Home Salute Cure naturali Tosse: i rimedi erboristici più utili per combatterla

Tosse: i rimedi erboristici più utili per combatterla

Ultima modifica: 17 marzo 2017

6064
0
CONDIVIDI
Come dire addio alla tosse con i rimedi naturali

Pollini, batteri e virus, fumo di sigaretta, basse temperature e polvere sono solo alcune tra le cause che provocano irritazione e, di conseguenza, tosse. Vediamo quali sono i più efficaci rimedi naturali contro la tosse.

La tosse è un meccanismo difensivo che l’organismo mette in atto per eliminare sostanze che irritano le vie aeree; per calmare la tosse, oltre a eliminare la causa scatenante dove possibile, possiamo ricorrere a erbe e piante con proprietà emollienti, espettoranti e balsamiche. Vediamo quali sono i rimedi naturali contro la tosse e come assumerli.

Rimedi naturali contro la tosse: erbe e piante utili

1 Echinacea purpurea

per prevenire la tosse possiamo utilizzare l’echinacea purpurea, che aiuta a rinforzare le naturali difese dell’organismo, prevenendo i malanni di stagione tra cui anche la tosse. In erboristeria è possibile acquistare diversi prodotti a base di echinacea: capsule, tisane, sciroppi e spray per la gola.

Per prevenire tosse, mal di gola, ma anche febbre e altri sintomi influenzali, meglio iniziare un trattamento a base di echinacea all’inizio dell’autunno e continuare l’assunzione fino alla fine della stagione fredda.

2 Salvia officinalis

Tra i rimedi naturali per la tosse troviamo le foglie di salvia (fresche o essiccate) che possono essere utilizzate per preparare un infuso utile in caso di tosse e mal di gola. Preparate la tisana lasciando in infusione per cinque minuti, 3 grammi di foglie di salvia essiccate in 250 millilitri di acqua bollente; filtrate e bevete l’infuso. Tre tazze al giorno sono sufficienti per calmare tosse e mal di gola.

3 Ribes nigrum

Il ribes nigrum è utile per combattere tosse e raffreddore dovuti ad allergie. L’estratto di Ribes nigrum, infatti, ha un’azione antistaminica naturale sull’organismo e calma i sintomi allergici. In erboristeria è possibile acquistare il ribes in capsule, da assumere quattro volte al giorno con acqua.

4 Cipolla

Il decotto di cipolla (Allium cepa) è un rimedio naturale contro la tosse e il mal di gola. Si prepara con mezza cipolla dorata in 250 millilitri di acqua e se ne bevono due tazze al giorno. Il sapore può essere migliorato aggiungendo mezza radice di liquirizia oppure qualche foglia di salvia o menta.
Il bulbo della cipolla possiede proprietà antinfiammatorie, antibatteriche e antivirali: è dunque un rimedio naturale efficace contro la tosse, oltre che molto economico.

5 Abete bianco

L’Abete bianco (Abies alba) ha un’azione balsamica utile in caso di faringiti e bronchiti. Questo rimedio naturale contro la tosse si acquista in erboristeria sotto forma di gemmoderivato (estratto da gemme in acqua, glicerina e alcool): si assumono 30 gocce tre volte al giorno.

6 Oli essenziali balsamici

Gli oli essenziali balsamici si utilizzano per effettuare inalazioni e fumenti in grado di liberare le vie respiratorie e lenire tosse e mal di gola. Gli oli essenziali contro la tosse sono quelli di eucalipto, rosmarino, timo, basilico e salvia. Per alleviare la tosse è possibile disperdere nell’ambiente questi oli essenziali attraverso un diffusore di aromi oppure effettuare delle inalazioni con cinque gocce di un olio essenziale a scelta tra quelli indicati.

7 Timo

Con il timo è possibile preparare un infuso per calmare la tosse. La tisana al timo si prepara con un cucchiaino di foglie di timo essiccate lasciate in infusione per cinque minuti in una tazza di acqua bollente. Per curare tosse e mal di gola, se ne bevono due o tre tazze al giorno.

8 Malva

La malva ha azione emolliente e antinfiammatoria. Aiuta a calmare la tosse perché lenisce l’irritazione delle mucose. Si assume sotto forma di tisana, lasciando in infusione per cinque minuti, tre grammi di droga essiccata in una tazza di acqua bollente. Per un effetto sedativo sulla tosse si possono bere due o tre tazze di infuso di malva al giorno.

9 Marrubio

Il Marrubio è ricco di saponine dall’azione espettorante. Utile in caso di tosse secca, è possibile acquistare in erboristeria diversi prodotti a base di Marrubio, tra cui caramelle e infusi che aiutano a fluidificare le secrezioni e facilitarnne l’espulsione.

10 Issopo

L’Issopo, come il Marrubio, ha azione espettorante. Si assume sotto forma di tisana: dopo aver fatto bollire 100 millilitri di acqua, si lasciano in infusione un grammo di sommità fiorite essiccate di Issopo per cinque minuti, si filtra l’infuso e si consuma durante la giornata (due tazzine per volta).

11Papavero

Il papavero, oltre ad essere un ottimo sedativo contro insonnia, ansia e stress, è molto efficace anche contro la tosse. Preparati a base di papavero possono essere reperibili in erboristeria o in farmacia. Contro la tosse secca, possiamo preparare una tintura ponendo a macerare per 5 giorni 20 grammi di petali di papavero in 100 grammi di alcool a 60°; successivamente si spreme attraverso un panno, si aggiungono 100 grammi di acqua e lasciare riposare per almeno un ora. Si prende a bicchierini 2 o 3 volte al giorno fino al miglioramento. Il papavero è adatto anche ai bambini. Per le quantità si consiglia di consultare il proprio farmacista o erborista di fiducia.

Dove comprare alcuni rimedi erboristici per la tosse

Echinacea Complex

Prodotto a base di Echinacea angustifoglia radici e.s. 4% in echinacoside e Echinacea pupurea foglie e.s. 4% in polifenoli per avere l’azione combinata di più principi. Ideale per rinforzare il sistema immunitario e prevenire malanni di stagione.

Eucalipto Radiata Floripotenziato

L’eucalipto radiata possiede forti qualità balsamiche ed espettoranti, antivirali e antibatteriche, dà sostegno in tutte le situatzioni di affezioni delle vie respiratorie.

Hai letto: Tosse: i rimedi erboristici più utili per combatterla

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here