Home Salute Cure naturali Dolori mestruali: i rimedi erboristici

Dolori mestruali: i rimedi erboristici

Ultima modifica: 1 ottobre 2015

1883
0
CONDIVIDI

Piante e rimedi efficaci per combattere i dolori mestruali

I dolori mestruali (o dismenorrea) sono crampi di origine uterina che colpiscono la donna, più o meno di frequente (a seconda del soggetto), durante il ciclo. Queste contrazioni servono per far espellere la parete uterina che è stata preparata per la fecondazione. In caso di alterazioni croniche del ciclo è necessario un consulto di un medico specialista.

RIMEDI ERBORISTICI:
Le cure naturali per ridurre i dolori mestruali

Rimedio 1

Composizione: Calcio, magnesio e zinco
Indicazioni d’uso:
Assumere integratori a base di calcio, magnesio e zinco da prendere nella settimana che precede il ciclo e durante quest’ultimo. La soluzione va presa a stomaco vuoto prima di colazione e prima di cena.

Rimedio 2

Composizione: Rosa/Lavanda O.E.
Indicazioni d’uso:
In caso di malumore o nervosismo la sera fare un bagno caldo con 15 gocce di olio essenziale di rosa o lavanda. Aiutano a distendere i nervi e rilassare.

Rimedio 3

Composizione: Achillea Millefoglie Infuso/T.M.
Indicazioni d’uso:
Prepara l’infuso con un cucchiaio di Achillea in acqua calda, lasciato in infusione per 10-15 minuti. Filtra e bevi 2 tazze al giorno partendo da 1 settimana prima della comparsa del ciclo.
In alternativa 40 gocce diluite in un po’ di acqua prese 3 volte al giorno. L’achillea ha proprietà spasmolitiche molto indicate nel trattamento dei dolori mestruali.

Rimedio 4

Composizione: Calendula crema
Indicazioni d’uso:
Se il seno è doloroso applicare al mattino e alla sera una crema a base di Calendula per sfruttare le sue proprietà antinfiammatorie.

Prevenire i dolori alla parte bassa della schiena

In caso di dolore alla parte bassa della schiena prova con questo esercizio:
Tutte le mattine fare questo esercizio: in piedi, mettere sotto il piede destro una pallina da tennis (o di grandezza simile) e farla oscillare dalle dita al tallone per due minuti. Ripetere con l’altro piede.

Hai letto: Dolori mestruali: i rimedi erboristici
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here