Home Ricette Succhi e Centrifugati Estratto drenante con ananas, carota e sedano: ricetta e consigli

Estratto drenante con ananas, carota e sedano: ricetta e consigli

Ultima modifica: 1 agosto 2018

313
0
Immagine di un bicchiere contenente un succo drenante a base di anans carota sedano e menta

Diuretico e disintossicante, l’estratto drenante è a base di ananas, carote, menta e sedano e aiuta a drenare i liquidi in eccesso e a prevenire la ritenzione idrica. E’ facile da preparare e può essere consumato da tutti.

La ricetta dell’estratto drenante prevede l’utilizzo di alimenti dal potere diuretico quali ananas, carote, menta e sedano. Questa ricetta è consigliata in primavera e in estate, per aiutare ad eliminare i liquidi in eccesso. L’ananas ormai si trova facilmente tutto l’anno, ma in particolare in primavera e in estate. Le carote si trovano tutto l’anno, così come il sedano e la menta.

Si tratta di un estratto ricco di vitamine, sali minerali e antiossidanti, che proteggono contro l’invecchiamento cellulare. L’ananas è saziante e diuretico, le carote sono disintossicanti e ricche di beta-carotene, il sedano è dissetante e diuretico, mentre la menta è digestiva e drenante.

Questa ricetta è realizzata semplicemente con ingredienti vegetali freschi, per questo motivo può essere consumata da chi ha scelto di adottare un’alimentazione vegana e vegetariana. Non contiene latte e derivati quindi anche gli intolleranti al lattosio possono bere l’estratto, ed è privo di glutine, quindi via libera anche per i celiaci. Infine, la ricetta non prevede cottura, quindi i crudisti possono tranquillamente consumare l’estratto drenante.

Ricetta: Estratto drenante


L’estratto drenante può essere preparato in qualsiasi stagione, data la facile reperibilità degli ingredienti, ma è consigliato in primavera e in estate per espellere le tossine e le scorie accumulate durante l’inverno. Gli ingredienti dell’estratto sono ananas, carote, menta e sedano. La ricetta è indicata per tutti, vegani e vegetariani, soggetti celiaci, intolleranti al lattosio e crudisti.

Preparazione: 10 min Metodo: Estratto

Ingredienti
Dosi per 2 porzioni

  • Ananas fresco › 250 gr (peso senza buccia)
  • Carote › 250 gr
  • Sedano › 100 gr
  • Menta › 10 foglie

Attrezzi e utensili da cucina

  • Un coltello
  • Un estrattore

Difficoltà
Facilissimo › 1 su 5

Caratteristiche
Categoria: Succhi e centrifugati
Vegana Senza lattosio Senza glutine

Procedimento

1 Per prima cosa sbucciate l’ananas (cercando di tenere anche il gambo poiché ha un forte potere drenante);

2 Lavate le carote, il sedano e la menta, pesate la giusta quantità di alimenti e riduceteli a pezzetti;

3 Mettete la frutta e la verdura nell’estrattore, insieme a 8 foglie di menta e azionatelo;

4 Versate nei bicchieri e servite, guarnendo i bicchieri con 2 foglioline di menta.

Conservazione

Per beneficiare di tutti gli elementi nutritivi dell’estratto, l’ideale è prepararlo e berlo subito, data anche la velocità nella preparazione. Se vi avanza dell’estratto, potete conservarlo in frigorifero per massimo un giorno. Il consiglio è quello di prepararne la quantità giusta, da consumare al momento.

Valori nutrizionali per porzione

Porzione › 350 gr circa
Calorie › 100 Kilocalorie
Carboidrati › 22.59 gr
Di cui zuccheri › 22.49 gr
Grassi › 0.17 gr
Fibre › 6 gr
Proteine › 3.37 gr

Il consiglio
Durante l’estate, le carote possono essere sostituite dalla stessa quantità di pesche, mentre durante l’inverno si può utilizzare il finocchio. Per ottenere benefici da questo estratto, si consiglia di consumarlo regolarmente, abbinato ad attività fisica, alimentazione sana ed eventualmente a specifiche tisane drenanti, da bere anche fredde.

I benefici degli ingredienti principali

Ananas

L’ananas è un frutto esotico, noto per le sue proprietà drenanti e anticellulite. Questa sua caratteristica è dovuta alla ricchezza di acqua e di potassio, circa 250 mg per 100 grammi. L’ananas inoltre è un frutto adatto alle diete ipocaloriche perché molto saziante ma poco calorico. L’ananas, in particolare il suo gambo, è ricco di bromelina, un complesso di sostanze che esercitano diverse azioni. Si tratta di enzimi che sono in grado di digerire le proteine. Quindi l’ananas è utile per favorire la digestione. Inoltre la bromelina ha proprietà antinfiammatorie. L’ananas stimola le difese immunitarie e risulta utile anche contro l’asma.

Carote

Le carote sono ortaggi poco calorici in quanto ricchi di acqua, esse apportano infatti solo circa 40 kilocalorie per 100 grammi. Per la ricchezza di acqua, le carote presentano potere drenante. Nelle carote sono presenti molte fibre, le quali sono d’aiuto per chi vuole perdere peso perché stimolano il senso di sazietà. Inoltre le fibre aiutano a contrastare l’assorbimento di grassi e zuccheri e stimolano il transito intestinale, favorendo anche l’espulsione delle tossine e delle scorie presenti nell’intestino. Nelle carote sono presenti molti antiossidanti, tra cui il beta-carotene, la luteina e la zeaxantina. Il beta-carotene è responsabile del colore arancione delle carote. Gli antiossidanti proteggono dall’invecchiamento cellulare perché ostacolano l’azione dei radicali liberi.

Sedano

Il sedano è un ortaggio con pochissime kilocalorie, circa 16 per 100 grammi, e con un buon contenuto di potassio, circa 260 mg per 100 grammi. La ricchezza di acqua e di potassio stimolano la diuresi e il drenaggio, contrastando ritenzione idrica e cellulite. Il sedano facilita il processo digestivo e l’espulsione dei gas intestinali. Esso è benefico per lo stomaco in quanto protegge dall’aggressione dei succhi gastrici, diminuendone anche la produzione. Il consumo di sedano protegge le funzioni cerebrali, grazie alla presenza di un antiossidante chiamato luteolina.

Menta

La menta è un’erba aromatica che aiuta la digestione e favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso. Essa è benefica per l’apparato respiratorio, in quanto presenta azione balsamica e decongestionante, utile quindi in caso di raffreddore e bronchiti. La menta risulta essere anche carminativa, ossia facilita l’espulsione dei gas intestinali, e depurativa nei confronti delle tossine accumulate.

Vi è piaciuto il nostro estratto drenante? Fatecelo sapere lasciandoci un commento e condividete sui social con i vostri amici!

Hai letto: Estratto drenante con ananas, carota e sedano: ricetta e consigli
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here