Home Ricette Dolci Ciambella al mandarino con glassa di cioccolato

Ciambella al mandarino con glassa di cioccolato

Ultima modifica: 2 dicembre 2017

155
0
CONDIVIDI
Ricetta ciambella al mandarino con glassa di cioccolato

Profumata e golosa, la ciambella al mandarino con glassa al cioccolato è l’ideale da servire in un’occasione con gli amici o anche per colazione. Scopriamo come si prepara e le proprietà degli ingredienti che utilizzeremo.

Cosa c’è di meglio dell’odore di una ciambella appena sfornata? Questa ricetta è preparata con i mandarini frullati, che conferiscono un sapore e un aroma unico, ed è arricchita da una glassa al cioccolato fondente, il quale si sposa benissimo con gli agrumi.

La ciambella al mandarino è consigliata in autunno e inverno, quando i mandarini sono di stagione. L’importante è scegliere mandarini provenienti da agricoltura biologica, in quanto nella ricetta useremo i mandarini interi, frullandoli con la buccia. Meglio ancora se sono locali e a km 0, così farete anche un favore all’ambiente e all’economia locale. I mandarini sono ricchi di vitamina C, che stimola le difese immunitarie, proteggendoci dai malanni di stagione. Inoltre, forniscono poche calorie.

Il cioccolato fondente apporta una notevole quantità di antiossidanti e di sostanze che favoriscono il buonumore. Nella ricetta useremo anche la farina di farro, ricca di fibre e minerali.

Questa ricetta è indicata per i vegetariani, mentre i celiaci possono sostituire la farina di farro con una farina senza glutine come la farina di miglio.

La ciambella al mandarino è preparata con un dolcificante a base di stevia, con zero calorie, e senza aggiunta di zuccheri, quindi può essere consumata anche da chi ha problemi di glicemia alta. Inoltre, è senza latte vaccino quindi ideale da consumare per gli intolleranti al lattosio.

Ricetta: Torta al mandarino con glassa al cioccolato


La ciambella al mandarino con glassa al cioccolato è ideale da preparare durante le stagioni fredde quindi autunno e inverno, quando i mandarini sono di stagione. Assicuratevi di utilizzare i mandarini e non le clementine, perché queste conferirebbero un sapore amaro. La ricetta è adatta ai vegetariani e a chi soffre di intolleranza al lattosio.

Preparazione: 15 min Cottura: 45 min Tempo totale: 60 min

Ingredienti
Dosi per: 12 porzioni

  • Farina integrale di farro › 200 gr
  • Mandarini biologici senza semi › 3 frutti
  • Lievito per dolci › 1 bustina (o ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio)
  • Uova › 3 di medie dimensioni
  • Dolcificante a base di stevia › 80 gr
  • Olio extravergine di oliva delicato › 80 gr
  • Cioccolato fondente al 70% di cacao › 150 gr

Attrezzi e utensili da cucina

  • Frullatore
  • Frusta elettrica
  • Teglia rotonda (24 cm di diametro)
  • Forno
  • 2 pentolini (per bagno maria)
  • Gratella

Difficoltà
Facile › 2 su 5

Caratteristiche
Categoria: Dolci
Vegetariana Senza lattosio

Procedimento

1 Per prima cosa lavate e asciugate i mandarini, apriteli e verificate che non ci siano i semi. Versate gli spicchi di mandarini insieme alla buccia nel frullatore e azionatelo finchè non avrà la consistenza di una crema.

2 In una terrina montate le uova con l’aiuto di una frusta elettrica, aggiungete la crema di mandarino, un pizzico di sale, la farina setacciata, la stevia ed amalgamate. Infine, aggiungete anche l’olio e il bicarbonato ed amalgamate nuovamante.

3 Accendete il forno a 180°C. Rivestite una teglia per ciambella da 24 cm con la carta forno e versate l’impasto ottenuto. Infornate in forno caldo per circa 45 minuti, verificando la cottura infilando uno stecchino di legno nella torta, se esce asciutto vuol dire che a torta è pronta.

4 Mentre la torta è in forno, preparate la glassa al cioccolato: spezzettate il cioccolato e versatelo in un pentolino e riponete questo pentolino in un altro con dell’acqua e mettete sul fuoco in modo da scaldare a bagno maria, mescolando di tanto in tanto finchè il cioccolato non sarà sciolto.

5 Quando la torta è pronta, mettetela su una gratella a raffreddare e versate sopra la glassa al cioccolato fondente. Una volta solidificata la glassa, potete trasferite la ciambella su un piatto.

Conservazione

La ciambella al mandarino con glassa al cioccolato si conserva ben coperta, magari in un portatorta, per massimo 3 giorni.

Valori nutrizionali per porzione

Porzione › circa 70 gr
Calorie › 210 Kilocalorie
Carboidrati › 20 gr
Di cui zuccheri › 10 gr
Grassi › 12,6 gr
Di cui saturi › 4 gr
Fibre › 1,8 gr
Proteine › 4,3 gr

Il consiglio
Per rendere la ricetta gluten free, quindi adatta alle persone celiache, è possibile sostituire la farina di farro con una farina senza glutine, come la farina di miglio o la farina di grano saraceno.

I benefici degli ingredienti principali

Farina integrale di farro

La farina integrale di farro conferisce un sapore rustico e unico alle ricette. Essa è ricca di fibre, le quali aiutano ad aumentare il senso di sazietà e a stimolare il transito intestinale, contrastando la stipsi e aiutando ad eliminare le tossine accumulate. Grazie alle fibre, la farina integrale di farro aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo e abbassa l’indice glicemico delle ricette a cui viene aggiunta.

Mandarini

I mandarini sono agrumi ricchi di antiossidanti, utili per prevenire i danni ossidativi dei radicali liberi, che accelerano il processo di invecchiamento cellulare. Possiedono sostanze antinfiammatorie e una buona quantità di vitamina C, la quale, oltre ad avere attività antiossidante, stimola il sistema immunitario, proteggendo da raffreddore e influenza, ed è necessaria per un corretto assorbimento del ferro a livello intestinale.

Cioccolato

Il cioccolato fondente viene preparato con diverse percentuali di cacao. Un buon cioccolato fondente dovrebbe contenere minimo il 70 % di cacao. Esso è ricco di sostanze ad azione antiossidante e favorisce il buonumore, in quanto riesce ad elevare la quantità di un ormone, la serotonina, che è responsabile della modulazione del nostro umore.

Stevia

La stevia è una pianta da cui si estraggono sostanze dolcificanti, con un potere dolcificante molto più potente dello zucchero comune. Non apporta calorie e non innalza la glicemia, utile quindi per chi è in sovrappeso o per i soggetti diabetici. La stevia, inoltre, non provoca la carie ed è ricca di antiossidanti.

Avete mai provato a fare una torta frullando i mandarini interi? Provatela e fateci sapere con un commento se vi è piaciuta.

Hai letto: Ciambella al mandarino con glassa di cioccolato
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Barbara Ziparo
Barbara Ziparo è biologa nutrizionista, laureata con 110 e lode in Scienze della Nutrizione Umana, iscritta all’albo dei biologi. Appassionata da sempre delle proprietà curative degli alimenti, oggi effettua tirocinio volontario presso il reparto di Nutrizione Clinica di Catanzaro ed esercita la libera professione a Catanzaro e provincia e a Roma, effettuando valutazione dello stato nutrizionale e dei fabbisogni nutritivi ed energetici, percorsi di rieducazione alimentare, elaborazione di piani alimentari personalizzati per soggetti in particolari condizioni fisiologiche e patologiche. - barbaraziparonutrizionista.blogspot.it/. Per contatti telefonici: 3421474619

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here