Home Bellezza Trattamenti fai-da-te Combatti la forfora… con il sale!

Combatti la forfora… con il sale!

Ultima modifica:5 Novembre 2020

19581
1

Vuoi combattere il fastidioso problema della forfora? Non ci crederai, ma il sale da cucina è quel che fa per te!

Ecco un utile consiglio naturale per eliminare la forfora, preso dai trattamenti spa, da poter ripetere con facilità anche a casa.

Trattamento spa antiforfora con il sale

Si tratta di un massaggio al cuoio capelluto effettuato con dl normale sale fino da cucina (anche iodato va bene) dal potere esfoliante per rimuovere rimuovere la pelle secca e squamosa dalla nostra chioma.

INGREDIENTI
  • 1 pugno di sale fino
  • 1 cucchiaio di acqua fresca

Il trattamento:

  • Preparate il composto antiforfora unendo 1 cucchiaio di acqua fresca ad un pugno di sale fino da cucina.
  • Dopo aver inumidito i capelli (fate attenzione a non bagnarli esageratamente) massaggiate delicatamente la cute con il composto ottenuto per 5 minuti.
  • Il sale fino, con i suoi piccoli granuli, abbinato ad un delicato massaggio circolare, stimola la circolazione sanguigna del cuoio capelluto.

Come praticare il massaggio al sale contro la forfora

1 Inumidite i capelli

Inumidite i capelli con poca acqua fresca, è importante fare attenzione a non esagerare con l’acqua, l’ideale sarebbe vaporizzarli con uno spruzzino;

2 Eseguite il massaggio per favorire la circolazione

Con i polpastrelli effettuate delle brevi pressioni su tutto il cuoio capelluto, partendo dall’attaccatura dei capelli e via via arrivando sino alla nuca, questo movimento aumenterà il flusso di sangue e aiuterà a prevenire la secchezza e le screpolature della pelle;

3 Eseguite il massaggio antiforfora con il sale

Piegate in avanti la testa in modo da far affluire maggior quantità di sangue e cospargete sul cuoio capelluto il composto di acqua e sale (che si ottiene miscelando questi 2 ingradienti), massaggiando delicatamente con i polpastrelli per 5 minuti;

4 Lavate i capelli

Dopo il massaggio sciacquate i capelli con acqua tiepida ed infine procedete con il lavaggio completo utilizzando uno shampoo neutro (scegliete uno shampoo delicato per non irritare la cute) diluito con acqua

5 Frequenza e durata del trattamento

Potete ripetete il trattamento 1 volta a settimana per la durata di 1 mese.

Hai letto: Combatti la forfora… con il sale!

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome