Home Bellezza Consigli di bellezza Olio di Jojoba: usi e benefici per viso, capelli e non solo

Olio di Jojoba: usi e benefici per viso, capelli e non solo

Ultima modifica:12 giugno 2019

51016
1

L’olio di Jojoba è ricco di proprietà emollienti e idratanti. Perfetto per la cura del viso, è adeguato anche per la pelle dei bambini. L’olio di Jojoba per i capelli è insostituibile.

L’olio di jojoba (o cera di jojoba) è una cera liquida che deriva dalla spremitura a freddo dei frutti di Jojoba, una pianta il cui nome scientifico è Simmondsia chinensis che cresce in America Centrale.

Olio di jojoba in una boccetta di vetro

Noto per le sue proprietà lenitive, emollienti e idratanti, l’olio di Jojoba sulla pelle si assorbe in fretta senza lasciare una sensazione di untuosità; usato con costanza, rinforza il film idrolipidico dell’epidermide ed è in grado di regolare la produzione di sebo da parte delle ghiandole.

Oltre ad essere un ottimo prodotto normalizzante per le pelli miste e grasse, l’olio di jojoba è utile per il trattamento delle pelli secche e screpolate, per lenire la pelle dalle irritazione e per la bellezza dei capelli. Vediamo ora una panoramica sugli usi principali dell’olio di jojoba per viso, corpo e capelli.

Olio di Jojoba per un viso morbido e pelle lucente

Tra i tanti usi dell’olio, ruolo da protagonista ce l’ha la pelle: l’olio di Jojoba per il viso è un eccellente antirughe grazie all’azione di attenuazione e distensione delle rughe sia del viso che del collo, purché venga usato con costanza ogni giorno.

Adatto anche per gli uomini, l’olio di Jojoba è perfetto come emolliente prima e dopo la rasatura con un piccolo accorgimento: se usato prima della rasatura va massaggiato bene e messo in quantità discreta, mentre dopo la rasatura bastano poche gocce per rendere morbida l’epidermide. 
Allo stesso modo si può utilizzare come base per il trucco per preparare la pelle al fondotinta o alla cipria. 


Inoltre, le molteplici proprietà dell’olio di Jojoba lo rendono un elemento naturale perfetto anche sul corpo. Ideale per la pelle è molto usato per prevenire le smagliature adatto anche alle donne in stato di gravidanza. In questo caso particolare, però, bisogna avere la costanza di usarlo sia prima che durante i mesi di gestazione in modo che riesca a idratare l’epidermide in profondità evitando la formazione di smagliature grazie alla sua azione elasticizzante.

Un elemento utile anche per chi non è in gravidanza, ad esempio per il massaggio: l’olio di Jojoba è facilmente riassorbibile dall’epidermide e quindi perfetto per massaggi drenanti o stimolanti della circolazione. 


L’olio di Jojoba sulla pelle è indicato anche prima dell’esposizione al sole. Sebbene non abbia proprietà protettive contro i raggi UVA (e per questo non va mai sostituito ad una crema solare), idrata a fondo la pelle evitando lo sfaldamento tipico della pelle secca. Stessa cosa vale per chi sta troppo al freddo e quindi utile nei mesi invernali per proteggersi dalle temperature pungenti.

Le sue proprietà lo rendono adeguato anche per il dopo bagno al posto della classica crema idratante. In questo caso si consiglia di spalmare l’olio sulla pelle ancora umida fino a completo assorbimento per poi passare ad una delicata asciugatura completa.

E i neonati? Anche loro possono trarre beneficio dell’uso dell’olio di Jojoba! Usato ad ogni cambio di pannolino l’unguento allontana gli arrossamenti e rende la pelle del bambino morbida.

Olio di Jojoba: per capelli splendenti senza aridità

Nota a molti di voi sarà certamente la proprietà dell’olio di Jojoba per i capelli. Se usato prima dello shampoo (che consigliamo essere eseguito con prodotti naturali) aiuta sia a regolare il sebo e quindi ridurre il prurito che ad ammorbidire la pelle allontanando la brutta e noiosa forfora. Ma non è tutto: aiuta anche a contrastare la perdita dei capelli grazie all’azione idratante che offre (salvo altri tipi di problemi che causano la perdita di capelli).

Ottimo anche per migliorare i capelli secchi e sfibrati, può essere usato da solo dopo lo shampoo, passandone una piccola quantità sulle lunghezze, oppure unendo poche gocce di prodotto alla normale spuma o gel che siete soliti usare per la piega. Usato tutte le volte che si lava la testa, l’olio di Jojoba sui capelli ha effetti sorprendenti: la composizione oleosa rimane sul capello nutrendolo anche dopo la posa. Risultato? Capelli morbidi, lucenti e sani.

L’olio di jojoba è un prodotto naturale indicato per la bellezza e la cura di tutte le pelli, in particolare per quelle miste e grasse e per le pelli sensibili. Ottimo anche contro i capelli secchi e le doppie punte.

Olio di Jojoba: 10 utilizzi per pelle e capelli

Vediamo ora 10 consigli pratici per utilizzare l’olio di jojoba nei trattamenti fai da te che favoriscono la salute di pelle e capelli.

1 Lenitivo post depilazione

Mescolate tra loro 15 millilitri di olio di jojoba e 15 millilitri di oleolito di calendula; aggiungete 20 gocce di olio essenziale di lavanda e 10 di tea tree oil e agitate. Applicate sulla pelle dopo la ceretta per evitare la formazione di puntini rossi e prevenire l’infiammazione dei follicoli piliferi.

2 Per struccare la pelle

La cera di jojoba può essere utilizzata anche come struccante delicato per gli occhi e per il viso. Potete utilizzarla pura oppure realizzare uno struccante bifasico mescolando in parti uguali l’olio di jojoba e l’acqua di rose o di camomilla. Lo struccante bifasico si conserva per non più di cinque giorni e va agitato molto bene prima dell’uso.

3 Per liberarsi dei brufoli

Aggiungete a un cucchiaino di argilla bianca un cucchiaio di olio di jojoba e amalgamate bene. Aggiungete 10 gocce di olio essenziale di tea tree, 5 gocce di olio essenziale di limone e 5 gocce di olio essenziale di salvia sclarea. Mescolate e applicate la maschera sulle zone in cui la pelle presenta brufoli e impurità. Lasciate agire per circa 10 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida. Potete ricorrere a questo rimedio naturale una o due volte alla settimana per pulire la pelle in profondità e velocizzare la guarigione dei foruncoli.

4 Antirughe per pelli miste e grasse

Se avete la pelle mista o grassa potete idratarla con un olio preparato con 15 millilitri di olio di jojoba e 10 millilitri di olio di nocciola, a cui aggiungere 5 gocce di olio essenziale di limone. Applicate poche gocce di prodotto sul viso la sera, prima di andare a dormire.

5 Per trattare i capelli grassi

Mescolate a due cucchiai di olio di jojoba 2 gocce di olio essenziale di salvia sclarea e 2 gocce di olio essenziale di limone e applicate il composto sul cuoio capelluto. Lasciate agire per quindici minuti poi procedete con lo shampoo ed eliminate tutti i residui di olio. Ripetete il trattamento una o due volte alla settimana per regolarizzare la produzione di sebo.

6 Per le doppie punte

Mescolate in parti uguali la cera di jojoba e l’olio di ricino e aggiungete olio essenziale di ylang-ylang (due gocce per ogni cucchiaio di olio). Applicate sui capelli umidi, distribuendo bene il prodotto sulle punte. Lasciate agire per quindici/venti minuti, dopodiché lavate bene i capelli. Ripetete l’operazione almeno una volta alla settimana per combattere la secchezza dei capelli e le doppie punte.

7 Contro le macchie senili

Per trattare le macchie scure della pelle che compaiono con l’età su viso e mani, preparate questo rimedio naturale con 30 millilitri di olio di jojoba, 20 millilitri di olio di rosa mosqueta, 10 gocce di olio essenziale di carota, 5 gocce di olio essenziale di basilico. Applicate qualche goccia dell’olio ottenuto massaggiandolo sulle macchie della pelle. Ripetete l’operazione una o due volte al giorno per uniformare il colorito dell’epidermide.

8 Per le mani screpolate


Mescolate tra loro 15 millilitri di olio di arachidi, 15 millilitri di olio di jojoba, 10 milliltri di olio di germe di grano, 10 gocce di olio essenziale di salvia sclarea, 10 gocce di olio essenziale di achillea millefoglie e 10 gocce di olio essenziale di carota. Applicate l’olio sulla pelle screpolata delle mani due volte al giorno per velocizzare il processo di guarigione dei tessuti.

9 Per gli arrossamenti della pelle dei bambini

La cera di jojoba è adatta anche per neonati e bambini piccoli. Può dunque essere utilizzata pura per proteggere la pelle dei più piccoli ed evitare le irritazioni dovute all’uso del pannollino. Basta massaggiarne una piccola quantità sulla pelle pulita dopo il cambio.

10 Per idratare la pelle del corpo


Se avete la pelle grassa potete utilizzare un olio da massaggio emolliente e idratante a base di olio di jojoba e olio di nocciole. Aggiungete 25 milliltri di ciascun olio in una bottiglia di vetro scuro poi unite 3 gocce di olio essenziale di alloro, 3 di cipresso e 3 di cedro. Agitate e utilizzate l’olio sulla pelle umida dopo il bagno o la doccia, massaggiando fino a completo assorbimento.

Olio di jojoba puro: dove si compra e come sceglierlo

L’olio di jojoba puro si trova in commercio nei negozi specializzati, nelle erboristerie o nei negozi online. I prezzi variano a seconda della qualità e del produttore. Generalmente, per una confezione da 100 ml di olio di jojoba puro i prezzi variano dagli 8 ai 20 euro. Vi sono poi confezioni più grandi (che arrivano anche a 500 ml) che, in proporzione, risulteranno più convenienti all’acquisto.

Dovrete però decidere voi quanto acquistare in funzione dell’utilizzo che ne farete tenendo conto che, una volta aperta la confezione, l’olio tende pian piano ad irrancidire e, quindi, sarebbe meglio consumarlo entro qualche mese.

Qualsiasi confezione aquisterete, per essere sicuri che il prodotto contenga olio di jojoba puro al 100%, dovrete consultare la lista degli ingredienti (o inci) e verificare che sia presente solo la voce “Simmondsia Chinensis Seed Oil“.

Infine, ricordiamo che in commercio vi sono anche numerosi prodotti cosmetici che hanno l’olio di jojoba tra gli ingredienti principali: tra questi troviamo prodotti antirughe, creme corpo, creme viso, prodotti per i capelli e perfino trucchi per il viso. Insomma, sul mercato l’olio di jojoba è largamente utilizzato grazie alle sue incredibili proprietà su pelle e capelli!

Dove trovare l’Olio di Jojoba

Olio di jojoba puro in confezione da 100 ml per uso cosmetico

Olio di Jojoba puro

L’olio di jojoba penetra rapidamente nella pelle e la lascia setosa e liscia.

Olio drenante per pelle di tipo kapha

Olio Drenante Kapha

Prezioso olio adatto a chi trattiene acqua ed umori freddi in profondità.

Hai letto: Olio di Jojoba: usi e benefici per viso, capelli e non solo

1 COMMENTO

  1. L’olio di jojoba usato prima dello shampoo deve essere fatto a capelli asciutti o umidi?
    Per eliminare la forfora secca è meglio usarlo prima o dopo lo shampoo?
    Grazie, Giorgio

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome