Home Ricette Succhi e Centrifugati Estratto depurativo con barbabietola, mela e limone

Estratto depurativo con barbabietola, mela e limone

Ultima modifica: 22 aprile 2017

1153
0
CONDIVIDI
Ricetta estratto barbabietola mela e limone

L’estratto di barbabietola è una bevanda ricca di benefici, fondamentale per chi vuole una carica in più o ha necessità di depurare l’organismo. Al mattino o alla sera, ogni momento è quello giusto per assumerlo.

Se siete alla ricerca di un estratto depurativo, ricco di ferro, energizzante e sano, questo estratto di barbabietola fa al caso vostro. Vi basta avere in casa un estrattore di succo per realizzare questa bevanda ricca di benefici. Tutti possono godere delle proprietà di questa ricetta anche coloro che seguono una dieta ipocalorica e vegetariana.

A causa della presenza della barbabietola rossa, però, si sconsiglia l’assunzione alle persone che soffrono di calcoli alla cistifellea e problemi ai reni, causa la grande presenza di calcio. Il sapore di questo estratto di barbabietola è piuttosto delicato grazie alla presenza della mela, in ogni caso, per alleggerirlo maggiormente, potete allungare con un po’ di acqua naturale.

La barbabietola usata nella ricetta è quella cruda, la quale contiene sicuramente più sostanze nutritive rispetto a quella cotta. Come mela potete usare la tipologia che preferite, meglio ancora se biologica, va inoltre ricordato che per questo tipo di ricetta non occorre eliminare la buccia, infatti gli ingredienti vanno semplicemente lavati per bene e tagliati a pezzi.

La presenza del limone è importante perché, oltre a contrastare il dolciastro della rapa rossa, contiene la vitamina C importante per una buona assimilazione del ferro contenuto nella barbabietola. Vediamo insieme come prepararlo in pochi semplici passi.

    Ingredienti
    PER 2 PERSONE

  • 1 mela
  • ½ barbabietola rossa
  • ½ limone senza buccia

  • Preparazione: 10 minuti
    Difficoltà: Facile

Procedimento:

  • Per prima cosa lavate tutti gli ingredienti sotto l’acqua corrente;
  • Tagliate la mela, privata del torsolo, e il limone a dadini di circa 3 cm;
  • Riducete la barbabietola rossa a pezzettini di circa 2 cm;
  • Per preparare l’estratto di barbabietola procedete inserendo prima 2 cubetti di limone, la barbabietola ed infine la mela alternata ai cubetti di limone rimasti;
  • Mescolate bene e versate nei bicchieri.

Proprietà degli ingredienti

Barbabietola rossa

La barbabietola rossa, per alcuni conosciuta con il nome di rapa rossa, è un tubero dalle innumerevoli proprietà benefiche per l’organismo. Come già anticipato, vanta un elevato contenuto di ferro per questo risulta importante nell’alimentazione di chi soffre di anemia e chi, nel proprio regime alimentare, non introduce la carne.

Contiene vitamine A, gruppo B e C, molti minerali e amminoacidi essenziali. Ha proprietà antiossidanti, in quanto ricca di flavonoidi utili per combattere i radicali liberi, depura il fegato, migliora la circolazione e, secondo importanti studi, è in grado di abbassare la pressione ed è un valido alleato contro tumore a pancreas e colon.

Mela

La mela è un frutto molto utilizzato in quanto assai versatile e presente nella maggior parte dell’anno sotto forma di diverse tipologie, tutte gustose e ricche di proprietà.

Tra gli elementi benefici ci sono sicuramente molti minerali e vitamine, ma una delle sostanze più rilevanti in essa contenuta è la pectina, una fibra solubile in grado di contrastare il colesterolo, oltre ad essere essenziale nella preparazione di marmellate e confetture.

Da tener presente che la mela aiuta ad espellere le sostanze nocive, quindi, così come la barbabietola, risulta depurativa per l’organismo. Infine ha pochi zuccheri e poche calorie per questo il suo consumo è adatto anche per chi segue una dieta ipocalorica o chi soffre di diabete.

Limone

Il limone è uno dei migliori alleati per il sistema immunitario, infatti grazie all’elevato contenuto di vitamina C è in grado di prevenire il raffreddore oltre a migliorare l’assorbimento del ferro contenuti in altri alimenti.

Migliora la salute della pelle, è fonte di sali minerali e acido citrico, una sostanza in grado di regolare il livello di acidità nel corpo e per questo motivo il limone è ritenuto un alimento alcalinizzante.

Tra le varie proprietà possiamo annoverare la capacità di contrastare il colesterolo e quella di contribuire allo scioglimento di calcoli renali e biliari. Infine, ormai noto a molti, i limoni sono indicati per risolvere piccoli problemi come nausea e diarrea. Molto importanti in ambito culinario, basta ricordare la loro capacità di evitare l’imbrunimento della frutta appena tagliata.





Il consiglio in più:

  • Se vi piace lo zenzero potete aggiungerne una fettina di 2 cm di quello fresco tagliato a pezzetti di circa 1 cm. Inseritelo dopo aver aggiunto la barbabietola rossa.

  • Per un estratto più gustoso e nutriente potete aggiungere 7 mandorle, lasciate precedentemente in ammollo per circa 6 ore, subito dopo aver inserito la barbabietola.



Dove acquistare il libro “Estratti di Frutta e Verdura per le 4 Stagioni”

Libro Marco Dalboni

Estratti di Frutta e Verdura per le 4 Stagioni

Marco Dalboni, barman professionista esperto nella preparazione di succhi vivi, oggi pubblica questo importante ricettario, per insegnarci a preparare gustosi estratti e conoscere i principi nutrizionali ed energetici che ci fanno sentire bene.

Hai letto: Estratto depurativo con barbabietola, mela e limone
Emanuela Burzi
Emanuela Burzi è esperta di cucina naturale e specializzata in ricette vegane. Da diverso tempo si occupa della scrittura di testi per molteplici siti ed è autrice del blog Ricette al femminile, un sito ricco di ricette e consigli utili per la cucina. Appassionata di benessere e prodotti bio si dedica con passione ad approfondimenti su temi legati al vivere e al mangiar sano. ricettealfemminile.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here