Gli incredibili usi alternativi del bicarbonato di sodio

Gli incredibili usi alternativi del bicarbonato di sodio

2 947
bicarbonato di sodio

Una delle più valide alternative ai detersivi chimici è sicuramente il Bicarbonato di sodio. Ma che cos’è e come si usa questo elemento?

Il Bicarbonato di Sodio (tradotto in inglese Baking Soda) è uno dei prodotti naturali con più largo utilizzo nelle pulizie domestiche. In effetti questo elemento si presta molto bene a tantissimi utilizzi, dal deodorante allo smacchiatore, rendendo superfluo l’utilizzo di tanti prodotti chimici nocivi per la salute e per l’ambiente. Il Bicarbonato è reperibile molto semplicemente in qualsiasi supermercato.

Un po’ di chimica

Ma cos’è effettivamente il Bicarbonato di Sodio?
Detto anche Idrogenocarbonato di sodio o carbonato acido di sodio, il bicarbonato di sodio è un sale di sodio derivato dall’acido carbonico. La sua formula chimica è NaHCO3.

Per uso industriale il bicarbonato si produce seguento il metodo Solvay (dall’omonimo chimico Ernest Solvay) che prevede l’unione di acqua, ammoniaca, cloruro di sodio (sale da cucina) e anidride carbonica con conseguente produzione di bicarbonato di sodio (al 75%) e cloruro di ammonio. La scarsa purezza del bicarbonato prodotto da questa reazione non lo rende adatto all’utilizzo alimentare. La produzione del Bicarbonato di Sodio per uso alimentare/domestico è fatta unendo acqua, carbonato di sodio e anidride carbonica.
 

 

Le proprietà e gli Utilizzi del Bicarbonato di sodio

Digestivo e Antiacido

Il suo pH, leggermente alcalino (8 / 8,5) e la sua capacità di neutralizzare gli acidi fa del bicarbonato un ottimo antiacido, molto efficace contro bruciori di stomaco e gastrite. Un cucchiaino sciolto in un bicchiere d’acqua con l’aggiunta di succo di limone, bevuto dopo i pasti, aiuta a digerire e previene bruciori di stomaco.

Sbiancante

Il Bicarbonato di sodio ha un forte potere sbiancante. Per questo molti lo utilizzano in lavatrice, addizionato al detersivo.
A tal proposito un’altra valida alternativa è data dal percarbonato di sodio, uno sbiancante naturale molto efficace.
Sia il percarbonato sia il bicarbonato aiutano a ridurre i residui di calcare nella lavatrice.

Pulizia di casa

In tutti quegli ambienti in cui sia necessario smacchiare e rimuovere gli odori potete usare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua.
Aggiungete 4 cucchiai di bicarbonato e 4 cucchiai di acqua. Imbevete un panno con la pasta ottenuta e sfregate delicatamente sulle superfici da trattare. Questa pasta è ottima per pulire il frigorifero senza lasciare odori, per sbiancare i rubinetti ed il lavello, per pulire l’interno del forno, per pulire pentole, argenteria, ecc..

Deodorante per il corpo

Uno dei deodoranti più naturali è proprio il bicarbonato. Potete applicarlo puro sotto le ascelle o nei piedi e quindi strofinare con un piumino da cipra, oppure potete ottenere un deodorante liquido aggiungendo 2 cucchiai di bicarbonato in un bicchiere d’acqua. Potete mettere la soluzione ottenuta in un contenitore spray ed applicarlo sulla parte che desiderate.
in alternativa, un po’ di bicarbonato aggiunto nella vasca da bagno svolge un’azione deodorante ed emolliente su tutto il corpo.

Sbiancante per i denti

Il bicarbonato di sodio è largamente utilizzato per sbiancare i denti, sia in ambito domestico che in ambito medico. I dentisti infatti, usano spesso la tecnica chiamata air-polishing che utilizza acqua, aria e bicarbonato di sodio per sbiancare i senti
In casa puoi scogliere in un cucchiaio un po’ di bicarbonato, acqua e succo di limone. Prendere col dito la soluzione ottenuta e sfregarla sui denti come se fosse dentifricio.

Salute dei capelli

Se unite un cucchiaio di bicarbonato allo shampoo che utilizzate solitamente, i vostri capelli saranno più lucenti e morbidi, siccome il bicarbonato rimuove i residui di calcare lasciati dall’acqua.

Macchie di unto

Per rimuovere le macchie da un tappeto o dal pavimento cospargete la macchia con polvere di bicarbonato, attendete 10/15 minuti e quindi strofinate con un panno o con una spazzola a setole dure. Quindi aspirate tutto con una aspirapolvere.

Deodorante per ambienti

Ponete un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio in un recipiente da mettere in cassetti, armadi o nel frigorifero per tenere lontano i cattivi odori.

Bicarbonato In cucina

Il bicarbonato trova un largo utilizzo anche come supplemento per le ricette di cucina.
E’ utilizzato per far lievitare gli impasti di torte, tigelle, ecc.., per mantenere morbida la frittata e può essere utilizzato per eliminare l’amaro delle verdure durante la cottura.

Hai letto: Gli incredibili usi alternativi del bicarbonato di sodio

Altri articoli che potrebbero interessarti:

limone per pulire casa

Oltre che in cucina il succo di limone è un ottimo ingrediente naturale per le pulizie della casa. Il succo di limone infatti ha...

percarbonato di soio

Per il bucato, per le stoviglie, per le pulizie di casa: scopriamo cos'è e come si usa il percarbonato di sodio. Il percarbonato di sodio...

2 commenti

Rispondi


*

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.