Home Salute Cure naturali Le piante più utili contro l’acne

Le piante più utili contro l’acne

Ultima modifica: 1 ottobre 2016

2712
0
CONDIVIDI

Scopriamo come curare l’acne con la fitoterapia, le piante più indicate e i modi d’uso.

L’acne è una manifestazione infiammatoria dei follicoli piliferi, generalmente localizzata sul viso, spalle e dorso, dovuta a un aumento della secrezione delle ghiandole sebacee.

Le caratteristiche principali dell’acne sono: l’insorgere di “punti neri“, l’insorgere di brufoli, aumento dell’untuosità della pelle. Diverse piante si rivelano utili nel combattere questo problema. Vediamo di seguito le principali.

RIMEDI ERBORISTICI:
Le cure naturali per combattere l’Acne

Rimedio 1

Composizione: Bardana T.M.
Indicazioni d’uso:
Assumere 45 gocce di tintura madre diluite in un po’ di acqua 3 volte al giorno, prima dei pasti per cicli di 2 mesi. La Bardana svolge una azione depurativa e antibatterica generale e risulta molto efficace in caso di acne.

Rimedio 2

Composizione:

  • Fumaria T.M.
  • Genziana T.M.

Indicazioni d’uso:
Unire 15 gocce di Fumaria e 15 gocce di Genziana diluite in un bicchiere d’acqua da assumere prima dei pasti per 3 volte al giorno, seguendo cicli di 2 mesi.

Rimedio 3

Composizione: Calendula crema
Indicazioni d’uso:
Utilizzare una crema a base di calendula da spalmare 2 volte al giorno, la mattina e la sera dopo aver lavato la parte interessata. La calendula svolge una azione emolliente, antinfiammatoria e cicatrizzante, rendendosi un efficace alleato contro l’acne.

Rimedio 4

Composizione: Viola Selvatica T.M.
Indicazioni d’uso:
Assumere 35 gocce di viola selvatica diluite in mezzo bicchiere d’acqua prima di cena. La viola selvatica svolge una azione depurativa di tutto l’organismo.

Rimedio 5: una maschera per il viso

Composizione:

  • Polvere di Mandorle
  • 2 capsule di estratto secco di Bardana

Indicazioni d’uso:
Unire 2 cucchiai di polvere di mandorla al contenuto delle due capsule di bardana e diluire il tutto in un po’ di acqua. Ottenuto un composto abbastanza denso spalmarlo sul viso e lasciarlo riposare per 10 minuti. Applicare questa maschera 1 o 2 volte la settimana.

Avvertenze
I rimedi naturali indicati sopra non sono privi di controindicazioni. Prima di assumere un qualsiasi rimedio è consigliabile chiedere il parere del medico.
Hai letto: Le piante più utili contro l’acne

LASCIA UN COMMENTO