea praticamente ovunque: nei campi, nei terreni incolti, a bordo strada, lungo i fiumi e la troviamo fino ad un’altitudine di circa 2500 metri. La sua abbondanza in natura fa si che non vi sia il bisogno di coltivarla. Le foglie e i rami sono ricoperte da peli urticanti, saturi di acido formico (si, proprio quello presente nelle formiche) che a contatto con la pelle crea una reazione urticante.

Tale azione urticante però è annullata con la cottura, anche breve, delle foglie e dei rami. L’ortica trova utilizzo sia in erboristeria sia in cucina: notevoli sono le sue proprietà sia sul piano nutrizionale, sia sul piano curativo.

Controindicazioni ed effetti collaterali dell’ortica

Non sono conosciute particolari controindicazioni dell’ortica. Per maneggiare l’ortica fresca bisogna utilizzare un paio di guanti per evitare la reazione urticante. È sconsigliato l’utilizzo dell’ortica in gravidanza siccome induce la motilità uterina. In caso si stia seguendo una cura farmacologica consultare sempre il proprio medico prima dell’utilizzo.

I migliori prodotti all’Ortica

Succo di Ortica

L’ortica favorisce la fisiologica funzionalità delle vie urinarie e il drenaggio dei liquidi corporei. Non contiene lattosio, lievito, glutine e alcool.

Tisana Ortica – 30 gr.

L’ortica è una pianta che ha notevoli proprietà medicinali e benefiche. Svolge un’azione tonica e depurativa; antiflogistiche e diuretiche.

Hai letto: Ortica: proprietà e benefici per la salute e la bellezza

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome