Home Salute Corpo umano Rimedi naturali efficaci contro l’orticaria e il prurito alla pelle

Rimedi naturali efficaci contro l’orticaria e il prurito alla pelle

Ultima modifica: 12 giugno 2017

52527
1
CONDIVIDI
rimedi naturali prurito

Scopriamo i rimedi naturali più efficaci per l’orticaria e il prurito alla pelle, causato da cibi o agenti atmosferici.

La sensazione di prurito è causata dalla stimolazione (fisica o chimica) dei recettori nervosi posti sotto la cute. Le cause di questa sensazione possono essere date da stimoli fisici (caldo, freddo, esposizione al sole, ecc…) o da alcune sostanze presenti negli alimenti che mangiamo, i quali scatenano reazioni di orticaria che si manifestano con prurito alla pelle, prurito al cuoio capelluto, rossori, bruciori o irritazioni.
L’orticaria può manifestarsi in forma acuta, dalla durata di pochi giorni oppure in forma cronica, il quale decorso può essere anche di alcuni mesi.

Alimenti che possono scatenare orticaria

Come già detto ci sono cibi che possono causare reazioni allergiche, stimolando il rilascio di istamina nel nostro organismo causando quindi rossori e prurito in tutto il corpo, o localizzato in un’area ristretta.
E’ il caso di noci, crostacei, frutti di mare, insaccati, fragole, pomodori, cioccolato, alcool, albume d’uovo, frutta secca e formaggi. Sotto accusa anche coloranti, solfiti e nitriti, spesso presenti nei cibi in scatola e nei vini. Per i coloranti bisogna prestare attenzione agli additivi E102 ed E127, utilizzati per dare colore a bibite, ghiaccioli e canditi.

Rimedi naturali contro l’orticaria e il prurito alla pelle

Come abbiamo visto è bene fare attenzione a ciò che si mangia, evitando quei cibi imputati al rilascio di istamina. Se però l’orticaria ha fatto la sua comparsa con rossori e prurito alla pelle ecco che la natura ci viene in contro.

Ribes nero

Uno dei più forti antistaminici che la natura ci offre è il Ribes nero. In caso di prurito alla pelle causato da orticaria o dermatite assumere 30 gocce di gemmoderivato di Ribes nero 2 volte al giorno fino al miglioramento. Il ribes ha l’effetto di cortisone naturale.

Plantago Major

Prendere 60/80 gocce di tintura madre di Plantago Major (Piantaggine maggiore) diluite in poca acqua da assumere una volta al giorno lontano dai pasti. La piantaggine ha un buon effetto antistaminico.

Ortica

L’ortica è un valido aiuto contro l’orticaria, sebbene questo possa sembrare strano. Prendere 1 o 2 tazze al giorno di infuso di foglie d’ortica preparato lasciando un cucchiaio di foglie secche in mezzo litro d’acqua calda per 10 minuti.

Liquirizia

La liquirizia, con le sue proprietà antinfiammatorie e anti allergiche, svolge un’azione simile al cortisolo. In caso di prurito alla pelle assumere 30/40 gocce di tintura madre 3 volte al giorno oppure preparare un decotto con 1 cucchiaino di radice secca in mezzo litro d’acqua e lasciarlo bollire almeno 5 minuti prima di filtrare e bere.

Olio di sandalo

L’olio essenziale di sandalo ha un effetto calmante dell’orticaria. Se spalmato sulla zona interessata apporta sollievo e idratazione. Non applicare l’olio essenziale puro direttamente sulla pelle. E’ bene diluirlo prima in un olio neutro, come ad esempio olio di mandorle, nel rapporto di 3 gocce di essenza per un cucchiaio di olio.

Gel di Aloe vera

Il gel di aloe svolge un’azione emolliente, antinfiammatoria ed idratante della pelle. Quando viene applicato esso riduce l’infiammazione e allevia il prurito. L’aloe vera offre anche un film protettivo sulla pelle, utile per prevenire l’orticaria generata da agenti atmosferici.

Bicarbonato di sodio

Un bagno nella vasca riempita con qualche cucchiaio di bicarbonato di sodio offre sollievo alla sensazione di prurito.

Impacchi freddi

Se non si hanno a disposizione altri rimedi applicare sulla parte interessata un panno umido o un impacco freddo. Si avrà subito una sensazione di sollievo dal prurito, anche se solo temporanea.

Prurito da pelle secca

La prima arma di difesa contro il prurito alla pelle è eliminare le cause. Quindi dobbiamo proteggere la pelle dal sole intenso, dal vento e dagli agenti atmosferici.

Se il prurito è dato dalla secchezza della pelle evitare di lavarla troppo spesso e tenerla sempre idratata. In questi caso olio di jojoba, olio di avocado o burro di karitè sono le scelte migliori per l’idratazione cutanea.

Acquisti consigliati

Gel primitivo di Aloe Vera

Questo è il primo gel d’Aloe al mondo con una formulazione senza acqua aggiunta, completamente sostituita da succo d’Aloe vera non pastorizzato e non filtrato a carboni, concentrato due volte attraverso l’esclusivo processo ReversOsmose.

Ribes Nigrum PSC

Il Ribes nigrum è efficace come diuretico, depurativo, e ha proprietà vasoprotettici, antinfiammatorie, toniche generali, antiossidanti e antistaminiche.

Hai letto: Rimedi naturali efficaci contro l’orticaria e il prurito alla pelle

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here