Home Salute Cure naturali Zenzero, limone e miele: il connubio perfetto contro i malanni di stagione

Zenzero, limone e miele: il connubio perfetto contro i malanni di stagione

Ultima modifica: 15 gennaio 2017

79858
1
CONDIVIDI
Miele zenzero e limone

Il cambio di stagione per molti di noi coincide con la comparsa di mal di gola, raffreddore e stanchezza diffusa. Zenzero, miele e limone possono aiutarci ad alzare le nostre difese immunitarie e prevenire i malanni di stagione: vediamo come.

Zenzero, limone e miele contro i malanni di stagione

Se vi sentite stanchi, affaticati, raffreddati e iniziate a soffrire di mal di gola potreste trovare sollievo in semplici rimedi naturali a base di zenzero, limone e miele.

Questi tre ingredienti, infatti, rinforzano le difese immunitarie dell’organismo, hanno azione antibiotica e antinfiammatoria e ci aiutano a prevenire e alleviare i sintomi influenzali: vediamoli uno per uno.

  • Lo zenzero (Zingiber officinale), conosciuto anche come ginger, è un’erba perenne originario dell’India e caratterizzato da un rizoma dall’aroma speziato e pungente. Reperibile in commercio fresco, essiccato o in polvere, si utilizza principalmente come spezia in cucina, per aromatizzare zuppe, insalate, biscotti, succhi di frutta, frullati e bevande.

    Il rizoma dello zenzero costituisce la droga della pianta e contiene amido, lipidi, proteine, olio essenziale e una resina. Lo zenzero ha azione antinfiammatoria, antiemetica, epatoprotettrice ed inoltre impiegato per stimolare l’appetito, favorire la digestione e contro la diarrea. La radice dello zenzero è un utile rimedio contro tosse, raffreddore, mal di testa e influenza, ha azione contro il dolore e la stanchezza fisica.

  • Gli effetti benefici del limone (Citrus limon) invece sono dovuti alle vitamine presenti nel succo e all’olio essenziale contenuto nella scorza. Il limone è da sempre considerato un valido aiuto contro il raffreddore e la tosse e probabilmente le vostre nonne vi avranno preparato un decotto a base di bucce di limone per combattere catarro e mal di gola.
  • Le proprietà terapeutiche del miele sono davvero numerose: in particolare, sembra che il miele abbia un’azione antibatterica, soprattutto in soluzione, e che apporti benefici all’apparato respiratorio.

    Inoltre, grazie all’elevato contenuto glucidico e alla presenza di sali minerali e enzimi, il miele offre all’organismo numerosi nutrienti e energia senza richiedere un processo digestivo: è dunque un alimento energetico molto utile quando ci sentiamo stanchi e affaticati.

Zenzero, limone e miele possono essere utilizzati insieme per preparare tisane e sciroppi da assumere in caso di tosse, raffreddore e altri malanni di stagione.

Tisana con zenzero, limone e miele

Per preparare la tisana con zenzero, limone e miele per combattere raffreddore, tosse e stanchezza eccessiva, procuratevi una radice di zenzero e un limone biologico: sbucciate tre centimetri di radice di zenzero, tagliatela a fette sottili e sistematela in un pentolino insieme alla buccia grattugiata del limone. Aggiungete circa 300 millilitri di acqua e portate a bollore. Lasciate bollire per circa quindici minuti, dopodiché togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Quando il decotto sarà tiepido, filtrate e unite il succo di limone spremuto e un cucchiaio di miele. Consumate una o due tazze al giorno di questa tisana per prevenire o alleviare i sintomi influenzali.

Sciroppo con zenzero, limone e miele

Con lo zenzero, il limone e il miele, possiamo preparare anche uno sciroppo che ci aiuterà a combattere il mal di gola.

Come per la tisana, occorre far bollire per circa quindici minuti una radice di zenzero di circa tre centimetri e la scorza di un limone. Filtrate e aggiungete 100 grammi di miele di eucalipto. Rimettete la tisana sul fuoco e lasciatela sobbollire finché assumerà una consistenza densa.

Trasferite lo sciroppo in una bottiglia e assumete un cucchiaino tre o quattro volte al giorno per alleviare il mal di gola e liberarvi dal catarro.

Hai letto: Zenzero, limone e miele: il connubio perfetto contro i malanni di stagione

1 COMMENTO

  1. Seguivo la pubblicità di sani e snelli dove si indica
    no 5 cibi da evitare.Arrivati finalmente al primo cibo da evitare mi sono addormentato

LASCIA UN COMMENTO

*