Home Salute Cure naturali Olio essenziale di vetiver: proprietà e utilizzi

Olio essenziale di vetiver: proprietà e utilizzi

Ultima modifica: 22 novembre 2016

4945
0
CONDIVIDI
Olio essenziale di vetiver: proprietà e usi

L’essenza di vetiver è un rimedio naturale usato in Oriente fin dall’antichità grazie alle sue proprietà arometarapiche utili contro lo stress e l’agitazione. Ma il vetiver è ampiamente usato anche in ambito cosmetico, contro reumatismi e pelle grassa. Ma scopriamo più nel dettaglio gli usi dell’olio essenziale di vetiver per il proprio benessere psico-fisico!

L’olio essenziale di vetiver è estratto dalla distillazione della radice di una pianta che cresce soprattuto in Asia e in America Latina. In profumeria, l’essenza di vetiver è una nota di base molto intensa e pungente. Il suo profumo aromatico sa di legno e terra ed è leggermente dolce-speziato. Il vetiver viene impiegato per la composizione di molti profumi maschili.

Anticamente questa essenza veniva utilizzata a livello aromaterapico per ridurre lo stress e gli stati d’ansia e per favorire la concentrazione. Ma l’essenza di vetiver è utile anche in ambito cosmetico per alleviare i sintomi della pelle grassa e come antireumatico.

L’olio essenziale di vetiver è molto concentrato e si consiglia il suo utilizzo sulla pelle in bassi dosaggi e sempre diluito in creme o oli vettori.

Proprietà e benefici dell’olio essenziale di vetiver

Ecco quali sono le proprietà e benefici dell’essenza di vetiver in aromaterpia e cosmesi:

Contro ansia e stress: il vetiver è un buon rimedio naturale per calmare gli stati di ansia e agitazione. Per favorire la serenità e la positività potete abbinare il vetiver con l’essenza di lavanda e di vaniglia; questa combinazione vi aiuterà anche nel caso di insonnia. Vi consigliamo di usare questa essenza nel diffusore per la casa.

Antisettico su pelle e capelli: in questo caso, il vetiver è raccomandato se avete la pelle e la cute grassa perchè ha proprietà antisettiche e seboregolatrici. Potete abbinare il vetiver al tea tree oil e all’olio essenziale di limone per un’azione sinergica più efficace sulla pelle.

Afrodisiaco: il vetiver ha un profumo afrodisiaco che sulle donne aiuta a ritrovare il contatto col proprio corpo. Favorisce il contatto fisico e sblocca le inibizioni.

Rigenerante dei tessuti: l’essenza di vetiver combatte l’invecchiamento cutaneo, rigenerando la pelle in profondità. È utile sulle pelli spente, atoniche e stressate. È un buon antirughe, soprattutto se abbinato all’olio di rosa mosqueta e all’olio di jojoba.

Antireumatico: allevia i dolori articolari e muscolari e migliora la circolazione sanguigna rinforzando le pareti venose e i capillari. In questo caso, il vetiver è ancora più attivo se abbinato all’arnica e al cipresso.

Come utilizzare l’olio essenziale di Vetiver

Diffusione per la casa

Questo utilizzo è senza dubbio il più efficace per ottenere un beneficio aromaterapico contro ansia, stress e come calmante a livello nervoso. Vi consigliamo di mettere nel brucia essenze 3-4 gocce di vetiver la sera, due ore prima di andare a dormire. Se preferite un mix aromatico più dolce potete mettere nel diffusore di essenze 2 gocce di vetiver, 2 gocce di essenza di vaniglia e 3 gocce di essenza di lavanda.

Nella crema viso

Sia nel caso di pelle grassa, che nel caso di pelle secca e atonica, potete aggiungere 4 gocce di olio essenziale di vetiver in 50 ml della vostra crema da giorno o da notte. Mischiate bene il composto e poi applicatelo sul viso evitando la zona del contorno occhi.

Bagno aromatico

Potrete godere dei benefici del vetiver preparando un bagno rilassante da fare la sera, dopo una giornata stressante. Prendete 200 g di sale marino integrale e aggiungete 8 gocce di essenza di vetiver e 10 gocce di essenza di lavanda. Mischiate il tutto con un cucchiaio di legno e lasciate riposare per circa un’ora. Riempite la vasca da bagno con acqua calda e versate i sali. Immergetevi per una ventina di minuti. Questo bagno aromaterapico agevolerà anche il rilassamento muscolare e riattiverà la circolazione sanguigna.

Olio per massaggi

Se diluite il vetiver in un olio vegetale potrete fare dei massaggi decontratturanti che favoriscano la circolazione e calmino i dolori reumatici e articolari. Vi basterà unire a 100 ml di olio di mandorle dolci 5 gocce di essenza di vetiver, 5 gocce di olio essenziale di cipresso e 5 gocce di essenza di rosmarino. Spalmate sulla pelle questo mix e effettuate un massaggio di mezz’ora sulle zone da trattare. Questo trattamento andrà a favorire il rilassamento di corpo e mente.

Nello shampoo e detergente viso

Addizionate il vostro shampoo e il vostro detergente per il viso con qualche goccia di vetiver (10 gocce per 100 ml di prodotto), per avere un beneficio nel caso di pelle e cute grassa. Se preferite una combinazione di più oli essenziali, vi consigliamo di aggiungere in 100 ml di shampoo o detergente viso: 5 gocce di vetiver, 5 gocce di limone e 3 gocce di tea tree.

Profumo: Lievemente dolce, legnoso, amaro, pungente e terroso.
Abbinamenti: Tea tree, limone, rosmarino, lavanda, vaniglia, cipresso.
Nome scientifico: Vetiveria Zizanoides
Famiglia: Graminacee
Zone di provenienza: India, Cina, Indonesia, Haiti e Brasile.
Parte utilizzata: Radice
Dove si acquista: In erboristeria, nei negozi bio e per la cura della persona, on-line. Il prezzo medio per una confezione da 10ml va dai 10 ai 30 euro circa, a seconda della qualità e del produttore.

Controindicazioni dell’olio essenziale di Vetiver

L’essenza di vetiver è molto concentrata e si consiglia solo l’uso esterno in bassi dosaggi e sempre diluito in oli vegetali, creme, sali ecc. È sconsigliato l’uso del vetiver in gravidanza, allattamento e sui bambini.

Abbiamo visto quali sono le proprietà e i benefici dell’olio essenziale di vetiver E voi lo avete mai utilizzato? Scriveteci un commento e interagite con noi condividendo la vostra esperienza!

Olio essenziale di vetiver: dove acquistarlo online

Olio essenziale di vetiver da 10 ml

Olio essenziale di Vetiver – 10ml

Dalla radice viene estratto l’olio con profumo forte, pieno, avvolgente che ci ricollega alla terra, aiuta a donare amore materno.

Hai letto: Olio essenziale di vetiver: proprietà e utilizzi
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Fiorenza Lepore
Appassionata di aromaterapia e cosmesi naturale e biologica, ha frequentato diversi corsi e lavorato per un'azienda del settore. Da alcuni anni si occupa anche di autoproduzione di profumi e cosmetici naturali. Scrive nel suo blog Fleuri en Provence per condividere e far conoscere la meraviglia degli oli essenziali e delle materie prime naturali, fonti di armonia e benessere. Inoltre, è on line con Il Mercante di Essenze, uno shop dedicato alla vendita di prodotti per l'aromaterapia e la cosmesi naturale, valorizzando piccoli produttori della Provenza e del resto del mondo. www.fleurienprovence.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here