Home Salute Benessere psicofisico Sport e Vitamina E

Sport e Vitamina E

Ultima modifica: 6 maggio 2016

1283
0
CONDIVIDI

La vitamina E è una ottima alleata di chi fa sport grazie al suo forte potere antiossidante.

Uno studio dell’università della Georgia (USA) ha scoperto che la vitamina E protegge le membrane dei muscoli dall’attacco dei radicali liberi.

Ogni attività che facciamo, in particolar modo quella fisica, richiede l’uso di energia che viene sviluppata grazie alle cellule che bruciano l’ossigeno.
I prodotti di scarto di questa reazione sono appunto i radicali liberi che fanno invecchiare le cellule più in fretta.
In questa fase entra in gioco la vitamina E che si inserisce nella parete cellulare impendendo un attacco da parte dei radicali liberi.
 
 

I cibi che contengono maggiormente la vitamina E sono:

  • Germe di grano 100 gr = 14,5 mgr
  • Mandorle 100 gr = 15mgr
  • Nocciole 100gr = 21 mgr
  • Semi di girasole 100 gr = 44mgr
  • Arachidi 100gr = 6,5 mgr
  • Olio di mais = 19 mgr
  • Olio di palma non lavorato = 30 mgr
  • Olio di soia = 18mgr
  • Burro 100gr = 2,4 mgr
  • 1 Uovo = 0,8 mgr
  • Olio di oliva 100gr = 3 mgr
Hai letto: Sport e Vitamina E

LASCIA UN COMMENTO