Home Eco-consigli Casa Come eliminare la polvere da casa: i trucchi e i rimedi naturali

Come eliminare la polvere da casa: i trucchi e i rimedi naturali

Ultima modifica: 13 giugno 2017

636
0
CONDIVIDI
Come eliminare la polvere in modo naturale

Per eliminare la polvere da casa dovete pulire i pavimenti e ogni ripiano praticamente tutti i giorni. Esistono però alcuni trucchi per rimuoverla bene e farla così tornare meno in fretta. Vediamo quali sono.

La polvere, nemica di donne e uomini che si occupano della pulizia della propria casa. Siamo abituati a spolverare e pulire per sbarazzarcene. Vi siete mai chiesti però di cos’è fatta la polvere? Altro non è che il mix di tutto ciò che si trova in un ambiente. Dalle particelle di alimenti alle cellule della pelle umana, fino ad arrivare alle feci degli acari e le muffe.

Potete intuire che ogni ambiente ha una polvere diversa. Molto dipende da ciò che è dentro la casa, le abitudini delle persone etc. Ne entra tanta anche dalle finestre o dalla strada, trasportata in casa grazie alle scarpe e i vestiti.

È un dovere quindi eliminare la polvere da casa. Antiestetica certo, ma soprattutto potenziale causa di problemi alle vie respiratorie e reazioni allergiche. Nel lungo periodo può indebolire anche le difese immunitarie. Spolverare però non piace a nessuno e richiede molto tempo. Esistono però dei trucchi per farla tornare meno in fretta e vi basta utilizzare alcuni rimedi naturali!

10 rimedi naturali e consigli pratici

La polvere si accumula nella vostra casa ed è vostro compito eliminarla. Esistono diversi rimedi naturali e alcuni consigli pratici realmente utili e che vi aiutano a farla tornare meno in fretta. Vediamo quali sono.

1 Acqua e aceto

È uno dei rimedi naturali più potenti quando si tratta di eliminare la polvere da casa. Il mix di aceto e acqua (in parti uguali) non solo vi aiuta ad allontanarla, ma anche a disinfettare le superfici e ritardarne così la comparsa. Potete usarlo per pulire i vetri, i pavimenti, il ferro e i ripiani della cucina. Ma soprattutto, potete sfruttarlo per i ripiani in legno, molto comuni nelle case. Come alternativa ai prodotti chimici, potete provare a mettere in uno spruzzino acqua e aceto in parti uguali e iniziate a pulire.

2 Bicarbonato e acqua

Un buon sostituto dell’aceto di vino bianco è il bicarbonato. Utilizzato sia in cucina per disinfettare i cibi, sia nella vita di tutti i giorni per pulire casa in modo naturale. Toglie polvere, sporcizia e batteri. Unitelo all’acqua e dopo versatelo in uno spruzzino e impiegatelo sulle vostre superfici muniti di un panno in microfibra. Quest’ultimo attira la polvere e vi aiuta a pulire a fondo l’ambiente. Potete utilizzare poi il bicarbonato per disinfettare i tessuti che utilizzate per le faccende domestiche!

3 Pulite i termosifoni e le stufe

È qui che si annida la polvere. Vi dimenticate di pulirli e così, ha modo di proliferare e accumularsi fino a quando non li accendete e lasciate che tutta la sporcizia si depositi sui vostri mobili e pavimenti. Intervenite con uno scovolino così da non disperdere in aria la polvere. Potete anche utilizzare l’aspirapolvere con le apposite prese d’aria.

4 Chiudete ogni possibile via di entrata

La polvere entra da microscopiche fessure. Chiudete perciò tutti gli spifferi in modo che pollini e polveri non possano entrare. Ovviamente quest’ultima si forma nella vostra stessa casa, non è tenendo tutto chiuso che prevenite la sua comparsa. Riuscite però almeno a ridurne le quantità. Non dimenticatevi però che aprire le finestre almeno 1 ora al giorno è fondamentale per il giusto ricambio d’aria.

5 Attenzione a tende e tappeti

Tende e tappeti per molte persone sono elementi decorativi irrinunciabili. Hanno inoltre una loro utilità. Purtroppo però attirano e trattengono una grande quantità di polvere. Per questo motivo, se proprio non riuscite a farne a meno, dovete imparare a curarli nel modo giusto. Le tende dovete lavarle periodicamente, evitando di utilizzare quelle molto spesse. Aspirate spesso i tappeti per rimuovere tutta la sporcizia che si deposita sopra.

6 Pennelli, spazzolini e pinze da cucina

Per eliminare la polvere da casa potete utilizzare molti strumenti. Oltre ai soliti panni in microfibra utili per tutte le superfici, potete ricorrere ai guanti di tela per spolverare superfici delicate come i candelabri. I pennelli e gli spazzolini invece sono utili per togliere la polvere dagli angoli più ostinati, i vecchi calzini per pulire sotto i mobili e le pinze da cucina, circondate da un panno morbido, per arrivare a togliere gli accumuli di polvere dalle persiane.

7 Acqua calda

Immergete in acqua calda un panno in microfibra e dopo strizzatelo bene. Così facendo riuscite ad attirare la polvere e non a spostarla. La superficie resta pulita più a lungo. Va bene quasi per ogni tipo di superficie!

8 Aspirapolvere e non scopa

La scopa può andar bene per togliere velocemente un po’ di sporco da terra, come ad esempio quando vi cade dello zucchero. È l’aspirapolvere però che fa il grosso del lavoro. Aspira lo sporco e non lo sposta. Inoltre grazie alle apposite spazzole e adattatori vi permettono di arrivare praticamente ovunque, anche negli angoli più difficili.

9 Pulite nell’ordine giusto

Non potete iniziare a spolverare i ripiani in basso e passare poi a quelli in alto. Altrimenti vi tocca fare due volte il lavoro. Dai ripiani alti la polvere scende su quelli bassi. Partite perciò dagli infissi delle porte, le cornici e tutti i ripiani alti. Fino ad arrivare infine al pavimento.

10 Peluche e piumoni, sbatteteli sempre

Piumoni, trapunte, coperte, peluche dei bambini. Sbatteteli alla finestra almeno una volta a settimana per togliere la polvere che si deposita sopra. Lasciate prendere aria al materasso e aspirate il divano tutte le settimane.

Conoscete qualche altro trucco per eliminare la polvere da casa? Scriveteli nei commenti e condividete con noi le vostre esperienze!

Hai letto: Come eliminare la polvere da casa: i trucchi e i rimedi naturali
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.
Claudia Lemmi
Web Writer, si occupa di creare testi per siti e blog, con una predisposizione verso ciò che riguarda il benessere. Alle spalle ha studi nel mondo dell'arte e dell'estetica. Negli anni si è poi specializzata nelle terapie reiki e di cristalloterapia, mantenendo sempre una viva curiosità verso le medicine alternative e quelle Tradizionali Cinesi. www.pennacreativa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here