Home Ricette Succhi e Centrifugati Succhi verdi: 5 ricette per preparare gli estratti verdi di frutta e...

Succhi verdi: 5 ricette per preparare gli estratti verdi di frutta e verdura

Ultima modifica: 9 giugno 2017

3115
0
CONDIVIDI
Succhi verdi: 5 ricette con estrattore

Restare in forma può essere facile. Facile proprio come preparare un succo verde, ovvero un estratto del colore della natura. E se non sai come abbinare frutta e verdura, scopri con noi 5 ricette per realizzare degli ottimi estratti verdi in casa.

Quando pensiamo al colore della salute, ci viene in mente subito il verde. Sarà per il facile richiamo alla natura rigogliosa, ai broccoli che forse detestavamo da bambini e ai nuovi trend salutisti vegetariani e vegani che condividono loghi e immaginari verde acceso. Sta di fatto che anche in materia di succhi ottenuti con l’estrattore è il colore verde a regnare incontrastato, almeno sotto il punto di vista dei benefici per l’organismo.

Ma andiamo con ordine. Cosa sono gli estratti? Sono dei succhi di verdura o di frutta e verdura ottenuti grazie all’estrattore, un macchinario che spreme gli ingredienti a bassa velocità in modo da mantenere le proprietà di frutta e verdura praticamente inalterate.

Rispetto ai centrifugati, ovvero i succhi ottenuti con la centrifuga, gli estratti si ossidano meno velocemente e possono durare fino 48 ore in frigorifero senza deteriorarsi. Inoltre, dalla stessa quantità di ingredienti, si ottiene fino al 30% di succo in più.

Esplosa di recente come una moda detox delle star di Hollywood, il consumo di estratti di frutta e verdura sembra essere davvero benefico per la salute. Queste bevande sono molto digeribili perché presentano poche fibre, che vengono in gran parte separate dal succo durante il processo di estrazione.

Ciò comporta che si possano bere molto spesso aiutando il nostro corpo a purificarsi e disintossicarsi. Chi consuma succhi di frutta e verdura freschi spesso sente venir meno alcune delle più comuni e fastidiose problematiche di routine come il mal di testa, la spossatezza e i fastidi mestruali.

Ma perché i succhi verdi? Per godere di tutti i benefici delle verdure a foglia verde, notoriamente ricchi di clorofilla. Questo pigmento necessario per la fotosintesi delle piante è una miniera di proprietà preziose: normalizza la flora batterica, rafforza il sistema immunitario, aiuta a eliminare i germi e i batteri nocivi, purifica il fegato e smorza le infiammazioni al pancreas.

Ma perché l’estratto non diventi un incubo salutista per nulla gratificante, alla stregua della nonna che ci inseguiva per la cucina con l’olio di ricino, abbineremo la verdura a foglia verde ad altri ortaggi e qualche frutto dai gusti più dolci e invitanti. Sarà anche vero che l’occhio vuole la sua parte, ma in questo caso è il palato a rivendicare il primato.

5 ricette per preparare gli estratti verdi di frutta e verdura

Prima di sbizzarrirvi con tutte le combinazioni di frutta e verdura possibili per realizzare un buon succo verde, partiamo dalle basi. Ecco 5 ricette golose e veloci per realizzare in casa degli estratti che ti faranno venire voglia di berne ancora, ancora e ancora. Per ogni estratto potete aggiungere acqua minerale per ottenere la consistenza desiderata.

1 Estratto di cetriolo, mela e cavolo nero

L’ingrediente principe di questo estratto fresco e dai sapori frizzanti è il cavolo nero. Dall’elevato apporto di acido folico, fosforo, calcio, ferro e potassio è un antinfiammatorio potente e un’ottima fonte di vitamine del gruppo A-C-E.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Mele › 2
  • Foglie di cavolo nero › 2
  • Cetriolo › 1
  • Limone › Mezzo
PROCEDIMENTO
  • Sbucciate il limone e tagliatelo a pezzi;
  • Lavate e tagliate anche le mele, il cetriolo e le foglie di cavolo;
  • Inserite all’interno dell’apposito bocchettone dell’estrattore tutti gli ingredienti uno dopo l’altro.

2 Estratto di ananas e spinaci

Se avete esagerato con le brutte abitudini, l’estratto di ananas e spinaci è la cura detox che stavate cercando. Il primo depura l’organismo dalle tossine e i secondi sono ricchi di sostanze antiossidanti. Il mix perfetto per rimettersi in pista.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Mele verdi › 2
  • Spinaci › 2 mazzetti
  • Ananas › 4 fette
PROCEDIMENTO
  • Lavate bene mele e spinaci;
  • Tagliate le mele, con la buccia, a pezzi e fate lo stesso con le fette di ananas;
  • Inserite tutti gli ingredienti all’interno dell’estrattore, alternandoli.

3 Estratto di mela, bietola e zenzero

Defaticante e fresco, questo succo verde è perfetto per i mesi estivi in cui c’è bisogno della giusta energia per affrontare quelle interminabili giornate che ci separano dalle ferie estive.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Mele verdi › 3
  • Bietola › 1 foglia
  • Zenzero fresco › 1 pezzetto
  • Cetriolo › 1
  • Limone › 1
PROCEDIMENTO
  • Lavate con cura mele e cetriolo per poi tagliarli a pezzi;
  • Lavate anche la bietola stando attenti ad eliminare i residui di terra e dividetela in più parti;
  • Sbucciate il limone e tagliatelo in quattro;
  • Inserite tutti gli ingredienti nell’estrattore fino a ottenere l’estratto.

4 Estratto di pera, kiwi e lattuga

Questo estratto verde è dolce, stuzzicante e si presta a essere servito come aperitivo analcolico, magari accompagnato da una crudité di verdure da intingere in un mix salse vegane. Una buona soluzione per un happy-hour casalingo al riparo da postumi indesiderati.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Pere › 2
  • Kiwi › 3
  • Mandarino › 1
  • Lattuga › 3 foglie
PROCEDIMENTO
  • Lavate le pere, privatele del picciolo e tagliatele a pezzi;
  • Sbucciate i kiwi e il mandarino per poi dividerli a spicchi;
  • Lavate sotto l’acqua corrente le foglie di insalata e tagliatele in più parti;
  • Inserite frutta e verdura nell’estrattore seguendo un ordine casuale.

5 Estratto di carote, spinaci e sedano

Sono le verdure dell’orto le protagoniste di questo succo verde ad alto tasso di vitamine. Per renderlo più dolce e meno erboso, aggiungeremo una mela.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Carote › 4
  • Spinaci › 2 mazzetti
  • Peperone giallo › 1 piccolo
  • Sedano › 1 costa
  • Mela › 1
PROCEDIMENTO
  • Lavate con cura sedano, carote, mela spinaci e peperone;
  • Tagliate tutti gli ingredienti a pezzi e private il peperone del picciolo e dei semi interni;
  • Passate verdure e frutta nell’estrattore fino a ottenere un centrifugato dal colore verde intenso.

Vi sono piaciute queste idee per fare i succhi verdi? Qual è la vostra preferita? Fatecelo sapere nei commenti e, se vi sono piaciute, condividete con gli amici queste ricette!

Hai letto: Succhi verdi: 5 ricette per preparare gli estratti verdi di frutta e verdura
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Martina Tallon
Martina ama tutto ciò che ruota attorno alla natura, la cucina vegana e lo storytelling. Copywriter, blogger e articolista freelance, oltre a collaborare con alcune testate online, gestisce dal 2012 un blog personale dedicato alla cultura e alla cucina vegana in cui racconta le sue esperienze di vita legate al cibo, che si svolgano tra le mura di casa oppure nei ristoranti vegan friendly di tutta Europa. Esperta di cucina vegana sana ma golosa, non smette mai di sperimentare dentro e fuori la cucina. www.vegancucinafelice.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here