Home Salute Corpo umano Acne tardiva: i rimedi naturali più efficaci

Acne tardiva: i rimedi naturali più efficaci

Ultima modifica: 12 giugno 2017

13444
0
CONDIVIDI
Acne tardiva: i rimedi naturali più efficaci

Acne in età adulta o acne tardiva, un fenomeno che colpisce soprattutto le donne e che provoca fastidi e inestetismi come bolle e punti neri. Come eliminare i brufoli? E’ abbastanza semplice se si utilizzano alcuni efficaci rimedi naturali per l’acne. Scopriamo quali sono.

L’acne è una problematica conosciuta soprattutto dagli adolescenti, a volte però può presentarsi anche in età adulta, si parla in questo caso di acne tardiva. È molto importante cercare di capire la causa che ha scatenato l’acne ed agire su quella per risolvere il problema all’origine.

Tra le cause dell’acne tardiva, che colpisce soprattutto donne giovani che hanno però superato la fase adolescenziale, ci possono essere ansia e stress, scompensi ormonali o eccessivo utilizzo di prodotti cosmetici che nei soggetti predisposti contribuiscono ad aggravare un problema già latente.

L’acne tardiva, infatti, è caratterizzata dalla presenza di bolle, punti neri e microcisti e tende a peggiorare se per coprire queste imperfezioni vengono utilizzate creme e fondotinta ricche di sostanze grasse o chimiche che penetrando nei pori della pelle vanno ad irritare ulteriormente le cellule.

Nella maggior parte dei casi, però, a giocare un brutto scherzo è lo stress, le preoccupazioni sul lavoro o nella vita privata. Cosa fare allora? È possibile trattare in maniera sintomatica il problema senza utilizzare farmaci ma servendosi di alcuni rimedi naturali per l’acne.

Acne tardiva: i rimedi naturali

Bardana e acne

Una delle piante spesso consigliate per curare l’acne è la Bardana, un rimedio naturale particolarmente efficace in questi casi in quanto contiene una serie di sostanze ad azione depurativa, antinfiammatoria e antibatterica che vanno a ripristinare l’equilibrio della pelle. Si può agire con questa pianta in maniera doppia: bevendo la tisana alla bardana e contemporaneamente servendosi di una crema a base dei suoi principi attivi da applicare sulle zone colpite da acne tardiva ben pulite (meglio se dopo aver fatto una doccia o un bagno caldo in modo che i pori ben dilatati possano assorbire meglio).

Ippocastano

Tra i rimedi per acne in età adulta c’è l’ippocastano, dai principi attivi antinfiammatori, lenitivi e che aiutano la microcircolazione. Anche questa pianta si può assumere per via interna, sotto forma di tisana o tintura madre, e poi utilizzarla per fare impacchi sul viso servendosi di batuffoli di cotone immersi nell’infuso oppure in una soluzione di tintura madre e acqua. Anche con l’ippocastano si preparano delle creme adatte a fronteggiare l’acne.

Aloe vera

Il gel di aloe vera può essere molto utile per trattare brufoli e punti neri dovuti all’acne tardiva. L’aloe vera ha infatti doti antibatteriche ma anche cicatrizzanti e può aiutare quindi a guarire più in fretta la pelle oltre che ad alleviare le sensazioni di prurito, bruciore o altri fastidi.

Maschera all’argilla

Come eliminare i brufoli? Un ottimo rimedio è preparare una maschera per il viso all’argilla da applicare almeno una volta a settimana su viso e collo. Se utilizzate l’argilla verde ventilata potete sciogliere 1 bicchiere di polvere in mezzo bicchiere d’acqua unendo poi 1 cucchiaino di miele e 1 di olio extravergine di oliva. Dopo aver mescolato per bene il tutto unite qualche goccia di succo di limone o di olio essenziale al limone, frutto dal potere disinfettante e astringente, ottimo quindi per le pelli grasse e impure.

Oli essenziali contro l’acne

Oltre all’olio di limone esistono altri oli essenziali contro l’acne molto efficaci come il tea tree oil, il timo e l’origano. Una goccia di ciascuno di questi oli, insieme a quello di limone, prima diluiti in una sostanza vegetale come l’olio di mandorle dolci, il jojoba o l’olio di cocco possono essere frizionati direttamente sulle zone colpite da acne con l’aiuto di un cotton fioc più volte al giorno.

Bicarbonato

Anche il bicarbonato, un semplice ingrediente che quasi sempre abbiamo in casa, può aiutare nella lotta contro l’acne. Si può preparare una soluzione di bicarbonato e acqua (in parti uguali) da utilizzare sul viso una o due volte alla settimana per diminuire il sebo in eccesso. Attenzione solo se si ha la pelle molto sensibile, in questo caso meglio scegliere altri rimedi.

Probiotici

I probiotici, conosciuti anche come fermenti lattici vivi, possono aiutare l’equilibrio e il buon funzionamento della flora batterica intestinale. Il vantaggio del loro lavoro si potrà vedere in breve tempo anche sulla pelle del viso.

Altri consigli utili per curare l’acne tardiva

Alimentazione e acne

Alla base di tutto, come sempre, c’è una corretta, varia e sana alimentazione che deve essere ricca di frutta e verdura ma povera di grassi, latticini e zuccheri. Importante anche bere molto per permettere all’organismo di eliminare meglio le tossine. Per approfondire l’argomento vi invitiamo a leggere: Alimentazione contro l’acne

Attenzione alle creme!

Utilizzare creme per il viso molto grasse contribuisce ad aggravare l’acne. Meglio farsi consigliare da esperti e prediligere soluzioni di bellezza più leggere e adatte alla vostra pelle.

Non rompere i brufoli

A volte la tentazione è molta ma se non si vogliono espandere le zone in cui è comparsa l’acne è sempre buona norma evitare di toccarsi o peggio grattarsi. Fondamentale poi non scoppiare i punti neri che in questo modo eviteranno di infettare le zone circostanti.
Se, anche dopo aver sperimentato i rimedi naturali, la vostra situazione di acne non migliora rivolgetevi ad uno specialista che vi aiuterà a valutare meglio le cause e a trovare una cura adatta e specifica per la vostra situazione.

Dove acquistare alcuni prodotti contro l’acne

Argilla Verde Ventilata Attiva

Grazie agli oligoelementì e ai sali minerali in essa contenuti, l’argilla verde Argital è dotata dì straordinarie proprietà purificanti ed energetiche.

Tea Tree Oil da 10 ml e 30 ml

Olio essenziale biologico ottenuto dalla distillazione a vapore delle foglie alla Melaleuca Altemifolia. Non contiene contiene solventi, alcool o additivi sintetici.

Gel primitivo di Aloe Vera

Questo è il primo gel d’Aloe al mondo con una formulazione senza acqua aggiunta, completamente sostituita da succo d’Aloe vera non pastorizzato e non filtrato a carboni, concentrato due volte attraverso l’esclusivo processo ReversOsmose.

Gel 99% Ecobio Aloe Vera

Composto per il 99% da puro gel di aloe vera biologico, è una formulazione semplice e pura che mantiene inalterate le virtù della pianta fresca.

Hai letto: Acne tardiva: i rimedi naturali più efficaci
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati.
Francesca Biagioli
Laureata in lettere moderne con il massimo dei voti all’Università Roma 3. Redattrice web, blogger e studentessa di naturopatia da sempre appassionata di benessere naturale, salute alternativa, vivere green, sana alimentazione e yoga. Dal 2012 cura il blog NaturoMania sul quotidiano online GreenMe.it. www.greenme.it/spazi-verdi/naturomania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here