Home Ricette Dolci Colazione con miele e cannella: 5 ricette facili e gustose

Colazione con miele e cannella: 5 ricette facili e gustose

Ultima modifica: 23 ottobre 2017

1283
0
CONDIVIDI
Ricette colazione con miele e cannella

Sapevate che miele e cannella sono una combinazione formidabile per la colazione? Scoprite con noi cosa rende vincente l’accoppiata e come declinarla in tante ricette golose, facili e sane!

La prima colazione è il momento più importante della giornata. Svegliarsi con il piede giusto condizionerà positivamente le ore a venire ed è per questo che scegliere con attenzione cosa mangiare al mattino è fondamentale.

Appena svegli, i livelli di zucchero nel sangue si abbassano e c’è bisogno di rimettersi in forma con un apporto di glucosio. Sono proprio gli zuccheri a permetterci di affrontare la giornata con energia e buonumore senza cedere a stress, irritabilità e malumori. Ma nessun via libera agli zuccheri senza criterio: c’è zucchero e zucchero.

La natura ci viene in soccorso ancora una volta, servendo al tavolo della colazione un nettare giallo, caldo e prezioso: il miele. Questo ingrediente, usato sia in cucina che in medicina da tempi antichissimi, ha rappresentato per secoli l’unica fonte di zuccheri ad alta concentrazione disponibile.

Ancora oggi, il miele è usato soprattutto come dolcificante sostitutivo dello zucchero perché più salutare e meno calorico (304 calorie contro le 392 dello zucchero bianco) ma anche per via del suo potere energetico sprigionato da zuccheri facilmente digeribili perché a lento rilascio.

E la cannella? Ingrediente fondamentale dello strudel di mele, la cannella è un potente antiossidante naturale ad azione vermifuga, disinfettante, antibatterica e tonificante. Forse non tutti sanno che una piccola dose di cannella (circa 20%), assunta dopo i pasti, riduce l’assorbimento di zuccheri nel sangue e abbassa il colesterolo LDL. Inoltre, se inserita in cottura, aiuta a preservare le proprietà nutritive degli alimenti che andrebbero altrimenti perdute.

Miele e cannella sono dunque un connubio felice sia per le loro qualità organolettiche (i sapori si sposano benissimo!) che per i loro effetti sul nostro organismo. L’equivalente di un cucchiaio di miele e cannella, consumato al mattino, migliorerà di molto la nostra giornata alzando le difese immunitarie, aiutando a prevenire le malattie cardiovascolari, la stanchezza, l’insonnia e migliorando la digestione.

Per attivare al meglio questo mix di benessere, consigliamo l’uso di miele biologico crudo (ovvero non cotto ad alte temperature per impedirne la cristallizzazione) e di cannella biologica Ceylon.

5 ricette per fare colazione con miele e cannella

La colazione rischia di essere un pasto ripetitivo e frettoloso. Ed è per questo che avere qualche idea in più in cucina non guasta mai. Ecco 5 ricette facili e veloci che abbinano miele e cannella in modo semplice e personalizzabile. Addio monotonia!

1Yogurt di cocco con frutta secca, miele e cannella

Alternativa al più comune yogurt di soia, lo yogurt di cocco sta prendendo piede tra le abitudini alimentari di vegani e intolleranti ai latticini. Per arricchirlo con fantasia basterà seguire la nostra facile ricetta.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Yogurt di cocco › 240 ml
  • Miele › 4 cucchiaini
  • Cannella › 2 cucchiaini
  • Mandorle › 10
  • Noci › 6
  • Nocciole › 8
PROCEDIMENTO
  • Sgusciate la frutta secca e dividetela in due parti uguali;
  • Distribuite lo yogurt all’interno di due coppette che guarnirete con 2 cucchiaini di miele, un cucchiaino di cannella, 5 mandorle, 3 noci e 4 nocciole ciascuna;
  • Potete gustare lo yogurt arricchito già mescolato oppure ricercando il topping preferito, cucchiaiata dopo cucchiaiata.

2French toast vegano con miele e cannella

Il french toast è un sostanzioso classico della colazione americana ed europea. La nostra versione è vegana, povera di grassi, zuccheri e arricchita da tocchi energizzanti come miele e cannella.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Pane integrale › 4 fette
  • Farina di semi di carrube › 2 cucchiai
  • Cannella › 1 cucchiaino
  • Latte di mandorla › 180 ml
  • Sale › un pizzico
  • Sciroppo d’acero › 2 cucchiai
  • Mela verde › ½
  • Miele › 2 cucchiani
PROCEDIMENTO
  • Setacciate la farina e unitela a sale e cannella in una ciotola ampia;
  • Versate ora anche il latte, lo sciroppo d’acero e mescolate con la frusta da cucina fino a creare una pastella priva di grumi;
  • Immergete le fette di pane nella pastella appena fatta e disponetele in una placca da forno ricoperta di carta forno;
  • Tagliate a fettine la mela e disponete anche questa sulla placca da forno;
  • Infornate a 180° per 15 minuti. Estraete dal forno e servite con della mela fresca tagliata a fettine e un cucchiaino di miele.

3Porridge d’avena con miele, cannella e frutta fresca

Il porridge è un alimento nutriente perfetto per la colazione. La nostra versione con miele e cannella non prevede cottura bensì un riposo notturno prima di poter essere consumata come un comune porridge d’avena.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Fiocchi d’avena › 60 gr
  • Miele › 2 cucchiai
  • Cannella › 2 cucchiaini
  • Latte di soia › 80 ml
  • Uva › 8 acini
  • Uva passa › 1 cucchiaio
  • Melograno › 1
PROCEDIMENTO
  • Tritate i fiocchi d’avena al mixer in maniera abbastanza grossolana;
  • Mischiate i fiocchi d’avena alla cannella, il latte e il miele fino ad ottenere un composto omogeneo;
  • Dividete il composto in due bicchieri di vetro senza riempirli del tutto. Tappate con della pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per la notte;
  • Il mattino seguente guarnite il vostro porridge d’avena con l’uva, il melograno e un po’ di uva passa.

4Frullato alla banana con arancia, miele e cannella

Una ricarica di energia e vitalità a portata di mano. Ottimo per essere consumato in casa, ma anche sulla via per il lavoro o la palestra dopo aver riposto in un pratico bicchiere da passeggio.

INGREDIENTI per 2 persone
  • Miele › 1 cucchiaio
  • Cannella › 1 cucchiaino
  • Arance dolci › 2
  • Banane › 2
PROCEDIMENTO
  • Tagliate le arance a metà e spremetene il succo. Sbucciate e tagliate le banane a pezzetti;
  • Frullate la banana assieme al succo d’arancia, al miele e alla cannella;
  • Servite il frullato di banana appena fatto oppure dopo averlo lasciato riposare un po’ in frigorifero.

5Carpaccio di mele con arance e cannella

Avreste mai pensato ad un carpaccio di frutta? La nostra versione alla mele è un’ottima soluzione per una colazione fresca e leggera adatta a chi la mattina non ha troppo appetito ma ha certamente bisogno di energia!

INGREDIENTI per 2 persone
  • Arancia non trattata › 1
  • Miele › 2 cucchiai
  • Cannella › 1 cucchiaino
  • Mele › 2
  • Limone › 1
PROCEDIMENTO
  • Lavate con cura la frutta e dividete l’arancia a metà: tagliate la prima a fettine sottili senza eliminare la buccia e spremete il succo della seconda metà;
  • Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliate a fettine molto sottili con l’aiuto di una mandolina;
  • Adagiate le fette di mela e d’arancia sul piatto da portata, spolverizzatele con la cannella e guarnite con il miele.

Vi sono piaciute le nostre idee per una colazione con mele e cannella? Condividetele con gli amici, provate a realizzarle e lasciateci un commento per dirci qual è la vostra preferita!

Hai letto: Colazione con miele e cannella: 5 ricette facili e gustose
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Martina Tallon
Martina ama tutto ciò che ruota attorno alla natura, la cucina vegana e lo storytelling. Copywriter, blogger e articolista freelance, oltre a collaborare con alcune testate online, gestisce dal 2012 un blog personale dedicato alla cultura e alla cucina vegana in cui racconta le sue esperienze di vita legate al cibo, che si svolgano tra le mura di casa oppure nei ristoranti vegan friendly di tutta Europa. Esperta di cucina vegana sana ma golosa, non smette mai di sperimentare dentro e fuori la cucina. www.vegancucinafelice.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here