Centrifugato abbronzante

Centrifugato abbronzante

Ultima modifica: 30 luglio 2015

1486
2
CONDIVIDI
Centrifugato abbronzante

Questo centrifugato abbronzante è a base di frutti gialli e arancioni particolarmente ricchi di beta-carotene che aiuta a fissare l’abbronzatura!

 

    Ingredienti (per 1 persona):

  • 3 Carote medie con buccia
  • 2 fette di Melone
  • 1 Pesca con buccia

  • Preparazione: 5 min

Il betacarotene contenuto nelle Carote stimola la produzione di melanina ed ha una funzione protettiva dagli effetti dannosi degli UV, inoltre mantiene la pelle liscia e morbida, ma se si esagera con le carote il risultato sarà un colorito arancione acceso (la cosidetta carotenemia, ovvero l’accumulo di troppo carotene nel sangue).

Anche il Melone è ricco di betacarotene, vitamina C e antiossidanti, inoltre conferisce un senso di sazietà.
Le Pesche, infine, stimolano la produzione melanina per un’abbronzatura invidiabile, inoltre aiutano a mantenere la pelle elastica e giovane.

Procedimento:

  • Lavare bene le carote e la pesca sotto acqua corrente e pulite il melone togliendo semi e buccia;
  • Tagliate a tocchetti le 2 fette di melone e la pesca (senza eliminarne la buccia);
  • Tagliate finemente le carote, anche in questo caso se è possibile non sbucciatele perchè la maggior parte delle vitamine e delle sostanze nutritive si concentrano proprio nella buccia;
  • Infine centrifugate il tutto e bevete immediatamente per mantenere integre tutte le propietà degli ingredienti (se usate l’estrattore di succo potete conservare in frigo per 1 giorno).
Hai letto: Centrifugato abbronzante

2 COMMENTI

    • Ciao Antonio. Grazie del tuo commento.
      Diciamo che è un centrifugato abbastanza leggero, ad eccezione forse del melone che per alcuni può essere difficile da digerire, ma se mangi abitualmente melone allora non hai problemi (salvo, chiaramente, forme di allergia a uno dei composti presenti).
      Un saluto.

LASCIA UN COMMENTO


*