Home Consigli e curiosità Come rimuovere l’inchiostro da dita e tessuti?

Come rimuovere l’inchiostro da dita e tessuti?

Ultima modifica: 15 agosto 2014

3488
0
CONDIVIDI

I bambini tornano sempre a casa da scuola sporchi di inchiosto, sulle dita o vestiti, ecco come rimuoverle in modo naturale

Come saprete, rimuovere le macchie di inchiostro dai tessuti non è impresa facile, ma con qualche trucchetto della nonna non è impossibile.

Vediamo come rimuovere le macchie di inchiostro dalla pelle

Un metodo naturale per rimuovere l’inchiostro dalle dita dei vostri bambini è quello di utilizzare del succo di limone e strofinarlo sopra lo sporco. Attenzione a non avere ferite o microferite sulle dita per evitare il bruciore dato dall’acidita del succo di limone.
In alternativa si può utilizzare del cotone imbevuto di acetone o alcool etilico.

Ora scopriamo come rimuovere macchie di inchiostro e di biro dai tessuti

Se la macchia è fresca immergete il tessuto in un recipiente contenete latte freddo (ancora più efficace se il latte è vecchio di qualche giorno o addirittura inacidito). Lasciate il capo a mollo per qualche ora poi strofinate con cura la parte macchiata e procedere con il normale lavaggio.
Se invece la macchia è già entrata in profondità nel tessuto potete servirvi di alcool denaturato per strofinare via la macchia. Procedete ora con il normale lavaggio in lavatrice.

Hai letto: Come rimuovere l’inchiostro da dita e tessuti?
© Copyright Viversano.net, tutti i diritti sono riservati. In nessun caso è consentita la riproduzione dei contenuti qui pubblicati. Per maggiori informazioni consultare la pagina Avvertenze e condizioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here