Home Ricette Dolci Fonduta afrodisiaca con fragole e peperoncino

Fonduta afrodisiaca con fragole e peperoncino

Ultima modifica: 10 febbraio 2017

2215
0
CONDIVIDI
Fonduta afrodisiaca con fragole e peperoncino

ecco a voi la Fonduta afrodisiaca, una simpatica ricetta a base di cioccolato, fragole e peperoncino per finire una serata in modo… piccante!

 

    Ingredienti (per 2 persone):

  • 50 gr di Cioccolato extra-fondente
  • 1 cucchiaio di Miele liquido
  • 100 gr di Fragole fresche
  • 2 cucchiai di Latte vegetale
  • Peperoncino in polvere q.b.

  • Preparazione: 10 min
    Difficoltà: Facilissima

Avete organizzato una cena romantica, magari per il giorno di San Valentino, e non sapete quale dolce preparare? Cercate un idea semplice e veloce ma di sicuro effetto per rendere indimenticabile la cena.. e il dopo cena?

Bene, questa fonduta piccante di cioccolato e fragole è proprio quello che fa per voi. Non solo è buonissima ma stimola il desiderio, ideale per concludere una cenetta romantica.

Procedimento:

  • Tritate il cioccolato e scioglietelo a bagno maria, a fuoco bassissimo mescolando delicatamente di tanto in tanto;
  • Quando il cioccolato sarà completamente fuso spegnete il fuoco e aggiungete il miele e il peperoncino;
  • Aggiungere anche il latte e mescolate per amalgamare tutti gli ingredienti;
  • Lavate e sgocciolate le fragole senza togliere le foglie e disponetele sul piatto da portata;
  • Versate il cioccolato in un set da fonduta di ceramica alimentato con una candelina;
  • Potrete gustare questo dolce con le apposite forcelle, oppure prendendo le fragole dalle foglie e intingendole nel cioccolato piccante.
Il consiglio:
Per una variante insolita ed esotica, preparate la fonduta sostituendo il peperoncino con lo zenzero in polvere, spezia dal gusto caldo e pungente, dalle note proprietà afrodisiache.
Hai letto: Fonduta afrodisiaca con fragole e peperoncino
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here