Home Bellezza Consigli di bellezza Olio di Argan: un elisir dalle mille proprietà

Olio di Argan: un elisir dalle mille proprietà

Ultima modifica:3 giugno 2019

64107
0

Le mille proprietà dell’olio di Argan lo rendono il prodotto perfetto per chi ha particolare attenzione alla bellezza di pelle e capelli. Scopriamo gli usi principali.

Tra gli oli vegetali quello di argan occupa sicuramente un posto di primo piano in quanto a proprietà e preziosità. Dai frutti dell’Argania spinosa, albero tipico del Marocco, si produce un olio dalle proprietà interessanti e particolarmente apprezzato da chi ama servirsi di rimedi naturali per la propria bellezza.

Olio di argan: proprietà, utilizzo, prezzo e controindicazioni

Conosciuto e utilizzato fin dall’antichità nei luoghi di origine, le proprietà dell’olio di Argan sono molteplici e derivano tutte dagli elementi che lo compongono: acidi grassi, Omega 3, Omega 6, vitamina E e vitamina A, capaci di combattere il rilassamento cutaneo e l’invecchiamento.

Riesce a idratare tutti gli strati della pelle a partire dal film idro-lipidico grazie alle sue proprietà emollienti, nutritive e rigeneranti. Inoltre aiuta a produrre collagene prevenendo la formazione delle rughe. Per tutti questi benefici, l’olio di argan è prezioso soprattutto a chi si vuole prendere cura di pelle, capelli o unghie.

Olio di argan: proprietà e benefici

Le proprietà dell’olio di Argan sono molteplici e derivano tutte dai semplici elementi che lo compongono: acidi grassi, Omega 3, Omega 6, vitamina E e vitamina A capaci di combattere il rilassamento cutaneo e l’invecchiamento.

Riesce a idratare tutti gli strati della pelle a partire dal film idro-lipidico grazie alle sue proprietà emollienti, nutritive e rigeneranti. Inoltre aiuta a produrre collagene prevenendo la formazione delle rughe. Vediamo ora in dettaglio tutte le proprietà di quest’olio prezioso.

✓ Antiossidante

Grazie alla presenza di Vitamina E ed altri principi attivi, l’olio di argan è un prodotto dalle spiccate proprietà antiossidanti che si può utilizzare solo o in combinazione con altre sostanze per trattare l’invecchiamento cutaneo.

✓ Attiva il collagene

L’olio di argan favorisce la riparazione dei tessuti del corpo attivando la produzione di collagene. Un alleato prezioso, dunque, in caso di problematiche dermatologiche, irritazioni o arrossamenti.

✓ Idratante ed elasticizzante

È un olio dal potere idratante e si può utilizzare a questo scopo sulla pelle del viso, del corpo ma anche sui capelli. Non solo idrata in profondità ma è anche in grado di migliorare l’elasticità dei tessuti e donare luminosità.

✓ Rilassante

Se utilizzato come olio da massaggio, magari in combinazione con un olio essenziale come quello di lavanda, l’argan può diventare anche un ottimo rimedio naturale per distendere i muscoli e rilassare.

Olio di Argan: gli utilizzi per viso, mani, corpo e capelli

Generalmente gli usi dell’olio di argan più apprezzati sono quelli che lo vedono protagonista di trattamenti per la cura e il benessere di pelle, capelli o unghie. Pochi sanno che esistono versioni dell’olio di argan per uso alimentare che si possono assumere a scopo curativo (ad esempio per abbassare il colesterolo o migliorare la digestione) ma anche semplicemente per condire e arricchire i propri cibi preferiti.

Quest’olio viene infatti tradizionalmente utilizzato in Marocco anche in cucina ed è apprezzato per il suo sapore intenso che ricorda quello della nocciola. Si tratta comunque di due prodotti diversi: quello per uso cosmetico si produce tramite spremitura a freddo mentre l’altro si ottiene dopo aver prima tostato i frutti della pianta. Ma vediamo ora come utilizzarlo per la cura del corpo.

1 Prevenire e ridurre le rughe sul viso

L’olio di argan è un prezioso antirughe, poche gocce di questo prodotto naturale contrastano la formazione degli inestetismi della pelle. A questo scopo deve essere applicato quotidianamente mattina e sera.

Con l’olio di argan è anche possibile preparare un siero antirughe adatto alle pelli mature: in una bottiglia di vetro scuro, versate 30 millilitri di olio di argan e aggiungete 8 gocce di olio essenziale di rosa e 2 gocce di olio essenziale di geranio. Agitate leggermente per amalgamare gli ingredienti e lasciate riposare l’olio per dodici ore. Applicate poche gocce di olio sul viso la sera, prima di andare a dormire. Conservate l’olio per circa tre mesi al riparo dalla luce diretta e da fonti di calore.

2 Trattare i segni dell’acne

Se soffrite di acne potete prevenire la formazione di segni scuri e cicatrici applicando con costanza il seguente preparato: unite tra loro 15 milliltri di olio di argan, 15 millilitri di olio di Rosa mosqueta, 10 gocce di olio essenziale di lavanda e 15 gocce di olio essenziale di limone. Applicate l’olio sulle zone colpite dall’acne: ne bastano poche gocce da massaggiare la sera prima di andare a dormire.

3 Per la pelle secca e screpolata di viso e mani

Potete sostituire le classiche creme idratanti per il corpo con olio di argan da spalmare con parsimonia dopo aver fatto il bagno o la doccia in modo che i pori dilatati dal calore dell’acqua riescano ad assorbire meglio la preziosa sostanza.

Se avete la pelle secca, disidratata e screpolata, potete anche preparare un olio con 10 millilitri di olio di argan, 10 millilitri di olio di Macadamia e 10 millilitri di olio di oliva. Versate gli oli vegetali in una bottiglia in vetro scuro, unite 15 gocce di olio essenziale di geranio e agitate leggermente. Dopo circa dodici ore potrete utilizzare l’olio per trattare la pelle screpolata del viso e delle mani.

4 Per la cura del contorno occhi

Mescolate tra loro 10 milliltri di olio di argan a 10 milliltri di olio di riso. Utilizzate poche gocce di olio da picchiettare sul contorno occhi; applicando l’olio la sera prima di andare a dormire, noterete che le rughe di espressione, le borse e le occhiaie si noteranno meno e gli occhi appariranno più riposati.

5 Per ridare tono ed elasticità alla pelle

Se volete restituire morbidezza, elasticità e tono alla pelle del corpo, preparate un olio da massaggio con 15 millitri di olio di argan e 35 millilitri di olio di Macadamia. Aggiungete 20 gocce di olio essenziale di mandarino e 10 gocce di olio essenziale di geranio. Massaggiate l’olio una volta al giorno sulla pelle umida, insistendo sulle zone del corpo che hanno perso tono, come l’interno coscia e le braccia.

6 Per prevenire le smagliature

Per prevenire la formazione di smagliature e trattare le smagliature appena formate preparate un olio da massaggio con 10 milliltri di olio di Macadamia, 10 millilitri di olio di argan e 10 millilitri di olio di rosa mosqueta. Aggiungete 30 gocce di olio essenziale di mandarino, agitate e lasciate riposare il preparato per qualche ora. Utilizzate l’olio massaggiandolo due o più volte al giorno su tutto il corpo: applicato con costanza, renderà la pelle più elastica e vi aiuterà a prevenire la formazione di smagliature.

7 Per trattare le cicatrici

Le cicatrici appena formate possono essere trattate applicando su di esse un olio preparato con 15 millilitri di olio di argan, 15 millitri di olio di rosa mosqueta e 30 gocce di olio essenziale di elicriso. Applicate l’olio direttamente sulla cicatrice due o più volte al giorno, massaggiando delicatamente fino a completo assorbimento. Se utilizzato con costanza, la cicatrice diverrà via via meno evidente e la pelle apparirà più elastica e più uniforme.

8 Per i capelli secchi

Aggiungete a cinque cucchiai di polvere di rhassoul due cucchiai di olio di argan e 5 gocce di olio essenziale di neroli. Unite acqua o un idrolato di fiori di arancio fino a ottenere una crema densa e omogenea. Applicate l’impacco sui capelli umidi e lasciate in posa per venti minuti, dopodiché procedete con lo shampoo. Ripetete il trattamento una o due volte alla settimana per trattare i capelli secchi e sfibrati.

9 Per trattare le doppie punte

L’olio di argan si presta bene anche a realizzare un impacco contro i capelli sfibrati o le doppie punte. In una ciotola, ammorbidite con una spatola due cucchiai di olio di cocco e unite un cucchiaio di olio di argan, amalgamando bene i due ingredienti. Aggiungete due gocce di olio essenziale di eucalipto e due di geranio, mescolate e applicate sulle punte dei capelli cercando di distribuire bene il prodotto.
Lasciate in posa per almeno quindici minuti, poi effettuate uno shampoo per eliminare tutti i residui. Ripetete il trattamento una volta alla settimana per prevenire e trattare le doppie punte.

10 Per la cura di mani e unghie

Per idratare la pelle delle mani, ammorbidire le cuticole e rinforzare le unghie, applicate tutti i giorni un olio preparato con 20 millilitri di olio di oliva, 10 millilitri di olio di argan e dieci gocce di olio essenziale di limone. Massaggiate l’olio sulle mani prima di andare a dormire e noterete un miglioramento dell’aspetto della pelle e delle unghie.

11 Scrub con sale e olio di argan

Per realizzare uno scrub casalingo aggiungete ad un cucchiaio di sale un cucchiaino o due di olio di argan e poi passate delicatamente il composto ottenuto sulla pelle del corpo in modo da avere un effetto esfoliante ma allo stesso tempo idratante. Subito dopo risciacquate.

12 Come balsamo per le labbra

Poche gocce di olio di argan sostituiscono perfettamente il burro di cacao. Si possono applicare al bisogno quando si avvertono labbra secche o screpolate.

13 Per gli uomini

L’olio di argan è un prodotto perfetto anche per gli uomini che possono utilizzarlo ad esempio al posto del dopo barba come rimedio naturale contro eventuali irritazioni causate dalla rasatura.

14 Olio di argan per i bambini

L’olio di argan puro è un ottimo prodotto anche per la cura dei bambini, ad esempio per trattare le irritazioni da pannolino o per fare un massaggio rilassante al neonato (in questo caso consigliato anche l’olio di mandorle dolci).

L’olio di argan svolge un’eccezionale azione antiossidante utile a prevenire e ridurre le rughe. È indicato per la cura delle pelli mature, secche, disidratate e screpolate e viene usato anche per la bellezza di unghie e capelli.

Olio di argan: controindicazioni

L’utilizzo dell’olio di argan non presenta particolari controindicazioni, importante però che sia puro e di buona qualità (se contiene altri ingredienti è più facile che possa invece generare delle reazioni cutanee). L’unico svantaggio di questo prodotto, se proprio ne vogliamo trovare uno, è il costo che non è per tutte le tasche (c’è da considerare però che generalmente l’olio di argan si utilizza con molta parsimonia e ne occorre davvero poco per ottenere buoni risultati).

Olio di argan: vendita e prezzo

Tra gli oli vegetali quello di argan è uno dei più preziosi e dunque costosi. Il prezzo per 100 ml di olio per uso cosmetico ha prezzi che oscillano tra i 20 e i 30 euro. L’olio di argan per uso culinario è più economico e il prezzo per 100 ml parte da circa 8 euro.

L’olio di argan puro si compra facilmente nelle erboristerie, farmacie, negozi di benessere naturale e shop online, dove la scelta sarà sicuramente più vasta ma andrà selezionato accuratamente il prodotto affinché risulti efficace e di alta qualità. Se cercate olio di argan puro al 100%, nella lista degli ingredienti dovrà essere presente la sola scritta “Argania spinosa kernel oil“. Tuttavia, oltre a trovarsi puro al 100%, esistono anche molti prodotti arricchiti con olio di argan: saponette, creme, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, ecc.

Dove acquistare l’olio di argan puro

Olio di argan bio

Olio di argan bio 100% naturale

L’olio di Argan è usato per la cura del viso e del corpo, per i massaggi, per i capelli secchi, fragili, sfibrati e privi di lucentezza, per le unghie fragili.

Olio di argan

Olio di Argan puro spremuto a freddo

Olio di Argan ottenuto per spremitura a freddo dei frutti rotti e arrostiti del piccolo albero Argania spinosa (L.) Skeels, endemico del Marocco sud-occidentale.

Avete mai provato l’olio di argan? Voi come lo utilizzate? Condividete con noi le vostre esperienze lasciando un commento!

Hai letto: Olio di Argan: un elisir dalle mille proprietà
Francesca Biagioli
Laureata in lettere moderne con il massimo dei voti all’Università Roma 3. Redattrice web, blogger e studentessa di naturopatia da sempre appassionata di benessere naturale, salute alternativa, vivere green, sana alimentazione e yoga.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento
Inserisci il tuo nome