Home Salute Cure naturali Curare la gengivite: le piante più indicate

Curare la gengivite: le piante più indicate

Ultima modifica: 16 ottobre 2015

1437
0
CONDIVIDI

In caso di gengivite prova a curarla con questi rimedi naturali

La gengivite è una infiammazione alle gengive che si manifesta con dolore e sanguinamento. Nelle forme più gravi sono presenti, oltre al dolore e al sanguinamento, anche ulcerazioni e alito pesante.
La prima arma a nostra disposizione per prevenire la gengivite è una accurata igiene orale, lavandosi i denti almeno 3 volte al giorno.
In alternativa ai collutori tradizionali, per ripristinare il normale equilibrio ed alleviare l’infiammazione, si possono utilizzare i seguenti rimedi naturali.

RIMEDI ERBORISTICI:
Le cure naturali per curare la gengivite

Rimedio 1

Composizione: Amamelide
Indicazioni d’uso:
Fare risciacqui con 30 gocce di tintura madre diluite in un bicchiere d’acqua. L’amamelide svolge una azione antinfiammatoria e favorisce l’arresto di emorragie.

Rimedio 2

Composizione: Calendula T.M.
Indicazioni d’uso:
Diluire 40 gocce in un bicchiere d’acqua ed effettuare risciacqui di almeno 30 secondi. Ripetere 2 volte al giorno. La calendula ha una azione analgesica e antisettica, che favorisce il recupero.

Rimedio 3

Composizione: Tea tree olio essenziale
Indicazioni d’uso:
3 gocce di olio essenziale di Tea Tree diluito in un bicchiere d’acqua per effettuare risciacqui. Il tea tree ha una forte azione antibatterica e antinfiammatoria.

Rimedio 4

Composizione: Echinacea T.M.
Indicazioni d’uso:
Assumere 30 gocce diluite in mezzo bicchiere d’acqua 3 volte al giorno. L’echinacea favorisce la circolazione locale e gode di proprietà antisettiche, favorendo il processo riparativo. Può essere utilizzato per via interna o come collutorio

Hai letto: Curare la gengivite: le piante più indicate
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here