Home Consigli e curiosità Cosa succede se mangio alimenti con la muffa sopra?

Cosa succede se mangio alimenti con la muffa sopra?

Ultima modifica: 31 luglio 2016

19976
0
CONDIVIDI
Mangiare alimenti con la muffa

La muffa è un fungo che si sviluppa sugli alimenti freschi a causa del deterioramento. Molto spesso la troviamo su carne e formaggi, ma può interessare anche i prodotti da forno e le verdure. 
Solitamente si sviluppa a temperature comprese tra i 15 e i 30 gradi, ma a volte si trova anche nei prodotti mantenuti in frigo.

Esistono muffe buone e muffe cattive, le prime sono quelle della famiglia della penicillina come le muffe usate per il gorgonzola, dalle altre è bene stare alla larga perché portano con se microtossine che vanno a danneggiare l’organismo, interessando soprattutto la parte intestinale e i reni.

Certo è che una piccola porzione non dovrebbe portare danni, se non a persone allergiche, quindi se avete mangiato muffa accidentalmente non preoccupatevi. È l’accanimento che potrebbe danneggiarvi.

In linea generale possiamo dire che: i cibi umidi, come la frutta, le salse e i formaggi non dovrebbero essere consumati se ammuffiti, neppure eliminandone la parte sciupata. Idem per i prodotti da forno. 
Invece i cibi più compatti come le carote, i formaggi a pasta dura, gli insaccati stagionati, possono essere mangiati eliminando la parte muffita.

Mangiare muffa: i danni che può provocare

  • Problemi gastrointestinali: solitamente più importanti nel tratto dell’intestino, ma non è raro che si sviluppi anche nausea e vomito.
  • Problemi ai reni: le persone che soffrono di calcoli renali e che hanno l’apparato urinario affaticato da batteri o candida, dovrebbero evitare la muffa perché potrebbe portare le patologie ad accentuarsi notevolmente.
  • Reazioni allergiche: non tutti i soggetti son uguali e c’è chi è allergico alla muffa e ai microorganismi in essa contenuti. Solitamente i disturbi son molto simili a quelli dell’allergia al polline.
Consiglio: la muffa si riconosce anche dal colore. State alla larga da quella rosata o arancione che è piena di tossine e può far male anche ai centri nervosi.
Hai letto: Cosa succede se mangio alimenti con la muffa sopra?

LASCIA UN COMMENTO