facebook
rss
twitter
google-plus
email

Ravioli con spinaci e salvia

La pasta sfoglia fatta in casa è qualcosa di veramente raro nelle nostre cucine, non si ha tempo e si preferisce comprare la pasta fresca ai supermercati… Se oggi abbiamo voglia (e soprattutto tempo) dedichiamoci con amore alla preparazione di questo piatto e riscopriamo i sapori della pasta fatta in casa… tutta la famiglia vi ringrazierà!

CARATTERISTICHE

costo: Basso
tempo: 45 minuti
difficoltà: Alta

INGREDIENTI (per 4 persone)
  • Farina 00
    500 gr
  • Burro
    40 gr
  • Ricotta
    200 gr
  • Uova
    4 fresche
  • Spinaci
    200 gr
  • Salvia fresca
    3 foglie grandi
  • Parmigiano
    q.b.
  • Pepe
    q.b.
  • Sale
    q.b.
PROCEDIMENTO
  • Preparare la pasta sfoglia amalgamando in una terrina la farina, le uova e l’acqua fino ad ottenere la necessaria consistenza;
  • Una volta ottenuta la consistenza impastare la sfoglia sull’asse di legno e tirarla in due sfoglie non troppo sottili;
  • Per il ripieno mescolare in una terrina la ricotta e gli spinaci tritati, aggiungere un pizzico di sale e di pepe;
  • Disporre il ripieno a mucchietti sopra una delle due sfoglie e coprire con l’altra comprimendo la pasta intorno ad ogni mucchietto;
  • Ritagliare i ravioli con la rotellina dentata o un copa-pasta e metterli a cuocere in abbondante acqua salta e bollente;
  • Scolare i ravioli quando salgono a galla (dopo circa 3 minuti);
  • Disporre i ravioli in una padella dove precedentemente è stato fatto sciogliere il burro;
  • Aggiungere la salvia fresca, il parmigiano e il pepe e saltare i ravioli a fuoco moderato;
  • Servire in tavola.

Hai letto: Ravioli con spinaci e salvia

Leggi anche:

cosa ne pensi?

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.


  1. elena Reply

    io nel ripieno aggiungerei anche un po’ di noce moscata