Home Ricette Dolci Tartufini dolci con datteri e cacao crudo

Tartufini dolci con datteri e cacao crudo

Ultima modifica: 25 ottobre 2018

452
0
Immagine con tartufini al cioccolato posizionati sopra un piatto

Solo cinque ingredienti per preparare dei dolcetti con datteri e cacao crudo facili e golosi. Perfetti per la merenda del pomeriggio, sono un “peccato di gola” che possiamo concederci senza troppi ripensamenti.

I tartufini dolci con datteri e cacao crudo sono un dessert da preparare tutto l’anno. Potete servirli come dolcetto a fine pasto oppure trasformarli in originali regalini per i vostri amici.

I datteri sono i veri protagonisti di questa ricetta perché donano dolcezza senza l’aggiunta di saccarosio. Il cacao crudo contiene polifenoli che insieme alla vitamina E, di cui sono ricche le mandorle, aiutano a prevenire l’invecchiamento. Infine la cannella impreziosisce i tartufini di gusto e favorisce il controllo glicemico. Nonostante siano dei dolcetti al cacao, sono un dessert sano e genuino che accontenterà tutti.

Si tratta di una ricetta crudista, infatti, queste piccole delizie si preparano senza cottura, in più sono una valida alternativa vegana e senza lattosio alla classica ricetta dei tartufini al cacao che di solito prevede l’utilizzo di mascarpone o ricotta. La ricetta è idonea anche ai celiaci.

Ricetta: Tartufini dolci con datteri e cacao crudo


Un dessert per grandi e piccini, perfetto per la merenda del pomeriggio o come dolcetto a fine pasto. Facile e veloce, questa ricetta crudista vi conquisterà perché prevede solo cinque ingredienti. La ricetta è indicata per crudisti, vegetariani, vegani, celiaci ed intolleranti al lattosio.

Preparazione: 20 min Cottura: 0 min Tempo totale: 20 min

Ingredienti
Dosi per: 25 tartufini

  • Datteri secchi denocciolati › 200 g (circa 15 datteri)
  • Mandorle sgusciate › 80 gr
  • Cacao crudo in polvere › 20 g + 10 g per la decorazione
  • Cannella in polvere › 1 cucchiaino
  • Acqua › 1-2 cucchiaini

Attrezzi e utensili da cucina

  • Mixer o robot da cucina
  • Ciotola

Difficoltà
Facile › 2 su 5

Caratteristiche
Categoria: Dolci
Vegana Senza lattosio Senza glutine

Procedimento

1 Iniziate eliminando il nocciolo dei datteri e lasciateli ammorbidire per 5 minuti in una ciotola con acqua tiepida. Scolateli e strizzateli per eliminare l’acqua in eccesso;

2 Tostate le mandorle intere, per pochi minuti, in una padella antiaderente. Fate attenzione a non bruciarle;

3 Nel boccale del mixer inserite tutti gli ingredienti: mandorle, datteri, cacao crudo in polvere (20 g) e cannella. Tritate tutto per un paio di minuti. Se l’impasto è troppo granuloso, aggiungete due cucchiaini d’acqua ed azionate di nuovo il mixer fino ad ottenere un composto compatto e morbido;

4 Con l’impasto ottenuto realizzate 25 palline. In un piattino disponete l’altra parte di cacao crudo in polvere (10 g) e fatevi rotolare i tartufini fino a quando saranno leggermente ricoperti;

5 Disponete i tartufini in un piatto da portata e conservateli in un luogo fresco e asciutto.

Conservazione

Potete conservare i tartufini dolci con datteri e cacao crudo per circa 5 giorni in frigorifero avendo cura di coprirli con la pellicola.

Valori nutrizionali per porzione

Porzione › 3 tartufini
Calorie › 138 Kilocalorie
Carboidrati › 18 gr
Di cui zuccheri › 15 gr
Grassi › 6 gr
Di cui saturi › 0,6 gr
Fibre › 3 gr
Proteine › 3 gr

Il consiglio
Potete personalizzare la ricetta sostituendo i datteri con un altro tipo di frutta disidrata (prugne secche, albicocche ecc…), mentre le mandorle si possono mixare con nocciole, noci o pistacchi. Se volete, potete arricchire i tartufini con una piccola sorpresa all’interno, vi basterà fare un inserto al centro della pallina utilizzando la parte terminale del cucchiaino e riporre all’interno un chicco di caffè oppure una scaglia di cioccolato. Per la decorazione potete dare libero sfogo alla vostra fantasia ricoprendo i tartufini anche con granella di frutta secca o farina di cocco.

I benefici degli ingredienti principali

Datteri

I datteri sono un frutto molto energetico poiché ricchi di zuccheri (apportano 63 grammi di zuccheri ogni 100 grammi), soprattutto fruttosio, e rappresentano un’ottima fonte di sali minerali, in particolare potassio, calcio e fosforo. Proprio per queste sue caratteristiche è un frutto indicato per l’alimentazione degli sportivi, ma anche nelle diete ricostituenti. Senza eccedere nelle quantità i datteri sono utili anche nell’alimentazione di bambini ed anziani, poiché il buon contenuto di fibra (circa 9 g / 100 g di datteri) promuove il transito intestinale prevenendo stitichezza e colite.

Cacao crudo

Il cacao crudo si ottiene dalle fave di cacao non tostate, la mancata tostatura fa si che si conservino meglio vitamine e molecole antiossidanti. Il cacao crudo è ricco di polifenoli che contrastano l’invecchiamento cellulare, in particolare i flavonoidi proteggono l’apparato cardiovascolare perché hanno un’azione antiossidante che riesce a contrastare l’ossidazione del colesterolo LDL (il colesterolo cattivo). Nel cacao crudo troviamo anche vitamine del gruppo B e la teobromina che hanno un’azione stimolante sul sistema nervoso.

Mandorle

Le mandorle sono tra gli alimenti più ricchi di vitamina E (circa 24 mg/ 100 g di mandorle), una vitamina che ha un’azione antiossidante che aiuta a prevenire l’invecchiamento. Contengono anche fibra e fitosteroli che favoriscono il controllo dei livelli di colesterolo nel sangue, sono quindi anche alleate della salute del cuore prevenendo l’aterosclerosi,

Cannella

La cannella è una spezia che si sposa bene con i sapori dolci. Oltre ad essere molto versatile in cucina, favorisce il controllo glicemico perché migliora l’azione dell’insulina e stimola la sintesi di molecole che trasportano il glucosio regolando in modo positivo i livelli di zuccheri nel sangue.

Provate la ricetta e raccontateci la vostra esperienza in cucina lasciando un commento. Se questa ricetta vi è piaciuta, condividetela con i vostri amici.

Dove acquistare i datteri e il cacao crudo in polvere

Cacao Crudo in Polvere Biologico

Noto come il “Cibo degli Dei”, il cacao è ampiamente conosciuto ed amato non solo per il suo gusto incredibilmente delizioso ma anche per i suoi elevati valori nutrizionali.
Viene considerata una delle piante più ricche del mondo per il suo contenuto di antiossidanti, di minerali e di vitamine.

Datteri Medjoul Bio – Essiccati

Datteri Medjouls biologici disponibili in confezione da 250 gr o 500 gr. Il loro gusto è da molti descritto come un sapore ricco e quasi simile al caramello e paragonato al miele e cannella per la loro incredibile dolcezza.

Hai letto: Tartufini dolci con datteri e cacao crudo
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Dott.ssa Maria Mattera
Dietista e Dott.ssa in Scienze della Nutrizione Umana, appassionata da sempre al mondo dell’alimentazione e della cucina, ha frequentato il Master in Culinary Nutrition e Cucina Antiaging e numerosi corsi di perfezionamento tra cui l’alimentazione in oncologia e l’approccio nutrizionale per lo sportivo. Organizza programmai di educazione alla salute e scrive articoli divulgativi di carattere scientifico-nutrizionale. Svolge la sua attività a Napoli e sull’isola d’Ischia, dove effettua valutazione dello stato nutrizionale, analisi della composizione corporea ed elaborazione di piani alimentari personalizzati.Sito web.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here