Home Consigli e curiosità Come risparmiare energia in ufficio?

Come risparmiare energia in ufficio?

Ultima modifica: 14 agosto 2014

1127
1
CONDIVIDI

Ufficio ecologico: per risparmiare soldi e per rispettare l’ambiente ci sono alcune piccole accortezze che possiamo adottare in ufficio

Con piccoli accorgimenti si possono evitare sprechi inutili in ufficio:

  • 1. Evitiamo di stampare i documenti brevi che possiamo leggere direttamente sullo schermo, nel caso fosse inevitabile dover stampare il documento utilizziamo “anteprima di stampa”, così da prevenire gli errore ed evitare di stampare due volte lo stesso documento. Preferire sempre l’utilizzo di carta riciclata. Cerchiamo di utilizzare sempre i fogli sia sul fronte che sul retro per risparmiare carta.
  • 2. Quando andiamo in pausa o in riunione impostiamo lo spegnimento dello schermo dopo pochi minuti di inattività e togliere lo “screen saver” perchè consuma di più rispetto allo schermo inattivo. Quando lasciate l’ufficio ricordate di spegnere sempre gli apparecchi elettronici (come ciabatte, interruttori, hard disk, modem, ecc..).
  • 3. In Inverno regolate la temperatura in ufficio tra i 18° e i 20°, ne gioverà anche la vostra salute.
    In estate la temperatura ideale, se utilizzate il condizionatore, è tra i 24° e i 26°, anche in questo caso eviterete fastidiosi malanni causati dagli sbalzi termici.
Hai letto: Come risparmiare energia in ufficio?
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here