Home Ricette Dolci Strudel di mele

Strudel di mele

Ultima modifica: 24 ottobre 2016

3037
0
CONDIVIDI

Vediamo la ricetta per preparare il famoso dolce austriaco in una versione più light e sana.

 

    Ingredienti (per 4 persone):

  • 1 kg di Mele renette
  • 280 gr di Farina tipo 2
  • Scorza di 1 Limone
  • 130 gr di Burro
  • 100 gr di Zucchero integrale
  • 2 Uova fresche bio
  • 80 gr di Uva sultanina ammollata
  • 1 cucchiaio di Cannella in polvere
  • 2 cucchiai di Brandy
  • 150 gr di Pan grattato integrale
  • 50 gr di Pinoli

  • Preparazione: 75 min

Questo dolce, famoso per essere di origine Austriaca è in realtà originario dell’area mediterranea che va dalla Grecia alla Turchia.

Ha trovato però la sua massima diffusione nell’800 grazie agli Austriaci che ne hanno esportato la ricetta in tutto il mondo. Il sapore e gli ingredienti riscaldanti ne fanno un dolce adatto ai climi freddi.

Procedimento:

  • In una ciotola amalgamare l’impasto con la farina, 1 cucchiaio di zucchero, le uova e mezzo bicchiere di acqua tiepida;
  • Forma una palla e lasciala riposare in frigo per 30 minuti circa;
  • Nel frattempo prepara il ripieno per lo strudel: metti a bagno nel brandy l’uva sultanina;
  • Metti a rosolare il pan grattato con 40 grammi di burro;
  • Unire con la scorza di limone grattugiata, la cannella, i pinoli, l’uva sultanina le mele sbucciate e fatte a fettine e il rimanente dello zucchero;
  • Stendi la pasta fino a ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro;
  • Spennella la sfoglia con un po’ di burro fuso e distribuiscici il ripieno;
  • Arrotola lo strudel e chiudilo con attenzione;
  • Spennella esteriormente con del burro fuso;
  • Cuocere in forno già preriscaldato a 180° per 45 minuti;
  • Una volta cotto puoi aggiungere un po’ di zucchero a velo sulla superficie;
  • Servi in tavola tiepido.
Il consiglio
Se volete sostituire le uova e non sapere come fare, vi invitiamo a leggere il nostro articolo a riguardo: come sostituire le uova in cucina.
Hai letto: Strudel di mele
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here