Home Ricette Tisane e Tè Tisana depurativa al carciofo e finocchio

Tisana depurativa al carciofo e finocchio

Ultima modifica: 13 giugno 2018

3357
0
Immagine di copertina dell'articolo - Tisana depurativa con carciofo e finocchio

Depurativa e diuretica, la tisana al carciofo e finocchio è arricchita dalle proprietà di malva, menta e tarassaco. Ottima da bere nei cambi di stagione per disintossicarsi dalle tossine. Vediamo come si prepara.

La tisana depurativa a base di carciofo e finocchio è quello che ci vuole per depurarsi dalle tossine accumulate durante l’inverno oppure durante un periodo di eccessi alimentari, come le feste natalizie o quelle pasquali.

Gli ingredienti della tisana possono essere facilmente reperiti in forma secca, quindi è possibile preparare la tisana in qualsiasi mese dell’anno. La tisana depurativa è a base di finocchio, diuretico e drenante, e carciofo, depurativo e digestivo.

L’effetto depurativo è potenziato dall’aggiunta di malva, diuretica ed emolliente, foglie di menta, antibatteriche e carminative, e tarassaco, potente diuretico e antinfiammatorio. La tisana, avendo solo ingredienti vegetali, può essere consumata da vegani, vegetariani e intolleranti al lattosio. Essendo priva di glutine, può essere bevuta anche dai celiaci.

Ricetta: Tisana depurativa con carciofo e finocchio


La tisana depurativa a base di semi di finocchio e foglie di carciofo può essere consumata tutto l’anno, grazie alla facile reperibilità di questi ingredienti secchi. Oltre a questi ingredienti principali, sono presenti anche fiori e foglie di malva, radice di tarassaco e foglie di menta. La tisana è indicata per un effetto depurativo generale sull’organismo nei confronti di scorie e tossine, lavorando in particolare su fegato e reni.

Preparazione: 15 min Metodo: Decotto + Infuso

Ingredienti
Dosi per preparare 1 tazza di tisana

  • Finocchio (semi) › 1 cucchiaino
  • Carciofo (foglie) › 1 cucchiaino
  • Menta (foglie) › ½ cucchiaino
  • Tarassaco (radici) › ½ cucchiaino
  • Malva (fiori e foglie) › ½ cucchiaino

Attrezzi e utensili da cucina

  • Un pentolino
  • Un filtro per tisane

Difficoltà
Facilissima › 1 su 5

Caratteristiche
Categoria: Tisane e Tè
Tisana depurativa

A cosa serve: i benefici

  • Questa tisana aiuta a depurare l’organismo da scorie e tossine.
Procedimento per 1 tazza

1 Versate in un pentolino 200 ml di acqua, un cucchiaino di semi di finocchio e mezzo cucchiaino di radice di tarassaco;

2 Accendete il fuoco e fate bollire per massimo 5 minuti;

3 Successivamente spegnete il fuoco e versate il resto degli ingredienti. Coprite con un coperchio e fate riposare 10 minuti;

4 Filtrate e versate in una tazza. La vostra tisana è pronta da gustare

Dove acquistare gli ingredienti

È possibile acquistare gli ingredienti della tisana in erboristeria oppure in negozi dove vendono sia alimenti biologici che integratori alimentari. Inoltre, si possono acquistare online i singoli ingredienti sfusi, prelevando la giusta quantità di ognuno quando si vogliono preparare una o più tazze di tisana.

Indicazioni d’uso: quando bere la tisana

È possibile bere 2 tazze al giorno di questa tisana per almeno una settimana/10 giorni, facendo anche 2 o 3 cicli all’anno durante i cambi di stagione o dopo periodi di grandi abbuffate. I momenti migliori per bere la tisana sono al mattino a digiuno o comunque lontano dai pasti. È inoltre possibile preparare un litro di tisana da bere a temperatura ambiente durante l’arco della giornata. In questo caso, per preparare un litro di tisana occorre triplicare le dosi indicate poiché riferite ad una tazza da circa 300/350 ml.

Precauzioni e possibili controindicazioni
Il tarassaco e la menta sono controindicati in caso di problemi di stomaco come reflusso gastro-esofageo, iperacidità gastrica o gastrite. La tisana non va bevuta in gravidanza e allattamento e in caso di allergia ad uno più ingredienti della tisana, o alla famiglia a cui appartengono.

I benefici degli ingredienti principali

Finocchio

I semi di finocchio stimolano la digestione e sono altamente diuretici, e quindi hanno un indiretto effetto depurativo perché aiutano a smaltire scorie e tossine con le urine. Prevengono la ritenzione idrica e le infezioni delle vie urinarie. I semi di finocchio, assunti durante l’allattamento, favoriscono la produzione di latte. Il sapore dei semi di finocchio è molto gradevole e ricorda quello dell’anice.

Carciofo

Le foglie di carciofo contengono una sostanza amara, la cinarina, con effetti protettivi e depurativi nei confronti del fegato. Il carciofo, inoltre, stimola le funzioni digestive e ha proprietà diuretiche. L’utilizzo di foglie di carciofo è in grado di abbassare i livelli di colesterolo e di acido urico nel sangue.

Malva

La malva è una pianta di cui si utilizzano sia i fiori che le foglie. La sua particolarità è la presenza di mucillagini che sono lenitive ed emollienti, in particolare per l’apparato gastroenterico, nei confronti del quale svolgono un’azione protettiva. Inoltre, la malva presente potere diuretico.

Tarassaco

Il tarassaco, come il carciofo, possiede una sostanza amara, la taraxacina, che è in grado di depurare il fegato e favorirne le funzioni. Chiamato anche piscialetto, il tarassaco ha proprietà diuretiche. Viene usato anche per la sua funzione antinfiammatoria e antibatterica.

Menta

La menta favorisce la digestione e l’eliminazione dei gas intestinali. Essa è antisettica e depurativa nei confronti di batteri e tossine. È in grado di neutralizzare l’alito cattivo e di svolgere una funzione balsamica nei confronti delle affezioni dell’apparato respiratorio. Nelle tisane dona un aroma fresco e piacevole.

Vi è piaciuta la nostra tisana depurativa? Fatecelo sapere lasciandoci un commento e condividete la ricetta con i vostri amici!

Dove acquistare alcune tisane depurative

Tisana Detox Bio

La Tisana Detox Bio, a base di piante diuretiche e depurative, favorisce la disintossicazione dell’organismo e svolge un effetto drenante utile contro il ristagno di liquidi.

Detox – Tisana Pukka

Una tisana da bere quotidianamente, composta da semi deliziosi che contribuiscono a regolare la digestione, eliminare il muco, depurare il fegato, il sangue e il sistema linfatico.

Hai letto: Tisana depurativa al carciofo e finocchio
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Dott.ssa Barbara Ziparo
Barbara Ziparo è biologa nutrizionista, laureata con 110 e lode in Scienze della Nutrizione Umana, iscritta all’albo dei biologi. Appassionata da sempre delle proprietà curative degli alimenti, oggi effettua tirocinio volontario presso il reparto di Nutrizione Clinica di Catanzaro ed esercita la libera professione a Catanzaro e provincia e a Roma, effettuando valutazione dello stato nutrizionale e dei fabbisogni nutritivi ed energetici, percorsi di rieducazione alimentare, elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in particolari condizioni fisiologiche e patologiche. - barbaraziparonutrizionista.blogspot.it/. Per contatti telefonici: 3421474619

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here