Home Salute Corpo umano 10 rimedi naturali contro la colite

10 rimedi naturali contro la colite

Ultima modifica: 11 aprile 2017

1225
0
CONDIVIDI
10 rimedi naturali contro la colite

La colite è un disturbo intestinale che colpisce molte persone. In questo articolo vi proponiamo alcuni rimedi naturali per prevenire e curare la colite in modo efficace e veloce.

La colite è un disturbo infiammatorio dell’ultimo tratto dell’intestino, ossia il colon, conosciuto anche con il nome di sindrome dell’intestino irritabile o del colon irritabile, che si manifesta solitamente con dolori al basso ventre, sensazione di gonfiore a livello addominale e cambiamenti nella defecazione, con episodi di diarrea o stitichezza, oppure entrambi i disturbi in maniera alternata.

I sintomi della colite però possono peggiorare in caso di vita sedentaria, intolleranze alimentari o in presenza di altri disturbi digestivi. 
Solitamente questo disturbo compare sulle persone che seguono uno stile di vita non equilibrato, stressante o sono particolarmente ansiose.

La colite è un’infiammazione del colon che, se non viene curata in maniera tempestiva e con specifici rimedi, può portare a soffrire di anemia, una debolezza cronica o ad una perdita di peso eccessiva. Vediamo subito quali sono 10 rimedi naturali per eliminare la colite in modo naturale.

10 rimedi per sconfiggere la colite

1 Tisana alla malva e camomilla

Una o più tazze al giorno di infuso di camomilla e malva è un rimedio naturale molto efficace per proteggere lo stomaco, in caso di dolori e sensazione di gonfiore addominale.

Miscelate 30 gr di capolini di camomilla dalle proprietà antispasmodiche, a 30 gr di foglie di malva, che dall’azione calmante e antinfiammatoria. Fate bollire 250 ml di acqua, spegnete il fuoco, aggiungete un cucchiaio di miscela di erbe, coprite e lasciate in infusione per circa 10 minuti. Filtrate con un colino e trasferite il liquido in una tazza. La tisana è pronta per essere consumata, preferibilmente dopo i pasti.

2 Tisana alla melissa

Questa tisana è particolarmente indicata per chi soffre di colite, grazie alle proprietà antispasmodiche e analgesiche della melissa. Le foglie della pianta sono utilizzate per preparare una tisana utile per le persone soggette a stati d’ansia con somatizzazioni a carico del sistema gastroenterico.

Fate bollire 250 ml di acqua, aggiungete un cucchiaio di foglie di melsisa essiccate, coprite e lasciate in infusione per circa 10 minuti. Filtrate con un colino e trasferite il liquido in una tazza. La tisana è pronta per essere consumata.

3 Tisana alla menta

Questa tisana favorisce la digestione e previene i dolori nella zona del basso ventre, grazie all’impiego delle foglie di menta fresca o essiccata, che hanno spiccate proprietà antispasmodiche, analgesiche, carminative ed antisettiche.

Fate bollire 250 ml di acqua, aggiungete un cucchiaio di foglie di menta, coprite e lasciate in infusione per circa 10 minuti. Filtrate con un colino e trasferite il liquido in una tazza. La tisana è pronta per essere consumata.

4 Alimenti contro la colite

Per il benessere dell’intestino, vi sono alcuni alimenti che aiutano contro la colite, mentre altri la aggravano.

Tra gli alimenti da preferire per combattere la colite, vi sono le banane ben mature, che aiutano a regolarizzare il transito intestinale, le mele cotte al vapore, ricche di fosforo e di ferro, da consumare lontano dai pasti, le carni bianche, il pesce al vapore, i fiocchi d’avena, il riso e in generale le verdure lessate o cotte al vapore. Si sconsiglia invece il consumo di carni rosse, latte e latticini, tè, caffè e bevande gassate o alcoliche.

5 Oli essenziali

Vi sono alcuni oli essenziali che hanno spiccate proprietà antispasmodiche e carminative, molto efficaci contro i sintomi della colite. Gli oli essenziali più adatti sono quello di camomilla, lavanda e finocchio. È necessario chiedere in erboristeria quelli specifici per uso interno e scioglierne due gocce in un cucchiaino di miele. Assumendolo per due o tre volte al giorno, i dolori si allevieranno in breve tempo.

6 Probiotici

I probiotici sono uno dei rimedi naturali più efficaci per calmare in breve tempo la colite. I probiotici sono fermenti lattici che vanno a ristabilire il giusto equilibrio della flora batterica intestinale, riducendo in breve tempo i fastidi legati alla colite come crampi, dolori, flatulenza, gonfiore, stipsi o diarrea. Vi consigliamo di chiedere al farmacista o all’erborista quelli specifici per la colite.

7 Magnesio

Le persone che con maggiore probabilità possono soffrire di colite, sono quelle che hanno carenza di magnesio, un minerale essenziale. Il magnesio risulta un valido aiuto anche per le persone che soffrono di stati d’ansia. Per trarne maggior beneficio, si consiglia di assumerli a giorni alterni per la durata di 10 giorni.

8 Erbe officinali

Le erbe officinali più efficaci contro la colite sono il mirtillo, da assumere per tre mesi, nella dose di 50 gocce in tintura madre diluite in poca acqua, ogni giorno, quando si alternano stipsi e diarrea.

La potentilla, soprattutto in caso di dissenteria, da assumere sotto forma di tintura madre, 20 gocce per due volte al giorno, finché non si nota un miglioramento.

La menta piperita, la lavanda, il timo, la malva, la camomilla e l’anice verde sono altre erbe officinali efficaci, da assumere sottoforma di infuso.

9 Relax

La colite è spesso causata da stati d’ansia o da una vita particolarmente frenetica e stressante. È importante quindi prendersi del tempo per sé stessi, per fare una passeggiata, per rilassarsi. Vi sono alcune discipline orientali, come lo yoga, che contribuiscono al rilassamento mentale e di conseguenza anche a quello dell’intestino. Possono essere un valido aiuto per i soggetti che lottano contro la sindrome del colon irritabile.

10 Infuso alla lavanda

La lavanda è una pianta officinale che aiuta ad eliminare le tensioni, aiuta a regolarizzare l’intestino ed interviene quindi sul colon irritato, grazie alle sue spiccate proprietà carminative e antispasmodiche; è un valido aiuto per le persone che alternano stipsi a diarrea, meteorismo a semplice gonfiore addominale, a volte accompagnato da crampi e fitte intense.

La lavanda è un rimedio fitoterapico ottimo soprattutto per le persone ansiose che vivono molte situazioni con allarmismo. Preparare un’ infuso alla lavanda è molto semplice, basta fare bollire 250 ml di acqua, aggiungere un cucchiaio di lavanda essiccata, coprire e lasciare in infusione per circa 10 minuti. Filtrate con un colino e trasferite il liquido in una tazza. La tisana è pronta per essere consumata. Si consiglia di consumarla due volte al giorno per almeno 2 mesi consecutivi.

Questi sono 10 rimedi naturali contro la colite. E voi quali strategie e rimedi naturali trovate più efficaci contro questo disturbo? Come avete risolto il problema? Fateci sapere la vostra esperienza nei commenti all’articolo!

Hai letto: 10 rimedi naturali contro la colite
Martina Rodini
Naturopata, esperta in alimentazione naturale, integratori alimentari, piante officinali, psicosomatica e cosmesi naturale. Collabora con il programma televisivo "Detto Fatto" in onda su Rai 2 all'interno del quale conduce una rubrica di cosmesi naturale. Organizza corsi di auto-produzione e propone ricette di cucina naturale e di bellezza naturale sul suo blog. Riceve a Zevio (Verona). www.martinarodini.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here