Home Ricette Dolci Gelato ai mirtilli home made: la ricetta con e senza gelatiera

Gelato ai mirtilli home made: la ricetta con e senza gelatiera

Ultima modifica: 8 luglio 2017

593
0
CONDIVIDI
Gelato ai mirtilli home made: la ricetta con e senza gelatiera

Avete deciso di preparare il gelato ai mirtilli home made? Iniziamo con una buona notizia: il gelato ai mirtilli si può fare con o senza gelatiera. Basterà seguire le nostre ricette e imparare qualche trucchetto infallibile.

Il gelato ai mirtilli fatto in casa è un’ottima alternativa al gelato artigianale del gelataio o al gelato confezionato del supermercato. Il gelato ai mirtilli home made si può preparare con gelatiera o senza, utilizzando ingredienti selezionati e di origine esclusivamente vegetale.

È possbile preparare il gelato con o senza gelatiera: se non siete attrezzati e la gelatiera non figura tra la sfilza di elettrodomestici accumulati negli anni, basterà seguire qualche trucchetto valido per ogni tipo di gelato che vorrete preparare home made per amici, familiari o solo per voi!

Come fare in casa il gelato alla frutta senza gelatiera, senza panna e senza uova: trucchi e consigli

Spesso, in mancanza della gelatiera si utilizza la frutta congelata per aumentare la tenuta e la cremosità del gelato in fase di lavorazione. Un altro suggerimento è quello di inserire nella ricetta una banana surgelata, per dare più corpo al gelato home made. La banana è un frutto ricco di pectina, l’addensante naturale contenuto nelle frutta.

Un altro trucco per ottenere un buon gelato home made senza gelatiera consiste nell’usare delle formine per il ghiaccio che permettono di congelare acqua, latte e puree di frutta che andranno a comporre gli ingredienti del gelato. In questo modo eviteremo di dover frullare blocchi di latte e frutta di grandi dimensioni e difficilmente gestibili.

Potrebbe esservi utile anche una ciotola di acciaio inox, precedentemente tenuta in freezer o in frigorifero, da usare come recipiente per preparare il gelato fatto in casa senza gelatiera, utilizzando il frullatore a immersione. Questo trucco permetterà di lavorare gli ingredienti congelati mantenendo la temperatura bassa il più possibile.

Un’ultima risorsa per sostituire la gelatiera è l’estrattore con cui ottenere il succo di frutta da mischiare poi a panna vegetale o yogurt di soia dando vita a un mix che andrà conservato in freezer per essere poi montato.

Gelato ai mirtilli home made: ricette con e senza gelatiera

Vediamo punto per punto come si prepara il gelato di mirtilli fatto in casa. Le due ricette che andremo a scoprire utilizzano solo ingredienti di origine vegetale e sono facili da realizzare, che possiate contare sulla gelatiera o meno. Il gelato ai mirtilli home made sarà cremoso, rinfrescante e “fruttosissimo”!

1 Gelato ai mirtilli con la gelatiera: la ricetta home made

Il gelato fatto in casa con la gelatiera si può preparare anche in versione vegana senza rinunciare a gusto e cremosità. Bastano pochi ingredienti e in poco più di 30 minuti per servire intavola un vostro gelato ai mirtilli homemade ben riuscito senza l’aggiunta della panna.

INGREDIENTI per 4 persone
  • Mirtilli freschi › 500 gr
  • Latte di soia › 300 ml
  • Zucchero di canna integrale › 80 gr
  • Limone non trattato › 1 frutto
PROCEDIMENTO
  • Lavate con cura i mirtilli e riponeteli in una ciotola assieme allo zucchero e al succo di limone. Mescolate e trasferite il tutto nel mixer.
  • Azionate il mixer e frullate fino a ottenere una purea di mirtilli liscia e omogenea. Unite il latte alla purea di mirtilli mescolando con un cucchiaio.
  • Versate il composto nella gelatiera e azionate per 30 minuti.
Per una versione ancora più leggera, preparate un sorbetto al mirtillo sostituendo i 300 ml di latte con la stessa quantità d’acqua.

2 Gelato ai mirtilli senza gelatiera: la ricetta home made

Il gelato ai mirtilli si può fare in casa anche senza l’aiuto della gelatiera. In questo caso useremo zucchero integrale di canna e malto di riso in modiche quantità per addolcire la purea di frutta che dovrà riposare in freezer a più riprese prima di essere servita.

INGREDIENTI per 4 persone
  • Mirtilli › 450 gr
  • Limone non trattato › 1 frutto
  • Zucchero di canna integrale › 60 gr
  • Malto di riso › 40 gr
  • Acqua › 100 ml
PROCEDIMENTO
  • Portate a bollore acqua e zucchero e lasciate sul fuoco per circa 3 minuti;
  • Lavate i mirtilli e riponeteli in una ciotola assieme allo zucchero, il succo e la scorza grattugiata di limone. Frullate fino a ottenere un composto omogeneo;
  • Unite l’acqua e zucchero alla purea di mirtilli, aggiungete il malto di riso e mescolate con cura. Versate il tutto in uno stampo in silicone che riporrete in freezer per un’ora e mezza;
  • Frullate il composto con un frullatore a immersione e mettetelo nuovamente a riposo in freezer per un’altra ora e mezza;
  • Ripete il procedimento una seconda volta e lasciate in freezer per due ore prima di servire.

Gelato senza gelatiera: versione veloce, pronta in 5 minuti

Per realizzare una versione espressa, congelate i mirtilli lavati assieme a due banane tagliate a tocchetti. Frullate la frutta congelata assieme a poco latte di soia e un po’ di zucchero di canna integrale o di sciroppo d’agave fino a ottenere una consistenza cremosa. Il gelato si serve immediatamente ed è bene ricordarsi si utilizzare lame e ciotola proveniente da frigo o freezer in fase di realizzazione.

Hai la gelatiera in casa oppure no? In ogni caso potrai preparare un gustosissimo gelato ai mirtilli! Condividi le ricette con gli amici in vista del prossimo gelato party casalingo e facci sapere nei commenti cosa ne pensi di queste ricette!

Alcune idee per acquisto online

Estrattore Estraggo Easy

Questo estrattore presenta tutte le caratteristiche di uno strumento professionale e una grande facilità d’uso. È possibile inserire nella macchina frutta e verdura intere, senza perdere tempo a sbucciare e a tagliare gli ingredienti.

Minipimer

Piccolo e maneggevole, permette di tritare e miscelare i cibi, anche ad alte temperature, sporcando pochissime stoviglie.

Hai letto: Gelato ai mirtilli home made: la ricetta con e senza gelatiera
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Martina Tallon
Martina ama tutto ciò che ruota attorno alla natura, la cucina vegana e lo storytelling. Copywriter, blogger e articolista freelance, oltre a collaborare con alcune testate online, gestisce dal 2012 un blog personale dedicato alla cultura e alla cucina vegana in cui racconta le sue esperienze di vita legate al cibo, che si svolgano tra le mura di casa oppure nei ristoranti vegan friendly di tutta Europa. Esperta di cucina vegana sana ma golosa, non smette mai di sperimentare dentro e fuori la cucina. www.vegancucinafelice.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here